Toyota Prius MY 2019: col restyling debutta la trazione integrale [FOTO]

Al Salone di Los Angeles l'anteprima della nuova Prius AWD-e

Il facelift della Toyota Prius che debutta al Salone di Los Angeles porta con sé la trazione integrale. Già disponibile da qualche anno in Giappone, adesso la Prius AWD-e debutta negli USA e potrebbe arrivare anche in Europa.

La nuova Toyota Prius è stata svelata al Salone di Los Angeles. Il restyling della berlina ibrida giapponese, che punta a dare nuova spinta alle vendite del modello soprattutto negli Stati Uniti, si presenta con un importante novità tecnica che era nell’aria: l’introduzione della trazione integrale. Il sistema a quattro ruote motrici finora era disponibile per la Toyota Prius soltanto su alcuni mercati, incluso il Giappone.

Toyota Prius AWD-e: secondo motore elettrico sull’asse posteriore

Per il momento la nuova Prius con quattro ruote motrici è destinata al mercato americano, ma non è da escludere un suo prossimo arrivo anche in Europa. La nuova ibrida a trazione integrale di Toyota monta il sistema propulsivo AWD-e, con un secondo motore elettrico dedicato ad azionare l’asse posteriore e che non ha alcun collegamento diretto con il motore a benzina.

Il secondo motore elettrico prevede il funzionamento costante tra 1 e 9 km/h, garantendo maggiore spinta in accelerazione. Invece fino a i 69 km/h di velocità massima è il sistema di gestione della trazione a decidere, in base a condizioni stradali e aderenza, se e quando fare entrare in azione l’unità elettrica. Sulla Prius AWD-e Toyota punta molto anche per andare all’attacco di piccoli crossover, rispetto ai quali poter vantare maggior capacità di carico e consumi più contenuti. Secondo le stime del costruttore giapponese, la nuova Prius a trazione integrale rappresenterà in breve tempo un quarto delle vendite complessive del modello.

Toyota Prius AWD-e: L Eco nuova entry-level

Insieme alla trazione integrale, la nuova Toyota Prius porta in dote un leggero rinnovamento stilistico sull’anteriore, mentre all’interno sull’aggiornato computer di bordo c’è ora una sezione dedicata alla gestione della trazione integrale. La vettura giapponese aggiorna anche la gamma rinominando gli allestimenti: alle tradizionali LE, XLE e Limited si aggiunge la nuova versione d’ingresso L Eco. La Prius AWD-e adotta inediti cerchi in lega bicolore da 15 pollici, ed offre anche la possibilità di montare le barre portatutto sul tetto. Infine debuttano due nuovi colori per la carrozzeria: Supersonic Red ed Electric Storm Blue.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati