WP_Post Object ( [ID] => 577093 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-11-21 18:00:18 [post_date_gmt] => 2018-11-21 17:00:18 [post_content] => La Seat Tarraco torna sotto la luce dei riflettori con una nuova corposa galleria di foto ufficiali che ci consente di avere una panoramica più ampia e dettagliata sul nuovo grande SUV del marchio spagnolo. La Tarraco, che ha fatto il suo debutto in anteprima al Salone di Parigi un paio di mesi, approda sul mercato italiano rinforzando l'offensiva di prodotto del marchio Seat all'interno del segmento SUV con una proposta sempre più ampia, completa ed articolata.

Seat Tarraco: con assetto regolabile

Nella nuova foto-gallery la Seat Tarraco mette in mostra le qualità estetiche di esterni ed interni di quello che è il modello che si colloca al vertice della gamma SUV del brand iberico. Dotata di abitacolo sia a 5 che a 7 posti, la Tarraco mette a disposizione interni che fanno dello spazio, dell'abitabilità e del comfort le qualità distintive. Costruito sulla piattaforma MQB A+ a passo lungo del Gruppo Volkswagen, il nuovo SUV di Seat mette sul piatto un ricco equipaggiamento di serie relativo a sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida. La Tarraco è dotata anche di Dyanamic Chassis Control, ovvero la regolazione dinamica dell'assetto, una peculiarità che permette di beneficiare, a seconda dell'occasione, di maggior dinamismo e agilità oppure di un impostazione di marcia più rilassata e confortevole.

Seat Tarraco: quattro motorizzazioni al lancio

Il design della Seat Tarraco è caratterizzato da linee tese e decise, con un approccio stilistico complessivo che nel disegnare le forme muscolose e atletiche della carrozzeria rimandano al family feeling dei SUV del brand spagnolo. Per quel che riguarda invece le motorizzazioni, la Tarraco verrà commercializzata sul mercato italiano con due motori benzina, il 1.5 TSI da 150 CV e il 2.0 TSI da 190 CV, e due diesel, il 2.0 TDI da 150 CV e il 2.0 TDI da 190 CV. Mentre al momento del lancio ci si dovrà accontentare delle motorizzazioni a combustione termica, più avanti Seat ha già confermato l'arrivo di una variante ibrida nelle gamma della Tarraco. [post_title] => Seat Tarraco: il nuovo SUV spagnolo si mette in mostra [MEGA GALLERY] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => seat-tarraco-il-nuovo-suv-spagnolo-si-mette-in-mostra-mega-gallery [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-11-21 18:00:18 [post_modified_gmt] => 2018-11-21 17:00:18 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=577093 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Seat Tarraco: il nuovo SUV spagnolo si mette in mostra [MEGA GALLERY]

Panoramica dentro e fuori della Tarraco

La Seat Tarraco è protagonista di una nuovo galleria di foto ufficiali che ci consente di apprezzare nel dettaglio il look di esterni ed interni del nuovo SUV full-size del marchio spagnolo.

La Seat Tarraco torna sotto la luce dei riflettori con una nuova corposa galleria di foto ufficiali che ci consente di avere una panoramica più ampia e dettagliata sul nuovo grande SUV del marchio spagnolo. La Tarraco, che ha fatto il suo debutto in anteprima al Salone di Parigi un paio di mesi, approda sul mercato italiano rinforzando l’offensiva di prodotto del marchio Seat all’interno del segmento SUV con una proposta sempre più ampia, completa ed articolata.

Seat Tarraco: con assetto regolabile

Nella nuova foto-gallery la Seat Tarraco mette in mostra le qualità estetiche di esterni ed interni di quello che è il modello che si colloca al vertice della gamma SUV del brand iberico. Dotata di abitacolo sia a 5 che a 7 posti, la Tarraco mette a disposizione interni che fanno dello spazio, dell’abitabilità e del comfort le qualità distintive.

Costruito sulla piattaforma MQB A+ a passo lungo del Gruppo Volkswagen, il nuovo SUV di Seat mette sul piatto un ricco equipaggiamento di serie relativo a sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida. La Tarraco è dotata anche di Dyanamic Chassis Control, ovvero la regolazione dinamica dell’assetto, una peculiarità che permette di beneficiare, a seconda dell’occasione, di maggior dinamismo e agilità oppure di un impostazione di marcia più rilassata e confortevole.

Seat Tarraco: quattro motorizzazioni al lancio

Il design della Seat Tarraco è caratterizzato da linee tese e decise, con un approccio stilistico complessivo che nel disegnare le forme muscolose e atletiche della carrozzeria rimandano al family feeling dei SUV del brand spagnolo. Per quel che riguarda invece le motorizzazioni, la Tarraco verrà commercializzata sul mercato italiano con due motori benzina, il 1.5 TSI da 150 CV e il 2.0 TSI da 190 CV, e due diesel, il 2.0 TDI da 150 CV e il 2.0 TDI da 190 CV. Mentre al momento del lancio ci si dovrà accontentare delle motorizzazioni a combustione termica, più avanti Seat ha già confermato l’arrivo di una variante ibrida nelle gamma della Tarraco.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Seat: un primo semestre 2019 da record

Oltre quota 300.000 vendite per la prima volta nella storia
Seat ha chiuso il primo semestre 2019 con numeri da record. Il marchio iberico ha stabilito, infatti, il suo primato