Nissan e-VAN Sharing, a Roma il Van elettrico si condivide con le concessionarie [FOTO]

Per trasporti ingombranti e consegna merci nel centro città

Un Nissan e-NV200 da prendere in noleggio giusto il tempo di effettuare il trasporto e scaricare la merce nel centro di Roma: è questa la novità del progetto e-Van Sharing che Nissan lancia nella capitale.

Nissan lancia un nuovo servizio nella città di Roma: l’e-VAN Sharing. Da oggi è possibile noleggiare presso le concessionarie Nissan un veicolo commerciale 100% elettrico per consegnare le merci e trasportare carichi ingombranti nel centro storico della capitale senza vincoli tariffari, limiti di orario e in totale assenza di inquinamento atmosferico e acustico.

Nissan e-VAN Sharing: l’e-NV200 in condivisione

Il nuovo progetto, lanciato da Nissan Italia in collaborazione con la proprie rete di concessionarie nell’area romana, si rivolge a piccoli imprenditori, professionisti e cittadini, consentendo loro di noleggiare un van e-NV200 per il periodo necessario al trasporto e alla consegna delle merci in centro città. Per utilizzare il servizio basterà registrarsi sull’apposito sito e poi utilizzare l’app Glide per prenotare il veicolo ed effettuare il pagamento al termine dell’utilizzo.

Nissan e-VAN Sharing: diffondere la mobilità elettrica

Con e-Van Sharing Nissan propone una nuova opportunità che si collocata all’interno di una concezione sostenibile del lavoro e della vita quotidiana che, attivando importanti sinergie con le politiche comunali, punta alla diffusione della mobilità elettrica per contrastare l’inquinamento e migliorare la qualità della vita nelle città. Un impegno, quello nei confronti della mobilità sostenibile, nel quale Nissan si spende a livello globale e nazionale sia attraverso la produzione di veicoli elettrici sempre più innovativi che investendo sulla costruzione di un’estesa e moderna rete infrastrutturale elettrica.

In particolare a Roma, i modelli elettrici Nissan Leaf e il van Nissan e-NV200 sono entrati a far parte, ad aprile di quest’anno, dell’autoparco comunale attraverso un avviso pubblico per la fornitura di veicoli elettrici in comodato d’uso gratuito. La Casa giapponese, in collaborazione con SCAME, ha inoltre recentemente installato la prima stazione di ricarica a parete (wall box) del Campidoglio, a disposizione dell’amministrazione comunale.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati