Audi TT: la versione a quattro porte non è in programma

Audi TT: la versione a quattro porte non è in programma

L'Audi TT resterà unicamente nelle varianti Coupè e Roadster

Audi ha messo a tacere sul nascere le indiscrezioni riguardanti la nascita di una TT in versione quattro porte destinata alle famiglie più inclini alla sportività
Audi TT: la versione a quattro porte non è in programma

Poco più di una settimana in un nostro articolo riportammo l’indiscrezione secondo cui Audi avrebbe potuto dar vita ad una inedita variante a quattro porte della sua iconica TT, modello che fin dalla sua prima apparizione pubblica e per tutte le sue generazioni è stato sempre declinato nelle sole versioni coupè e roadster. Le ultime voci in materia, invece, avrebbero dato il là all’idea di costruire una alquanto inedita ed originale TT a quattro porte da lanciare sulla futura generazione del modello sportivo del costruttore di Ingolstadt e da affiancare alle canoniche coupè e roadster. D’altronde, andando indietro nel tempo, Audi aveva già provato a lanciare un prodotto simile: al Salone di Parigi del 2014 la casa costruttrice dei quattro anelli rivelò infatti la TT Sportback Concept.

Già nel 2014 Audi rivelò la TT Sportback Concept a quattro porte

La TT Sportback Concept svelata al Salone di Parigi 2014 altro non era che una inedita variante a quattro porte costruita sulla base della versione coupè in cui la sinuosità del design tipico della coupè tedesca era perfettamente integrato con la soluzione pratica delle quattro porte. Nella fattispecie, i 29 centimetri in più di lunghezza, i 6 centimetri in più di larghezza e i 12 centimentri in più nel passo aprirono la strada ad una vettura sempre sportiveggiante nel look ma decisamente più pratica rispetto alla “sorella” avente due porte in meno. Tuttavia, nonostante il buon appeal registrato in fase di presentazione, l’Audi TT Sportback Concept rimase una mera proposta stilistica non vedendo mai la luce della produzione di serie. Il perchè di questa scelta non è stato mai dichiarato esplicitamente da Audi. Oggi, che l’argomento di una ipotetica e futura TT a quattro porte è tornato prepotentemente in auge, Audi ha messo al tacere sul nascere le ultime indiscrezioni.

Audi è stata categorica: la TT a quattro porte non si farà

Allo stesso modo, infatti, anche i recenti rumors accennati in apertura e relativi ad una ipotetica futura generazione di Audi TT a quattro porte, verosimilmente riceveranno lo stesso finale. Difatti, la futura generazione di Audi TT a quattro porte, che stando ai report avrebbe dovuto essere costruita sulla base di una variante aggiornata del pianale MQB e con le stesse misure della TT Sportback Concept del 2014, non avrà alcun seguito. A tal riguardo, Peter Oberndorfer, numero uno della comunicazione Audi, nel corso di un’intervista rilasciata a Car Advice, ha chiosato: “In realtà in passato abbiamo avuto l’idea di dar vita ad una famiglia firmata TT. Ora non più. Penso che la TT sia una vera e propria icona e dar vita ad una vettura da famiglia sia molto difficile. Onestamente non so da dove sono uscite fuori le ultime indiscrezioni sulla TT a quattro porte e tantomeno non sono a conoscenza di una TT destinata alle famiglie. Per fare queste scelte si deve essere concentrati su quello che si può fare e su quello che ci si può permettere di fare. Specialmente in questi tempi dobbiamo concentrarci su altri progetti per cui al momento posso dire che siamo felici di avere in gamma una sola TT nelle versioni coupè e roadster.”

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati