Alpine A110 Premiere Edition: la produzione è terminata

Alpine A110 Premiere Edition: la produzione è terminata

A Dieppe è stato prodotto l'ultimo esemplare dei 1955 previsti per la A110 Premiere Edition

Alpine A110 Premiere Edition: tutti i 1955 esemplari dell'edizione speciale della coupè sportiva del brand francese sono stati ultimati. Le ultime consegne avverranno nelle prossime settimane
Alpine A110 Premiere Edition: la produzione è terminata

Il rilancio del brand Alpine è passato attraverso la A110, soprattutto nella versione identificata dalla sigla Première Edition, edizione iniziale, limitata e numerata a soli 1.955 esemplari della nuova sportiva francese. Nel dettaglio il numero 1955 ha voluto rendere omaggio all’anno in cui il fondatore Jean Redele ha dato vita al brand Alpine. Attraverso un tweet Alpine ha fatto sapere che è stata ultimata la produzione di tutti i 1955 esemplari della A110 Première Edition: nel dettaglio del tweet il brand francese, oltre a comunicare la fine della produzione della versione iniziale della nuova nata, ha fatto sapere di volersi concentrare d’ora in avanti sulla produzione delle altre due serie speciali della A110 ossia la Pure, più votata ad una dinamica di guida estrema, e la Legende, più orientata ad un comfort da Gran Turismo.

Equipaggiamento specifico per la A110 Première Edition

La A110 Première Edition è stata commercializzata poco più di un anno fa sui mercati internazionali e ha ufficialmente segnato il ritorno sulle scene mondiali del brand Alpine. Ognuno dei 1955 esemplari della versione di lancio della nuova coupè sportiva è stato contraddistinto da un equipaggiamento speciale impreziosito da alcuni optional che prevedeva la scelta tra le tinte Alpine Blue, Noir Profond o Blanc Solaire, i cerchi in lega da 18″ in alluminio forgiato Otto Fuchs con finitura diamantata nero opaco, il sistema audio Focal, le finiture degli interni in fibra di carbonio opacizzata, i sedili sportivi monoscocca Sabelt in morbida pelle pieno fiore trapuntata, l’impianto di scarico sportivo leggero attivo, la pedaliera in alluminio spazzolato, il badge “Tricolore” blu, bianco e rosso sia all’interno che all’esterno, e la specifica targhetta numerata “Première Edition” posizionata sulla console centrale. Il tutto ad un prezzo di lancio di 58.500 euro.

Prenotazioni esaurite in appena 5 giorni per la A110 Première Edition

Il ritorno della Alpine A110 sulle scene mondiali è stato salutato in maniera estremamente soddisfacente dal mercato in quanto nell’arco di soli 5 giorni dal lancio, Alpine aveva già fatto sapere di aver venduto su carta tutti i 1955 esemplari disponibili della nuova nata in allestimento Première Edition. Un successo incredibile per la coupè di Dieppe caratterizzata da dotazioni tecniche e prestazioni davvero rilevanti. Non dimentichiamo, infatti, che la Alpine A110, grazie al propulsore 1.8 turbo da 252 cv di potenza (e 320 Nm di coppia) abbinato ad un corpo vettura con un peso a vuoto di soli 1.080 kg, può vantare un ottimo rapporto peso/potenza di 4,3 kg/cv in grado di dar vita a prestazioni di rilievo (0-100 km/h in appena 4,5 secondi e velocità massima di 250 km/h autolimitati) e ad un “immenso piacere di guida”. Ricordiamo altresì che la Alpine A110 gode anche della possibilità da parte del guidatore di scegliere fra tre modalità di guida (Normal, Sport e Track), ognuna delle quali prevede un setup specifico per diversi parametri della vettura in ordine al grado di sportività desiderata dal conducente.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati