Waze: l’arrivo su Apple CarPlay e la partnership con Volkswagen [INTERVISTA VIDEO]

L'intervista con Dario Mancini, Country Manager di Waze

Lo sviluppo di Waze prosegue, con sempre maggiori integrazioni ed aggiornamenti. Gli ultimi riguardano soprattutto Apple CarPlay e la partnership con Volkswagen: le parole di Dario Mancini, Country Manager dell'azienda.
Waze: l’arrivo su Apple CarPlay e la partnership con Volkswagen [INTERVISTA VIDEO]

Waze sta sempre più diventando la app di navigazione di riferimento per gli automobilisti ed ora anche per i motociclisti, visto che recentemente è stata inserita anche l’opzione a loro dedicata all’interno del sistema. Lo sviluppo è sempre in corso e, nelle ultime settimane, sono arrivate delle novità importanti, di cui ci ha parlato Dario Mancini, il Country Manager di Waze.

L’integrazione Waze-Apple CarPlay

La più importante è sicuramente l’approdo dell’app di navigazione su Apple CarPlay, dopo l’integrazione di un po’ di tempo fa su Android Auto. “Ce l’avevano chiesta in molti”, le parole di Mancini sull’argomento. Grazie a questo aggiornamento, anche gli utenti con uno smartphone iOS potranno veder replicato sullo schermo del sistema di infotainment la navigazione di Waze.

Semplicemente connettendo il proprio iPhone al sistema Apple CarPlay, tramite il cavo USB, gli automobilisti possono ricercare la destinazione, selezionare l’itinerario preferito, segnalare le problematiche relative al traffico ed anche altro.

Waze e la partnership con Volkswagen

Con l’integrazione con iOS, Waze è così disponibile su tutte le auto Volkswagen, grazie al sistema App-Connect disponibile (di serie o a richiesta) sulle vetture della casa di Wolfsburg. L’azienda di navigazione ha così creato una partnership con il marchio tedesco, sviluppando un’icona personalizzata per tutti gli amanti del brand.

E’ ora possibile, infatti, personalizzare il puntatore (la classica freccia blu) con le vetture Volkswagen: attualmente si parte con il Maggiolino, successivamente arriveranno anche lo storico Bulli e la Golf GTI.

Waze Audio Player

L’ulteriore novità arrivata su Waze, da poco più di una settimana, è l’Audio Player. Si tratta di un sistema audio integrato nell’app, in grado di offrire una soluzione per ascoltare musica, podcast, audiolibri, news e molto altro. Attualmente sono disponibili in Italia, oltre a Spotify, anche Deezer e TuneIn, ma in futuro saranno molti altri i contenuti integrati

“Questo audio kit è disponibile per tutti i partner che vorranno sviluppare un’app audio – ha spiegato Mancini – rendendo così disponibile la lettura di un libro o di un giornale, mentre si sta navigando con Waze”. Per rendere più piacevole la propria permanenza sull’auto, anche quando si è magari immersi nel traffico, senza distogliere sguardo ed attenzione dalla strada.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati