Lexus ES Hybrid: il primo spot creato con l’intelligenza artificiale

Lo spot sarà disponibile sui canali Lexus da lunedì prossimo

Lexus ES Hybrid è la protagonista del primo spot creato e scritto dall'intelligenza artificiale, girato dal premio Oscar Kevin Macdonald. La vettura è stata presentata al Salone di Parigi 2018 ed arriverà a breve sul mercato.
Lexus ES Hybrid: il primo spot creato con l’intelligenza artificiale

L’intelligenza artificiale viene utilizzata, per la prima volta, per ispirare e scrivere lo spot pubblicitario della Lexus ES Hybrid. Il filmato pubblicitario dura un minuto ed è diretto da Kevin Macdonald, vincitore del premio Oscar. La messa in onda partirà oggi nel Regno Unito e verrà poi rilanciato da parte dei canali social e digitali del marchio a partire da lunedì prossimo, 19 novembre.

Lo spot Lexus con l’intelligenza artificiale

Il soggetto dello spot è stato interamente concepito da un sistema di IA progettato da Visual Voice in collaborazione con The&Partnership e con il supporto del sistema di Intelligenza Artificiale Watson prodotto da IBM.

La produzione ha imposto lo sviluppo di un particolare sistema di Intelligenza Artificiale, addestrato con oltre 15 anni di storia relativa alle migliori pubblicità Luxury e con informazioni sui principali fattori che coinvolgono emotivamente gli spettatori e che interagiscono con l’istinto umano.

La nuova Lexus ES Hybrid

La nuova Lexus ES Hybrid ha fatto il suo debutto europeo lo scorso mese di ottobre, al Salone di Parigi 2018, ed arriverà a breve anche nelle concessionarie del Vecchio Continente. Si tratta della settima generazione della berlina di lusso giapponese, con design aerodinamico e motore ibrido, con una potenza complessiva di 218 cavalli.

Entrando nel dettaglio del propulsore, la vettura è dotata di un sistema ibrido elettrificato di quarta generazione, composto da un motore 2.5 quattro cilindri benzina a ciclo Atkinson ed un motore elettrico. La casa giapponese ha dichiarato un consumo medio nel ciclo combinato di 4,7 litri ogni 100 chilometri, nel ciclo NEDC.

La Lexus ES Hybrid è basata sulla nuova piattaforma Global Architecture-K, con l’utilizzo di acciaio ad elevata elasticità, per ridurre il peso della vettura, rispetto alle precedenti generazioni. A livello estetico, si notano la linea del tetto inclinata verso il basso ed i nuovi fari abbaglianti adattivi a due stadi. Quest’ultimi, grazie a 24 LED su entrambi i lati, assicurano un maggiore controllo dell’illuminazione, senza però disturbare la marcia delle altre vetture presenti in carreggiata.

Gli altri miglioramenti tecnici sono arrivati grazie ad una nuova sospensione posteriore multi-link, al servosterzo elettrico ed al braccio a ‘V’ collocato dietro ai sedili posteriori. La nuova Lexus ES Hybrid ha ottenuto le 5 stelle negli ultimi risultati del test Euro NCAP 2018. Con un punteggio medio di 86,25, il risultato ottenuto è stato uno dei più alti rispetto a tutte le auto testate con il nuovo e più severo regime di prova 2018, che include la rilevazione dei ciclisti. Ancora da annunciare i prezzi per l’Italia di questo modello.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati