Kia Soul 2019: anteprima a Los Angeles della nuova generazione [FOTO]

La nuova Soul è anche elettrica

La nuova generazione della Kia Soul fa il suo debutto al Salone di Los Angeles. La compatta coreana è stata ammodernata e arricchita in termini di dotazioni. Nella gamma c'è anche la nuova elettrica Soul EV con batteria da 64 kWh e potenza di 204 CV.

Confermando il suo look sbarazzino e giovanile, la Kia Soul si rinnova presentando in anteprima al Salone di Los Angeles la terza generazione del modello. Il compatto crossover del marchio sudcoreano, che sarà lanciato sul mercato degli Stati Uniti nella prima metà del prossimo anno, svela le sue forme che mantengono l’impostazione classica che ne contraddistingue l’aspetto distintivo, con le fiancate verticali, il tetto appiattito e le linee spigolose.

Kia Soul: ritocchi soft sugli esterni

Tuttavia la nuova Kia Soul ha ammodernato il design complessivo attraverso un opera di rinnovamento che si è limitata ad alcuni dettagli ed elementi minori, con l’obiettivo di non stravolgere il look di una vettura in grado, sopratutto in America, di raccogliere un elevato consenso del mercato. Così le novità estetiche della nuova Soul si concentrano prevalentemente su gruppi ottici anteriori e griglia frontale, diventanti più sottili, nuovi fascioni ed un fregio a contrasto applicato nel montante posteriore. Sul retro della vettura si nota invece la nuova configurazione dei fanali che adesso sono collegati tra loro.

Kia Soul: più lunga e spaziosa

Cambiano leggermente le dimensioni, con la Kia Soul che diventa più grande. La nuova generazione guadagna 6 cm in lunghezza, misurando 4,20 metri, e 3 cm nel passo, che ora è di 2,60 metri, mentre rimangono invariate larghezza (1,8 metri) e altezza (1,59 metri). La vettura è costruita su una nuova piattaforma e l’aumento delle dimensioni permette di guadagnare spazio all’interno, con il bagagliaio che adesso dispone di 142 litri di volume di carico minimo e arriva fino a 674 litri con l’abbattimento del divano posteriore. Le operazioni di carico e scarico bagagli diventano più agevoli grazie alla soglia d’accesso più larga e più bassa, mentre nel pavimento del vano bagagli è stato ricavato un doppio fondo.

Kia Soul: interni tech con linee tondeggianti

Nell’abitacolo della nuova Kia Soul troviamo forme più arrotondate e morbide, come nel caso dello spazio ovale al centro della plancia nel quale è incastonato il display touch da 10,25 pollici del sistema d’infotainment. La dotazione tecnologica della nuova Soul comprende anche l’integrazione con Android Auto e Apple CarPlay per la connettività dello smartphone, oltre all’head-up display da 8 pollici che proietta sul parabrezza alcune informazioni di guida come la velocità e le indicazioni del navigatore. Si arricchisce anche la dotazione relativa ai sistemi d’assistenza alla guida con l’introduzione del dispositivo di mantenimento della corsia, il monitoraggio degli angoli ciechi e lo spegnimento automatico degli abbaglianti.

Kia Soul: la variante elettrica EV con 204 CV

Per quanto riguarda i motori, sul mercato americano la nuova Soul viene proposta con due propulsore a benzina: il 2.0 litri aspirato da 149 CV e il 1.6 litri turbo da 204 CV. A Los Angeles debutta anche la nuova Kia Soul EV, l’aggiornata versione elettrica della compatta sudcoreana. Dotata di batteria da 64 kWh, la Soul EV offre 204 CV di potenza a zero emissioni. Sono quattro invece le modalità di guida disponibili: Eco, Eco+, Comfort e Sport. Dal punto di vista stilistico la versione EV della Soul si differenzia da quella a benzina grazie a fascioni specifici, mascherina rivista e cerchi da 17 pollici che ottimizzano l’areodinamica e l’efficienza della vettura. L’autonomia garantita non è stata ancora resa nota.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati