WP_Post Object ( [ID] => 575101 [post_author] => 70 [post_date] => 2018-11-14 11:29:17 [post_date_gmt] => 2018-11-14 10:29:17 [post_content] => L’edizione limitata DS 3 Café Racer si mostra in un nuovo video ufficiale, dove vengono messe in primo piano le caratteristiche di questo modello, con uno stile vintage e glamrock, prendendo il nome dalle moto. “E’ l’interpretazione automotive di questo simbolismo moderno – dice il marchio francese - di chi vuole esprimere la propria personalità anche attraverso la scelta dell’auto”.

Le caratteristiche estetiche della DS 3 Café Racer

La DS 3 Café Racer è stata realizzata in collaborazione con BMD Design, che ha realizzato le decorazioni ‘rock’ della vettura transalpina, per darle un look che mescola arte e design. E’ principalmente il tetto a caratterizzare questo modello: verniciato in tinta Crema Parthenon, è decorato con un ‘tatuaggio’ che combina DS con il movimento Café Racer. Sono molte altre, ovviamente, le caratterizzazioni della vettura, a partire dalle decorazioni sul portellone e sulla pinna di squalo, così come i badge dedicati su cofano e portiere. La tinta Crema Parthenon viene ripresa anche su portiere, fiancate, modanature del tetto e spoiler posteriore, a contrasto con i cinque colori disponibili per la carrozzeria: Nero Perla, Grigio Platinum, Blu Zaffiro, Verde Zaffiro e Rosso Rubino. La DS 3 Café Racer monta cerchi in lega diamanti in nero lucido, da 17 pollici, con coprimozzo crema.

Gli interni della DS 3 Café Racer

Anche gli interni hanno alcuni elementi distintivi, con le decorazioni realizzate tramite la tecnica del pad printing, realizzata in maniera artigianale. La tinta Crema Parthenon viene ripresa anche in questo caso, nella plancia: dal cupolino del quadro strumenti e dalle cuciture sul volante in pelle. Il riferimento stilistico vintage alle due ruote è abbinato alla tecnologia moderna ed ai principali sistemi di assistenza alla guida ed alla connessione con le piattaforme social. Tra le dotazioni sono presenti il climatizzatore automatico, la telecamera di retromarcia, l’accensione automatica dei fari, il tergicristallo automatico ed i retrovisori esterni riscaldati. Per il comfort a bordo, è presente il display da 7 pollici per l’infotainment. con la funzione Mirror Screen per usare lo smartphone a bordo, secondo gli standard Apple CarPlay e Mirror Link, e la DS Connect Box per interagire con i servizi offerti al cliente.

La motorizzazione ed i prezzi della DS 3 Café Racer

Questo modello speciale è già sul mercato italiano da qualche mese, con la motorizzazione benzina PureTech 110, già in linea con la normativa Euro 6.2, ed abbinato al cambio automatico. Il listino prezzi per il nostro Paese parte da 25.200 euro (chiavi in mano). [post_title] => DS 3 Café Racer: la serie speciale in stile vintage [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => ds-3-cafe-racer-la-serie-speciale-in-stile-vintage-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-11-14 11:33:59 [post_modified_gmt] => 2018-11-14 10:33:59 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=575101 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

DS 3 Café Racer: la serie speciale in stile vintage [VIDEO]

Il listino prezzi della DS 3 Café Racer parte da 25.500 euro

L'edizione limitata DS 3 Café Racer viene mostrata in un nuovo video ufficiale, in cui vengono messe in risalto tutte le caratteristiche vintage ed ispirate alle due ruote, abbinate con la più moderna tecnologia.
DS 3 Café Racer: la serie speciale in stile vintage [VIDEO]

L’edizione limitata DS 3 Café Racer si mostra in un nuovo video ufficiale, dove vengono messe in primo piano le caratteristiche di questo modello, con uno stile vintage e glamrock, prendendo il nome dalle moto. “E’ l’interpretazione automotive di questo simbolismo moderno – dice il marchio francese – di chi vuole esprimere la propria personalità anche attraverso la scelta dell’auto”.

Le caratteristiche estetiche della DS 3 Café Racer

La DS 3 Café Racer è stata realizzata in collaborazione con BMD Design, che ha realizzato le decorazioni ‘rock’ della vettura transalpina, per darle un look che mescola arte e design. E’ principalmente il tetto a caratterizzare questo modello: verniciato in tinta Crema Parthenon, è decorato con un ‘tatuaggio’ che combina DS con il movimento Café Racer.

Sono molte altre, ovviamente, le caratterizzazioni della vettura, a partire dalle decorazioni sul portellone e sulla pinna di squalo, così come i badge dedicati su cofano e portiere. La tinta Crema Parthenon viene ripresa anche su portiere, fiancate, modanature del tetto e spoiler posteriore, a contrasto con i cinque colori disponibili per la carrozzeria: Nero Perla, Grigio Platinum, Blu Zaffiro, Verde Zaffiro e Rosso Rubino. La DS 3 Café Racer monta cerchi in lega diamanti in nero lucido, da 17 pollici, con coprimozzo crema.

Gli interni della DS 3 Café Racer

Anche gli interni hanno alcuni elementi distintivi, con le decorazioni realizzate tramite la tecnica del pad printing, realizzata in maniera artigianale. La tinta Crema Parthenon viene ripresa anche in questo caso, nella plancia: dal cupolino del quadro strumenti e dalle cuciture sul volante in pelle.

Il riferimento stilistico vintage alle due ruote è abbinato alla tecnologia moderna ed ai principali sistemi di assistenza alla guida ed alla connessione con le piattaforme social. Tra le dotazioni sono presenti il climatizzatore automatico, la telecamera di retromarcia, l’accensione automatica dei fari, il tergicristallo automatico ed i retrovisori esterni riscaldati.

Per il comfort a bordo, è presente il display da 7 pollici per l’infotainment. con la funzione Mirror Screen per usare lo smartphone a bordo, secondo gli standard Apple CarPlay e Mirror Link, e la DS Connect Box per interagire con i servizi offerti al cliente.

La motorizzazione ed i prezzi della DS 3 Café Racer

Questo modello speciale è già sul mercato italiano da qualche mese, con la motorizzazione benzina PureTech 110, già in linea con la normativa Euro 6.2, ed abbinato al cambio automatico. Il listino prezzi per il nostro Paese parte da 25.200 euro (chiavi in mano).

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati