Mercedes-AMG GT Roadster: avvistato un prototipo con uno strano scarico [VIDEO SPIA]

Si tratta del facelift della Mercedes-AMG GT Roadster?

Un muletto di prova della Mercedes-AMG GT Roadster è stato filmato sulle strade tedesche. Oltre al camouflage sul corpo vettura spiccano i pronunciati terminali di scarico. Potrebbe trattarsi del restyling.
Mercedes-AMG GT Roadster: avvistato un prototipo con uno strano scarico [VIDEO SPIA]

Quello che sembrerebbe essere il prototipo del nuovo modello della Mercedes-AMG GT Roadster è stato filmato durante dei collaudi condotti sulle strade pubbliche della Germania. La vettura, ricoperta quasi interamente dal camouflage mimetico bianco e nero sulla carrozzeria, mostra uno strano elementi che si scorge sul posteriore. Stiamo parlando di un particolare impianto di scarico con dei terminali spiccatamente pronunciati che fuoriescono di un bel po’ rispetto alla linea del posteriore dell’auto.

Mercedes-AMG GT Roadster: il mistero degli elementi provvisori

Quasi certamente stiamo osservando dei componenti provvisori, come spesso accade per muletti di prova e prototipi che non assumono ancora le forme del modello finale, ma che resta di difficile identificazione. La famiglia della Mercedes-AMG GT è composta da una vasta gamma di configurazioni: normale, S, C e R. A questi si aggiungerà presto anche la versione “53”, in arrivo con il motore 3.0 litri dell CLS.

Tuttavia appare complicato collegare la vettura immortalata nel video spia qui sopra con qualcuna delle varianti precedentemente elencate. Ovviamente, l’aggiornamento dell’impianto di scarico è una prassi dei restyling, soprattutto per le auto sportive, basta guardare ad esempio quanto avvenuto con la Porsche 911 e l’Audi R8. Non è da escludere però che questa particolare configurazione dei terminali di scarico possa avere a che fare più con le normative sulle emissioni che con le prestazioni. Qualcosa di simile, anche se con terminali più grandi, era apparso un paio d’anni fa sul prototipo della Chevrolet Corvette ZR1 mentre effettuata i test al Nurburgring.

Mercedes-AMG GT Roadster: poche novità sul look

A questo punto si può ipotizzare che Mercedes e AMG stiano lavorando al restyling della GT che potrebbe arrivare il prossimo anno. Nonostante il pesante camouflage sulla vettura non si notano però molte novità estetiche rispetto all’attuale modello. La GT, auto dal look particolarmente affascinante e riuscito, non si allinea molto al resto del design delle vetture Mercedes, rimarcandone l’approccio stilistico differente per una sportiva che si presume possa continuare a mantenere le distanze estetiche dal resto della gamma della Stella.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati