Audi A4 Avant: novità in vista per il nuovo modello [FOTO SPIA]

L'Audi A4 Avant MY 2020 dovrebbe debuttare entro la fine del prossimo anno

Audi A4 Avant MY 2020: il costruttore di Ingolstadt avrebbe in programma di ristillizzare ulteriormente il suo modello con tratti stilistici propri del recente family feeling

Audi è presente con la sua A4 nel segmento D fin dal 1994, anno di presentazione della prima generazione della berlina dei quattro anelli al grande pubblico. La vettura di Ingolstadt, nelle varie versioni berlina e Avant, è arrivata fino ai giorni nostri attraverso ben cinque generazioni, l’ultima delle quali è stata svelata ufficialmente al Salone di Francoforte 2015 per poi essere inserita immediatamente nel listino del costruttore tedesco. Di recente, la generazione attuale di Audi A4, a circa tre anni dal debutto ufficiale, è stata oggetto di un restyling che ha rinfrescato l’identità stilistica sia della berlina che della variante Avant. Nello specifico il costruttore di Ingolstadt ha puntato molto sulla sportività nel dar vita al Model Year 2019 della sua A4: grazie ad opportuni ritocchi di carattere estetico ed all’introduzione dell’inedito pacchetto S line competition, le nuove varianti MY 2019 della A4 berlina e Avant hanno guadagnato in aggressività pur non rinunciando ai classici stilemi estetici di casa Audi.

Audi A4 Avant MY 2020: prime foto spia

Tuttavia l’evoluzione stilistica dell’Audi A4 non si è certamente esaurita. Infatti, la casa costruttrice dei quattro anelli si è già messa a lavoro su una nuova versione della sua A4 che, stando alle ultime indiscrezioni, potrebbe fare capolino nel listino ufficiale già a partire dalla fine del prossimo anno. A confermare questa ipotesi ci sono le prime foto spia del nuovo modello, i cui muletti sono stati immortalati dalla nostra troupe fotografica mentre erano impegnati coi classici test drive di collaudo sulle strade innevate del nord Europa. A guardare le immagini presenti nella nostra galleria è difficile parlare di restyling o modello totalmente nuovo. Pare, piuttosto, che la verità stia nel mezzo: l’estetica della nuova nata, infatti, differisce in molti particolari rispetto al modello attualmente in commercio, ma è vero anche che in molti altri aspetti la vettura immortalata sembra essere uguale al modello presente nel listino odierno del brand di Ingolstadt.

Il frontale della rinnovata Audi A4 Avant si ispira all’ultimo family feeling dei quattro anelli

Nella fattispecie, infatti, ad osservare bene il muletto fotografato, sembra che l’esemplare di Audi A4 Avant abbia il tetto e la finestratura del modello attuale (parti non a caso esenti da camuffature) abbinate a paraurti, cofano e portiere di diverso disegno. Nello specifico, infatti, pare che il muletto fotografato sia caratterizzato da una calandra differente per forma e dimensioni rispetto a quella presente sul modello odierno: sembra che il muletto immortalato sia contraddistinto da una griglia e da gruppi ottici estremamente simili a quelli che hanno debuttato sulla nuova generazione di Audi A6 Avant, vettura che è arrivata sul mercato italiano durante lo scorso mese di settembre. Le pellicole protettive che nascondono il profilo della nuova Audi A4 Avant non permettono di fare ulteriori analisi: con ogni probabilità la variante MY 2020 dell’Audi A4 Avant potrebbe essere caratterizzata da passaruota leggermente più bombati rispetto a quelli presenti sul modello attuale, ulteriore tratto stilistico del rinnovato family feeling che la casa costruttrice tedesca sta lanciando a cascata su tutti i più recenti modelli.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati