WP_Post Object ( [ID] => 580561 [post_author] => 51 [post_date] => 2018-11-30 17:26:39 [post_date_gmt] => 2018-11-30 16:26:39 [post_content] => Non vi è dubbio che negli ultimi anni i segmenti di mercato che hanno riscontrato maggiormente i favori del pubblico siano stati quelli dei SUV e dei crossover, vetture che hanno avuto un successo al di là di ogni più rosea aspettativa e che per questo hanno imposto un radicale cambio di strategia da parte delle stesse case costruttrici. Stando così le cose, infatti, sempre più costruttori hanno avuto la necessità di dar vita ad uno o a più SUV all'interno della propria gamma al fine di rispondere in maniera più congrua alle maggiori richieste in tal senso da parte dei clienti. Talvolta alcune case costruttrici hanno sacrificato alcuni modelli per dar vita a SUV e crossover con più appeal sul mercato: è questo il caso, ad esempio, di Peugeot che prima ha dato vita alle MPV 3008 ed alla 5008 salvo poi farle diventare veri e propri SUV grazie ad un radicale cambiamento sia estetico che tecnico. Tuttavia, numeri alla mano, oggi possiamo dire che la scelta ha pagato e ha permesso a Peugeot di vantare una gamma SUV e crossover di estremo successo in tutta Europa.

L'inedita Volkswagen Variosport dovrebbe arrivare sul mercato nel 2022

Se i SUV ed i crossover tendono ad aumentare la propria quota di mercato, lo stesso non può dirsi dei Multi Purpose Vehicle ossia delle monovolume: negli ultimi anni questa categoria di mercato sta perdendo sempre più il suo precedente appeal proprio in favore dei su citati SUV e crossover. Stando così le cose, Volkswagen avrebbe già deciso di voler perseguire la stessa strada intrapresa da Peugeot per garantire ai propri futuri clienti la possibilità di godere di più SUV e crossover al posto dei su elencati MPV. Per questo motivo, il costruttore di Wolfsburg ha deciso di investire tempo e denaro nel dar vita e nello sviluppare una nuova tipologia di crossover che al momento è identificata dal nome (generico e provvisorio) Variosport. Secondo quelle che sono le ultime informazioni in nostro possesso si tratterà di una vettura tutta nuova che il brand tedesco potrebbe decidere di lanciare sul mercato non prima del 2022: l'intento, non ancora ufficialmente dichiarato, sarebbe quello di sostituire in un colpo solo Golf Sportsvan, Touran e Sharan.

La futura Volkswagen Variosport sarà in grado di ospitare fino a sette persone

Le prime fotografie di un muletto della futura Volkswagen Variosport ci sono state inviate in redazione dalla nostra troupe fotografica presente nel sud della Germania. Al di là dell'aspetto estetico provvisorio ravvisato nelle foto spia, le ultime indiscrezioni trapelate in merito alla nascita della nuova Variosport dicono che l'inedita vettura firmata Volkswagen dovrebbe essere caratterizzata da una linea del tetto leggermente sfuggente impreziosita da un posteriore in stile shooting brake. Il tutto in una lunghezza totale prossima ai 4,70 metri. A livello meccanico la futura Variosport dovrebbe poggiare sulla nuova piattaforma su cui nascerà anche la prossima generazione di Golf: a tal riguardo le ultime informazioni dicono che la Variosport potrebbe ospitare comodamente cinque persone nella versione standard e fino a sette persone nella variante dotata di due ulteriori sedili posizionati in coda. Dal punto di vista motoristico, Volkswagen potrebbe dotare la sua inedita Variosport con una gamma molto ampia di propulsori, alcuni dei quali potrebbero essere abbinati alla tecnologia plug-in hybrid. Al momento Volkswagen mantiene uno stretto riserbo sulla sua inedita Variosport (ricordiamo che anche il nome non è ancora definitivo) per cui ci riserviamo di tornare quanto prima sull'argomento in caso di specifici aggiornamenti ufficiali da parte di casa madre. [post_title] => Volkswagen Variosport: un nuovo modello all'orizzonte? [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => volkswagen-variosport-un-nuovo-modello-allorizzonte-foto-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-11-30 17:26:39 [post_modified_gmt] => 2018-11-30 16:26:39 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=580561 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Volkswagen Variosport: un nuovo modello all’orizzonte? [FOTO SPIA]

L'inedita crossover Variosport potrebbe debuttare non prima del 2022

Volkswagen Variosport: il costruttore di Wolfsburg starebbe pensando di dar vita ad una inedita crossover che in un colpo solo potrebbe sostituire Golf Sportsvan, Touran e Sharan

Non vi è dubbio che negli ultimi anni i segmenti di mercato che hanno riscontrato maggiormente i favori del pubblico siano stati quelli dei SUV e dei crossover, vetture che hanno avuto un successo al di là di ogni più rosea aspettativa e che per questo hanno imposto un radicale cambio di strategia da parte delle stesse case costruttrici. Stando così le cose, infatti, sempre più costruttori hanno avuto la necessità di dar vita ad uno o a più SUV all’interno della propria gamma al fine di rispondere in maniera più congrua alle maggiori richieste in tal senso da parte dei clienti. Talvolta alcune case costruttrici hanno sacrificato alcuni modelli per dar vita a SUV e crossover con più appeal sul mercato: è questo il caso, ad esempio, di Peugeot che prima ha dato vita alle MPV 3008 ed alla 5008 salvo poi farle diventare veri e propri SUV grazie ad un radicale cambiamento sia estetico che tecnico. Tuttavia, numeri alla mano, oggi possiamo dire che la scelta ha pagato e ha permesso a Peugeot di vantare una gamma SUV e crossover di estremo successo in tutta Europa.

L’inedita Volkswagen Variosport dovrebbe arrivare sul mercato nel 2022

Se i SUV ed i crossover tendono ad aumentare la propria quota di mercato, lo stesso non può dirsi dei Multi Purpose Vehicle ossia delle monovolume: negli ultimi anni questa categoria di mercato sta perdendo sempre più il suo precedente appeal proprio in favore dei su citati SUV e crossover. Stando così le cose, Volkswagen avrebbe già deciso di voler perseguire la stessa strada intrapresa da Peugeot per garantire ai propri futuri clienti la possibilità di godere di più SUV e crossover al posto dei su elencati MPV. Per questo motivo, il costruttore di Wolfsburg ha deciso di investire tempo e denaro nel dar vita e nello sviluppare una nuova tipologia di crossover che al momento è identificata dal nome (generico e provvisorio) Variosport. Secondo quelle che sono le ultime informazioni in nostro possesso si tratterà di una vettura tutta nuova che il brand tedesco potrebbe decidere di lanciare sul mercato non prima del 2022: l’intento, non ancora ufficialmente dichiarato, sarebbe quello di sostituire in un colpo solo Golf Sportsvan, Touran e Sharan.

La futura Volkswagen Variosport sarà in grado di ospitare fino a sette persone

Le prime fotografie di un muletto della futura Volkswagen Variosport ci sono state inviate in redazione dalla nostra troupe fotografica presente nel sud della Germania. Al di là dell’aspetto estetico provvisorio ravvisato nelle foto spia, le ultime indiscrezioni trapelate in merito alla nascita della nuova Variosport dicono che l’inedita vettura firmata Volkswagen dovrebbe essere caratterizzata da una linea del tetto leggermente sfuggente impreziosita da un posteriore in stile shooting brake. Il tutto in una lunghezza totale prossima ai 4,70 metri. A livello meccanico la futura Variosport dovrebbe poggiare sulla nuova piattaforma su cui nascerà anche la prossima generazione di Golf: a tal riguardo le ultime informazioni dicono che la Variosport potrebbe ospitare comodamente cinque persone nella versione standard e fino a sette persone nella variante dotata di due ulteriori sedili posizionati in coda. Dal punto di vista motoristico, Volkswagen potrebbe dotare la sua inedita Variosport con una gamma molto ampia di propulsori, alcuni dei quali potrebbero essere abbinati alla tecnologia plug-in hybrid. Al momento Volkswagen mantiene uno stretto riserbo sulla sua inedita Variosport (ricordiamo che anche il nome non è ancora definitivo) per cui ci riserviamo di tornare quanto prima sull’argomento in caso di specifici aggiornamenti ufficiali da parte di casa madre.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati