Mercedes-AMG GLB 35: proseguono i collaudi per la versione sportiva del SUV compatto [FOTO SPIA]

La Mercedes-AMG GLB 35 arriverà sul mercato a ridosso del 2020

Mercedes-AMG GLB 35: il nuovo SUV compatto e prestazionale della Stella di Affalterbach è impegnato nella prima fase dei test di sviluppo in vista della commercializzazione che avverrà tra la fine del 2019 e l'inizio del 2020

Mercedes è sempre più impegnata nello sviluppo della nuova GLB: l’inedito SUV compatto della Stella, il cui debutto ufficiale era stato inizialmente fissato per il 2020, potrebbe fare il suo ingresso nel relativo segmento di appartenenza anche qualche mese prima del previsto e fare così la sua comparsa sui mercati internazionali entro la fine del 2019. Si tratta di una vettura che verosimilmente riscontrerà molto successo di pubblico in quando andrà ad inserirsi in un segmento di mercato, quello dei SUV compatti, altamente combattuto e sempre più in crescita: pare infatti che gli analisti abbiano già identificato questo segmento come quello più in crescita nei prossimi anni e quello più remunerativo per le case costruttrici. In tal contesto, dunque, non deve sorprendere la scelta di Mercedes di andare a coprire questo segmento di mercato con una vettura completamente nuova.

Mercedes GLB: il giusto anello di congiunzione tra GLA e GLC

In effetti, la casa costruttrice di Stoccarda presidia già il segmento dei SUV compatti e medi con le sue GLA e GLC, ma all’appello mancava per l’appunto una vettura come la futura GLB. In tal contesto Mercedes ha dato vita alla GLB proprio con l’intento di colmare il vuoto esistente tra i due modelli su citati in modo tale da andare a presidiare ulteriormente questa fetta particolare di segmento di mercato. Stando alle ultime informazioni in merito, infatti, non è un caso che Mercedes abbia deciso di dar vita ad un SUV che abbia misure perfettamente a metà strada tra quelle dei SUV citati in precedenza: infatti la futura Mercedes GLB dovrebbe misurare circa 455 cm di lunghezza ossia 13 cm in più della più compatta GLA e 11 cm in meno della più lunga GLC. Nonostante le misure compatte della futura GLB, Mercedes non rinuncerà a grandi prestazioni: infatti, il brand tedesco è già al lavoro per sviluppare su strada anche la variante sportiva identificata dalla sigla AMG 35.

La Mercedes-AMG GLB 35 erediterà il propulsore da 306 cv della Classe A 35

Le foto spia che potete osservare nella nostra galleria immagini testimoniano il lavoro di sviluppo che Mercedes e AMG stanno difatti portando avanti sulla inedita GLB, il nuovo SUV compatto, ma della verve decisamente sportiva, che dovrebbe debuttare a cavallo tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020. Ovviamente queste prime immagini raccolte dalla nostra troupe fotografica ritraggono una vettura con la nuova carrozzeria copiosamente coperta dalle camuffature che di fatto impediscono la visione di dettagli specifici del corpo vettura. Tuttavia è possibile riscontrare già alcuni dettagli estetici e tecnici dovuta alla preparazione del brand di Affalterbach come ad esempio la griglia panamericana, le ampie prese d’aria all’anteriore, le minigonne più pronunciate, i dischi dei freni più corposi e i doppi terminali di scarico. A livello propulsivo, stando alle ultime indiscrezioni circolate in merito, la futura Mercedes-AMG GLB 35 dovrebbe essere dotata del motore 2.0 quattro cilindri turbo (che già equipaggia la nuova Classe A 35) in grado di erogare una potenza di 306 cv ed una coppia di 400 Nm. Il propulsore in oggetto dovrebbe essere abbinato al cambio automatico a 7 marce ed alla trazione integrale 4Matic.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati