WP_Post Object ( [ID] => 578624 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-11-27 11:49:57 [post_date_gmt] => 2018-11-27 10:49:57 [post_content] => Il nuovo Mitsubishi Outlander PHEV 2019 approda sul mercato italiano. Il SUV giapponese propone un'affinata ed evoluta motorizzazione propulsiva ibrida plug-in, offrendo i numerosi vantaggi tipici di un'auto elettrica: efficienza, fluidità, varie opzioni di ricarica di serie, emissioni zero nell'uso quotidiano in quasi tutti i tragitti e compatibilità con gli eco-sistemi elettrici intelligenti (smart grid V2G/V2H).

Mitsubishi Outlander PHEV: animo da SUV

Il nuovo Outlander PHEV, che ha già omologato i 46 g/km di emissioni di CO2 nel ciclo WLTP, non rinuncia alla sua vocazione da SUV. Oltre ad assere dotato di trazione integrale permanente, il SUV del marchio giapponese può contare su un sistema di controllo che integra l'Active Stability/Traction Control, l'Active Yaw Control e il controllo di trazione TCL. Mettendosi al volante del nuovo Mitsubishi Outlander PHEV l'automobilista ha la possibilità di scegliere tra diverse modalità di guida a seconda della situazione. Le modalità previste sono Normal, Snow, Lock, Sport ed Eco. Mentre la modalità Lock ripartisce la trazione tra tutte e quattro le ruote motrici migliorando la stabilità della vettura, l'inedita modalità Sport consente di utilizzare al meglio la potenza e l'accelerazione dell'auto per una guida più dinamica. Con la funzione Eco invece si massimizzano le prestazioni della vettura riducendo i consumi e aumentandone l'autonomia in modalità elettrica o ibrida.

Mitsubishi Outlander PHEV: 224 CV di potenza

Il sistema propulsivo ibrido del nuovo Mitsubishi Outlander PHEV è composto dal motore benzina da 2.4 litri che sviluppa 134 CV e da due motori elettrici. La motorizzazione, che gode di una batteria potenziata del 15% rispetto a prima e che è collocata sotto il pavimento della vettura, sviluppa complessivamente una potenza di 224 CV, tale da garantire un'adeguata sportività di guida, senza far impennare i consumi. Sulla plancia del rinnovato SUV nipponico il guidatore è in grado di controllare ogni aspetto legato alla guida elettrica, tenendo sottocchio consumi, gestione dell'energia e molto altro. In ogni momento della guida c'è l'indicatore di utilizzo dell'energia che, spostandosi sui tre livelli Power, Eco e Charge, segnala se sta guidando in maniera efficiente o meno. Inoltre grazie al pulsante "EV" chi è al volante può decidere in ogni momento quando passare, con grande semplicità, alla guida elettrica senza coinvolgere il motore benzina.

Mitsubishi Outlander PHEV: la batteria si ricarica in 4 ore

Per quanto riguarda i tempi di ricarica, il nuovo Outlander PHEV impiega circa 4 ore per ricaricarsi completamente attraverso una presa elettrica domestica, mentre ci mette circa 25 minuti per ricarica dell'80% la batteria tramite le colonnine di ricarica rapida. In Italia il nuovo Mitsubishi Outlander PHEV viene proposto in tre allestimenti: Instyle SDA, Instyle Plus SDA e Diamond SDA. I prezzi partono da 49.900 euro. [post_title] => Mitsubishi Outlander PHEV 2019: il SUV ibrido plug-in arriva in Italia da 49.900 euro [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mitsubishi-outlander-phev-2019-il-suv-ibrido-plug-in-arriva-in-italia-da-49-900-euro-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-11-27 11:49:57 [post_modified_gmt] => 2018-11-27 10:49:57 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=578624 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mitsubishi Outlander PHEV 2019: il SUV ibrido plug-in arriva in Italia da 49.900 euro [FOTO]

L'aggiornato Outlander PHEV dispone di 224 CV di potenza

Il nuovo Mitsubishi Outlander PHEV debutta sul mercato italiano. Il rinnovato SUV ibrido plug-in con elevata autonomia in modalità elettrica è proposto con prezzi da 49.900 euro.

Il nuovo Mitsubishi Outlander PHEV 2019 approda sul mercato italiano. Il SUV giapponese propone un’affinata ed evoluta motorizzazione propulsiva ibrida plug-in, offrendo i numerosi vantaggi tipici di un’auto elettrica: efficienza, fluidità, varie opzioni di ricarica di serie, emissioni zero nell’uso quotidiano in quasi tutti i tragitti e compatibilità con gli eco-sistemi elettrici intelligenti (smart grid V2G/V2H).

Mitsubishi Outlander PHEV: animo da SUV

Il nuovo Outlander PHEV, che ha già omologato i 46 g/km di emissioni di CO2 nel ciclo WLTP, non rinuncia alla sua vocazione da SUV. Oltre ad assere dotato di trazione integrale permanente, il SUV del marchio giapponese può contare su un sistema di controllo che integra l’Active Stability/Traction Control, l’Active Yaw Control e il controllo di trazione TCL.

Mettendosi al volante del nuovo Mitsubishi Outlander PHEV l’automobilista ha la possibilità di scegliere tra diverse modalità di guida a seconda della situazione. Le modalità previste sono Normal, Snow, Lock, Sport ed Eco. Mentre la modalità Lock ripartisce la trazione tra tutte e quattro le ruote motrici migliorando la stabilità della vettura, l’inedita modalità Sport consente di utilizzare al meglio la potenza e l’accelerazione dell’auto per una guida più dinamica. Con la funzione Eco invece si massimizzano le prestazioni della vettura riducendo i consumi e aumentandone l’autonomia in modalità elettrica o ibrida.

Mitsubishi Outlander PHEV: 224 CV di potenza

Il sistema propulsivo ibrido del nuovo Mitsubishi Outlander PHEV è composto dal motore benzina da 2.4 litri che sviluppa 134 CV e da due motori elettrici. La motorizzazione, che gode di una batteria potenziata del 15% rispetto a prima e che è collocata sotto il pavimento della vettura, sviluppa complessivamente una potenza di 224 CV, tale da garantire un’adeguata sportività di guida, senza far impennare i consumi.

Sulla plancia del rinnovato SUV nipponico il guidatore è in grado di controllare ogni aspetto legato alla guida elettrica, tenendo sottocchio consumi, gestione dell’energia e molto altro. In ogni momento della guida c’è l’indicatore di utilizzo dell’energia che, spostandosi sui tre livelli Power, Eco e Charge, segnala se sta guidando in maniera efficiente o meno. Inoltre grazie al pulsante “EV” chi è al volante può decidere in ogni momento quando passare, con grande semplicità, alla guida elettrica senza coinvolgere il motore benzina.

Mitsubishi Outlander PHEV: la batteria si ricarica in 4 ore

Per quanto riguarda i tempi di ricarica, il nuovo Outlander PHEV impiega circa 4 ore per ricaricarsi completamente attraverso una presa elettrica domestica, mentre ci mette circa 25 minuti per ricarica dell’80% la batteria tramite le colonnine di ricarica rapida. In Italia il nuovo Mitsubishi Outlander PHEV viene proposto in tre allestimenti: Instyle SDA, Instyle Plus SDA e Diamond SDA. I prezzi partono da 49.900 euro.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati