Renault Megane RS: punta al record al Nurburgring? [VIDEO]

Renault Megane RS: punta al record al Nurburgring? [VIDEO]

La Renault Megane RS mira a spodestare la Honda Civic Type R dal trono

Presto la Renault Megane RS potrebbe tentare di stabilire il nuovo record sul giro sul circuito del Nurburgring riservato alle vetture a trazione anteriore
Renault Megane RS: punta al record al Nurburgring? [VIDEO]

Lo scorso 25 aprile 2017 la Honda Civic Type R feve valere le sue peculiarità tecniche ed aerodinamiche mettendo a segno il record sul giro sul circuito del Nurburgring: effettuando un giro completo dell’Inferno Verde in 7’43″80 la hot hatch giapponese risultò essere la berlina a trazione anteriore più veloce di sempre sull’iconico e difficile circuito tedesco. Grazie ad un motore turbo VTEC da 2.0 litri in grado di erogare ben 320 cv di potenza e 400 Nm di coppia massima, ad una aerodinamica da primato e ad un assetto improntato a dare il meglio proprio su pista, la sportiva berlina giapponese riuscì nell’intento di strappare il record sul giro al Nurburgring per le vetture a trazione anteriore alla Volkswagen Golf GTI Clubsport S, fino ad allora detentrice del primato. Tuttavia la rincorsa al record sul Nurburgring per vetture a trazione anteriore potrebbe non essere finita qui: la nuova Renault Megane RS, infatti, potrebbe presto ambire a scrivere il proprio nome al primo posto della classifica sui tempi sul giro al Nurburgring riservata alle vetture a trazione anteriore.

La Renault Megan RS mette nel mirino la Honda Civic Type R

Non a caso, infatti, già in sede di presentazione del nuovo modello sportivo della Losanga, Patrice Ratti, General Manager di Renault Sports Car, parlandoci della nuova Megane RS MY 2018 aveva dichiarato nel corso di un’intervista a noi rilasciata: “Ha un nuovo design e soprattutto un nuovo telaio, derivato dalla Formula 1 e progettato per coniugare tecnica ed estetica, assicurando il massimo della stabilità. Sfidare Honda per il record di categoria sul Nurburgring? Possibile, non c’è ragione di non farlo.” Stando così le cose è chiaro che prima o poi Renault tenterà di strappare il primato alla Honda proprio grazie alla nuova Megane RS, vettura che dalla sua parte ha diverse peculiarità tecniche tra le quali spiccano il propulsore 1.8 turbo da 280 cv di potenza e 390 Nm di coppia, le carreggiate allargate di 50 mm all’anteriore e 45 mm al posteriore, la tecnologia 4Control delle quattro ruote sterzanti, il differenziale a scorrimento limitato Torsen ed il telaio con regolazione Cup in grado di usufruire di sospensioni, molle, ammortizzatori e barra antirollio più rigide.

La Renault Megane RS Trophy può davvero ambire al record?

Non dimentichiamo tra l’altro che nello scorso mese di luglio Renault ha anche lanciato la Megane RS Trophy, versione ancora più cattiva della RS standard in cui il propulsore 1.8 turbo è arrivato ad erogare ben 300 cv di potenza e 420 Nm di coppia massima ed il sistema 4Control delle quattro ruote sterzanti è stato rivisto sempre in chiave prestazionale. I nuovi accorgimenti tecnici sono stati messi a punto da Renault grazie anche all’apporto di Nico Hulkenberg, pilota di Renault Sport in Formula 1. Gli ingredienti per cercare l’assalto al titolo di vettura a trazione anteriore più veloce sul circuito del Nurburgring ci sono tutti e forse, proprio per questo, Renault sta già provando a testare la propria Megane RS tra i cordoli dell’Inferno Verde per affinare le potenzialità della sua hot hatch. Il filmato di Auto Motive Mike testimonia per l’appunto gli ultimi e recenti test svolti da Renault al Nurburgring con la Megane RS: può darsi che il tentativo di strappare il record sul giro alla Honda Civic Type R sia sempre più vicino?

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati