WP_Post Object ( [ID] => 577435 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-11-22 19:45:48 [post_date_gmt] => 2018-11-22 18:45:48 [post_content] => Land Rover sta per sollevare il velo dalla seconda generazione della Range Rover Evoque, l'apprezzato SUV britannico pronto a voltare pagina dopo circa sette anni di presenza sul mercato dell'attuale modello. Nel corso della sua storia, la Range Rover Evoque ha venduto oltre 750.000 unità in tutto il mondo, decretandosi così come un successo commerciale per l'azienda inglese di proprietà di Tata Motors.

Range Rover Evoque: rinnovamento in stile Velar

La strada verso la presentazione ufficiale della nuova Range Rover Evoque è stata costellata da numerosi set di foto spia, che hanno immortalato prototipi quasi pronti per la produzione,oltre che dai teaser ufficiali rilasciati qualche giorno fa. Anticipazioni visive che ci hanno mostrato come la nuova Range Rover Evoque si prepara ad adottare un nuovo approccio stilistico che avvicinerà il SUV compatto alla sorella Range Rover Velar. Le foto "rubate" degli interni hanno permesso di dare un'occhiata all'abitacolo della nuova Range Rover Evoque che si presenterà con un quadro strumenti digitale ed un grande display touch dell'infotainment montato sulla console centrale. Anche molti comandi di bordo saranno touch, con una riduzione sensibile di tasti e manopole fisiche, in linea con quanto presente all'interno del modello Velar. Ci si attende poi maggiore spazio per i passeggeri posteriori con un abitabilità incrementata ed un interasse allungato.

Range Rover Evoque: anche in versione ibrida

Nella gamma della nuova Range Rover Evoque potrebbe non esserci la variante tre porte, visto che la domanda è stata particolarmente bassa, mentre resta incerto anche il destino di un eventuale versione cabriolet per il nuovo modello. In termini di motorizzazioni, il nuovo SUV inglese, oltre ai motori benzina e diesel Ingenium, proporrà anche una variante ibrida, che potrebbe combinare il benzina tre cilindri turbo 1.5 con un piccolo motore elettrico e rete a 48V. Inoltre potrebbe esserci anche un ibrido diesel-elettrico, la cui disponibilità varierà notevolmente da un mercato all'altro.

Range Rover Evoque: prima Londra e poi Los Angeles

Dopo la sua presentazione in anteprima a Londra, che potrà essere seguita in live streaming qui sopra a partire dalle 20:45 ora italiana, la nuova Range Rover Evoque volerà in California per concedersi il suo primo bagno di folla al Salone di Los Angeles in programma la settimana prossima. Il nuovo SUV di Land Rover sarà sul mercato all'inizio del prossimo anno. [post_title] => Range Rover Evoque: diretta dell'anteprima del nuovo modello [LIVE STREAMING] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => range-rover-evoque-diretta-dellanteprima-del-nuovo-modello-live-streaming [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-11-22 16:28:03 [post_modified_gmt] => 2018-11-22 15:28:03 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=577435 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Range Rover Evoque: diretta dell’anteprima del nuovo modello [LIVE STREAMING]

La nuova Range Rover Evoque si scopre a Londra

La nuova generazione della Range Rover Evoque viene svelata in anteprima a Londra tra pochi minuti. La settimana prossima sarà al Salone di Los Angeles. Sul mercato nel corso del 2019.
Range Rover Evoque: diretta dell’anteprima del nuovo modello [LIVE STREAMING]

Land Rover sta per sollevare il velo dalla seconda generazione della Range Rover Evoque, l’apprezzato SUV britannico pronto a voltare pagina dopo circa sette anni di presenza sul mercato dell’attuale modello. Nel corso della sua storia, la Range Rover Evoque ha venduto oltre 750.000 unità in tutto il mondo, decretandosi così come un successo commerciale per l’azienda inglese di proprietà di Tata Motors.

Range Rover Evoque: rinnovamento in stile Velar

La strada verso la presentazione ufficiale della nuova Range Rover Evoque è stata costellata da numerosi set di foto spia, che hanno immortalato prototipi quasi pronti per la produzione,oltre che dai teaser ufficiali rilasciati qualche giorno fa. Anticipazioni visive che ci hanno mostrato come la nuova Range Rover Evoque si prepara ad adottare un nuovo approccio stilistico che avvicinerà il SUV compatto alla sorella Range Rover Velar.

Le foto “rubate” degli interni hanno permesso di dare un’occhiata all’abitacolo della nuova Range Rover Evoque che si presenterà con un quadro strumenti digitale ed un grande display touch dell’infotainment montato sulla console centrale. Anche molti comandi di bordo saranno touch, con una riduzione sensibile di tasti e manopole fisiche, in linea con quanto presente all’interno del modello Velar. Ci si attende poi maggiore spazio per i passeggeri posteriori con un abitabilità incrementata ed un interasse allungato.

Range Rover Evoque: anche in versione ibrida

Nella gamma della nuova Range Rover Evoque potrebbe non esserci la variante tre porte, visto che la domanda è stata particolarmente bassa, mentre resta incerto anche il destino di un eventuale versione cabriolet per il nuovo modello. In termini di motorizzazioni, il nuovo SUV inglese, oltre ai motori benzina e diesel Ingenium, proporrà anche una variante ibrida, che potrebbe combinare il benzina tre cilindri turbo 1.5 con un piccolo motore elettrico e rete a 48V. Inoltre potrebbe esserci anche un ibrido diesel-elettrico, la cui disponibilità varierà notevolmente da un mercato all’altro.

Range Rover Evoque: prima Londra e poi Los Angeles

Dopo la sua presentazione in anteprima a Londra, che potrà essere seguita in live streaming qui sopra a partire dalle 20:45 ora italiana, la nuova Range Rover Evoque volerà in California per concedersi il suo primo bagno di folla al Salone di Los Angeles in programma la settimana prossima. Il nuovo SUV di Land Rover sarà sul mercato all’inizio del prossimo anno.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati