WP_Post Object ( [ID] => 575315 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-11-14 18:09:37 [post_date_gmt] => 2018-11-14 17:09:37 [post_content] => La Tesla Model S diventa un'auto con le fattezze di un supereroe grazie all'originale progetto di tuning di T Sportline. L'elaborazione che ha trasformato in maniera sostanziale gli esterni e gli interni della berlina elettrica trae ispirazione da Superman. Basta dare uno sguardo alle immagini di questo lavoro per scorgere dentro e fuori dalla vettura i classici colori blu e rosso che rimandano al supereroe della DC Comics.

Tesla Model S Superman: carrozzeria in Deep Blue Metallic

Probabilmente i fan dei fumetti e gli appassionati di Superman guarderanno con un po' d'invidia questa lavorazione sulla Model S che lo specialista T Sportline ha chiamato Project Superman. La vettura di Tesla è stata modificata nel look esterno con la carrozzeria che è stata verniciata in un accesso colore Deep Blue Metallic, mentre il rosso colora i loghi Tesla su anteriore e posteriore, dove troviamo, sempre in rosso, anche il tipico logo di Superman con la classica "S" collocata all'interno dello scudo. La Model S adotta poi dei nuovi cerchi in lega da 21 pollici con finitura in nero opaco ed un piccolo alettoncino in fibra di carbonio sul portellone posteriore.

Tesla Model S Superman: interni rossi e blu

Se a guardarla da fuori lascia ancora qualche dubbio sulla sua identità, è aprendo le porte e accomodandosi nell'abitacolo che queste Tesla Model S rivela tutta la propria natura legata a Superman. L'abitacolo della berlina elettrica è stato rivestito con pregiata pelle Bentley Red, la cui trama è perforata nei sedili e trapuntata nei pannelli delle porte. Su diverse parti degli interni il rosso è intervallato dal blu come nel caso del rivestimento scamosciato sul cruscotto e delle finiture in fibra di carbonio sul volante, cruscotto e console centrale. Inoltre la vettura ha anche il loghi di Superman ricamati sui poggiatesta e sui tappetini, oltre alla proiezione luminosa del logo sull'asfalto quando si apre la portiera.

Tesla Model S Superman: da o a 100 km/h in 2,7 secondi

Sotto l'aspetto tecnico, la Tesla Model S Project Superman si basa sul modello P100D, una versione particolarmente scattante e veloce. Con la sua accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,7 secondi, che diventano 2,5 attivando la modalità Ludicrous, la Tesla Model S ha dunque le carte in regola per essere una vettura all'altezza delle complicate missioni di Superman. [post_title] => Tesla Model S: il tuning di T Sportline ispirato a Superman [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => tesla-model-s-il-tuning-di-t-sportline-ispirato-a-superman-foto-e-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-11-14 18:10:19 [post_modified_gmt] => 2018-11-14 17:10:19 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=575315 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Tesla Model S: il tuning di T Sportline ispirato a Superman [FOTO e VIDEO]

La Model S adotta i colori del popolare supereroe

La Tesla Model S è stata sottoposta a una speciale personalizzazione di T Sportline che s'ispira a Superman. Il blu e il rosso dominano questo tuning dell'elettrica californiana dedicato al supereroe DC Comics.

La Tesla Model S diventa un’auto con le fattezze di un supereroe grazie all’originale progetto di tuning di T Sportline. L’elaborazione che ha trasformato in maniera sostanziale gli esterni e gli interni della berlina elettrica trae ispirazione da Superman. Basta dare uno sguardo alle immagini di questo lavoro per scorgere dentro e fuori dalla vettura i classici colori blu e rosso che rimandano al supereroe della DC Comics.

Tesla Model S Superman: carrozzeria in Deep Blue Metallic

Probabilmente i fan dei fumetti e gli appassionati di Superman guarderanno con un po’ d’invidia questa lavorazione sulla Model S che lo specialista T Sportline ha chiamato Project Superman. La vettura di Tesla è stata modificata nel look esterno con la carrozzeria che è stata verniciata in un accesso colore Deep Blue Metallic, mentre il rosso colora i loghi Tesla su anteriore e posteriore, dove troviamo, sempre in rosso, anche il tipico logo di Superman con la classica “S” collocata all’interno dello scudo. La Model S adotta poi dei nuovi cerchi in lega da 21 pollici con finitura in nero opaco ed un piccolo alettoncino in fibra di carbonio sul portellone posteriore.

Tesla Model S Superman: interni rossi e blu

Se a guardarla da fuori lascia ancora qualche dubbio sulla sua identità, è aprendo le porte e accomodandosi nell’abitacolo che queste Tesla Model S rivela tutta la propria natura legata a Superman. L’abitacolo della berlina elettrica è stato rivestito con pregiata pelle Bentley Red, la cui trama è perforata nei sedili e trapuntata nei pannelli delle porte. Su diverse parti degli interni il rosso è intervallato dal blu come nel caso del rivestimento scamosciato sul cruscotto e delle finiture in fibra di carbonio sul volante, cruscotto e console centrale. Inoltre la vettura ha anche il loghi di Superman ricamati sui poggiatesta e sui tappetini, oltre alla proiezione luminosa del logo sull’asfalto quando si apre la portiera.

Tesla Model S Superman: da o a 100 km/h in 2,7 secondi

Sotto l’aspetto tecnico, la Tesla Model S Project Superman si basa sul modello P100D, una versione particolarmente scattante e veloce. Con la sua accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,7 secondi, che diventano 2,5 attivando la modalità Ludicrous, la Tesla Model S ha dunque le carte in regola per essere una vettura all’altezza delle complicate missioni di Superman.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati