Skoda Kosmiq: in programma un nuovo crossover compatto [RENDERING]

La Kosmiq potrebbe debuttare il prossimo anno

Si potrebbe chiamare Skoda Kosmiq il nuovo crossover compatto per il mercato europeo che il marchio boemo ha in programma. Condividerà componenti tecnici e motori con Volkswagen T-Cross e Seat Arona.
Skoda Kosmiq: in programma un nuovo crossover compatto [RENDERING]

Dopo l’uscita di scena della Yeti, l’avventura di Skoda nel segmento dei SUV è iniziata un paio di anni fa con il lancio della Kodiaq. Quella che è la “cugina” ceca della Volkswagen Tiguan è stata seguita successivamente dalla sorella minore, la Skoda Karoq.

Nel frattempo, la Casa automobilistica della Freccia Alata ha incrementato la propria gamma SUV sul mercato cinese con l’introduzione del crossover-coupé Kodiaq GT e della Kamiq, il crossover più compatto che nell’offerta di prodotti per la Cina va a posizionarsi sotto la Karoq.

Skoda Kosmiq: crossover per il mercato europeo

Adesso sembra che Skoda stia lavorando per lanciare un nuovo crossover, questa volta in Europa. Secondo quanto riportato dal magazine automobilistico ceco AutoCZ, Skoda avrebbe già depositato la denominazione Kosmiq scelta appunto per il nuovo modello in programma.

Se l’indiscrezione si confermerà esatta, la Skoda Kosmiq diventerà il nuovo crossover entry-level, quindi il più piccolo ed economicamente più accessibile, del marchio ceco sul mercato europeo. Il nuovo modello condividerà la piattaforma con le cugine Volkswagen T-Cross e Seat Arona, pronto ad andare sfidare la folta schiera di baby-SUV e simili che popolano l’attuale scenario, di cui fanno parte modelli come la Hyundai Kona, la Peugeot 2008, la Renault Captur e tanti altri.

Skoda Kosmiq: molto in comune con Volkswagen T-Cross e Seat Arona

AutoCZ ipotizza che la Kosmiq possa offrire soltanto la trazione anteriore, così come avviene per Volkswagen T-Cross e Seat Arona, modelli con i quali condividerà la maggior parte, se non tutte, le motorizzazioni. Il nuovo crossover compatto di Skoda, che viene ipotizzato in questi due rendering realizzati da Rmcardesign, dovrebbe debuttare nel 2019. Nel frattempo il marchio boemo si sta preparando per la presentazione della Skoda Scala, il nuovo modello che sarà presentato il 6 dicembre a Tel Aviv, in Israele.

Crediti immagini: Rmcardesign.com

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. emiliano

    8 dicembre 2018 at 23:16

    Qundi una copia di t-cross e arona in salsa ceca? il progetto vision-x è morto?

Articoli correlati