Citroen, risultati positivi sul mercato italiano nel mese di novembre

Le immatricolazioni di Citroen continuano a crescere

Citroen conferma il trend positivo sul mercato italiano, sia tra le autovetture che tra i veicoli commerciali, con performance in controtendenza rispetto a quelle del mercato.
Citroen, risultati positivi sul mercato italiano nel mese di novembre

Anche nel mese di novembre Citroen Italia fa registrare numeri positivi sul mercato, con oltre 91.000 immatricolazioni tra vetture e veicoli commerciali, per una quota di mercato pari al 4,7%.

Citroen: trend di crescita

Il marchio del Double Chevron, nell’ambito delle autovetture, ha incrementato le sue vendite del 6% rispetto ai primi undici mesi del 2017, a fronte di un mercato che fa registrare una flessione superiore al 3% nel cumulato da inizio anno e di oltre il 6% nel mese di novembre. Ottimi risultati per Citroen anche nel segmento dei veicoli commerciali: da inizio anno sono state più di 13.400 le immatricolazioni in Italia, con un incremento del 4% rispetto al periodo gennaio-novembre dello scorso anno. Tutto questo mentre il mercato dei veicoli commerciali registra un calo superiore del 7% a novembre e di oltre il 5% da inizio anno.

Citroen: C3 si conferma best-seller

Tra le auto a contribuire al trend positivo di Citroen è soprattutto la C3 che conferma il suo successo superando le 38.000 immatricolazioni da inizio anno. La compatta francese è al terzo posto nel suo segmento ed in posizione numero cinque nella classifica delle auto più vendute in Italia a novembre. Bene anche la C3 Aircross, che con 16.400 immatricolazioni da inizio anno si conferma nella top ten del suo segmento. Le monovolume C4 SpaceTourer e Grand C4 SpaceTourer si mantengono, nel loro insieme, al quarto posto nel loro segmento mentre SpaceTourer è sesta nel suo segmento da inizio anno e seconda nel singolo mese di novembre.

I dati relativi alla struttura del mercato autovettura di Citroen confermano il trend di crescita, sia nel singolo mese che nel cumulo da inizio anno, nel canale dei privati, dove il mercato registra da gennaio una flessione superiore al 3%, nonostante il trend positivo nel mese di novembre.

Citroen: segno più per Jumper e Jumpy

Nel mercato dei veicoli commerciali, grazie alle oltre 13.400 immatricolazioni nei primi 11 mesi dell’anno, Citroen mantiene la quarta posizione del ranking dei marchi. Il modello che ha trainato più di tutti queste performance è il modello Jumper che ha incrementato le vendite del 26% piazzandosi al terzo posto del suo segmento, stessa posizione anche del Jumpy ottenuta grazie al +6% delle immatricolazioni.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati