BMW M8 Competition: online le prime immagini [FOTO LEAKED]

La futura BMW M8 Competition rappresenterà il top di gamma

In rete sono state pubblicate le prime foto della BMW M8 Competition: la nuova coupè sportiva di Monaco potrebbe disporre di più di 625 cv di potenza per ambire a prestazioni da supercar
BMW M8 Competition: online le prime immagini [FOTO LEAKED]

La nuova BMW M850i vanta eleganza, sportività, caratteristiche tecniche e prestazioni da vendere: il V8 4.4 sovralimentato da 530 cv di potenza e 750 Nm di coppia è in grado di regalare performance su strada di assoluto rilievo come ad esempio l’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,7 secondi e la velocità massima (autolimitata) di 250 km/h. Se tuttavia le già ottime peculiarità tecniche e le elevate prestazioni della M850i non dovessero bastarvi, sappiate che BMW è al lavoro sulla nuova M8 Competition, versione super prestazionale della nuova coupè in grado di regalare emozioni ancora più forti e performance ancora più elevate. La conferma dell’esistenza della variante hardcore della grossa coupè bavarese si trova negli “scatti rubati” e pubblicati da GermanCarForum in cui la nuova regina della velocità di Monaco è stata messa a nudo.

Prime “foto leaked” per la BMW M8 Competition

Il sito tedesco in questione ha pizzicato un esemplare della nuova BMW M8 Competition in quello che sembra un magazzino di una concessionaria del brand bavarese: la supercar dell’Elica bianco/blu, equipaggiata con tanto di portatarga identificativo, pare essere in procinto di essere mostrata ufficialmente. La visione in anteprima del nuovo modello sportivo di casa BMW, grazie alle immagini messe online da GermanCarForum, ci permette di dare un’occhiata da vicino alle peculiarità estetiche della nuova BMW M8 Competition, coupè che è già stata preannunciata dal costruttore bavarese attraverso diversi teaser. Come si può vedere dalle prime immagini circolate in rete, la nuova nata in casa BMW, pur non rinunciando all’estetica elegante del corpo vettura che già abbiamo imparato a conoscere, non disdegna un piglio maggiormente improntato alla sportività ma senza per questo eccedere in dettagli estremamente vistosi.

Fibra di carbonio a profusione per la nuova BMW M8 Competition

L’anteriore della nuova BMW M8 Competition è caratterizzato da una calandra verniciata in nero e, soprattutto, da una parte bassa dominata dalla presenza di tre prese d’aria di dimensioni particolarmente generose. Il paraurti anteriore, rimodellato con un design più muscoloso, è adornato nella parte inferiore da uno splitter più pronunciato sia al centro che ai lati dove fanno bella mostra di sè alcune finiture aerodinamiche in fibra di carbonio. Il profilo della inedita BMW M8 Competition è caratterizzato da una generosa gommatura montata su cerchi da ben 20″ che al loro interno lasciano intravedere un impianto frenante dalle dimensioni maggiorate ed impreziosito dalle pinze color oro. Immancabile il badge identificativo che riporta la scritta M8 Competition a caratteri neri. Il posteriore della BMW M8 Competition guadagna in sportività grazie a numerosi dettagli tra cui spiccano un sottile profilo alare in fibra di carbonio sulla sommità della coda, un paraurti più muscoloso nei lineamenti, quattro terminali di scarico, disposti due per lato, in nero lucido ed un voluminoso estrattore posteriore sempre in fibra di carbonio.

L’inedita BMW M8 Competition potrebbe vantare più di 625 cv di potenza

La nuova BMW M8 Competition potrebbe disporre sotto al cofano del V8 4.4 twin turbo che già equipaggia la “cugina” M5 Competition in cui arriva ad erogare 625 cv di potenza e 750 Nm di coppia. Tuttavia, il costruttore bavarese potrebbe decidere di dotare la sua nuova M8 Competition con un V8 4.4 sovralimentato di una potenza ancora maggiore, dopotutto Frank Van Meel, numero uno di BMW M, ha più volte rimarcato l’idea che la nuova nata sarebbe potuta essere più potente della M5 Competition in quanto “la M8 andrà a posizionarsi all’apice della gamma di sportive BMW”. Ricordiamo a onor di cronaca che la BMW M5 Competition è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in appena 3,3 secondi e di raggiungere una velocità massima di 304 km/h.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati