WP_Post Object ( [ID] => 583459 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-12-10 14:19:27 [post_date_gmt] => 2018-12-10 13:19:27 [post_content] => Dopo una lunga attesa, pochi giorni fa la nuova Porsche 911 si è finalmente palesata in occasione del Salone di Los Angeles. L'ottava generazione della sportiva tedesca, nome in codice 992, è stata presentata con carrozzeria coupé e nelle versioni Carrera e Carrera S con trazione posteriore o integrale. Poco dopo il debutto della nuova Porsche 911 diversi creativi e designer si sono cimentati nei loro rendering provando ad immaginare le nuove varianti dell'iconica vettura che arriveranno più avanti ad ampliare la numerosa gamma del modello di Zuffenhausen.

Porsche 911 GT3 RS: veste aerodinamica

Tra i progetti digitali c'è anche quello di X-Tomi che nel lavoro raffigurato qui sopra ci propone l'ipotetico nuovo modello della Porsche 911 GT3 RS. Caratterizzata da un vivace ed acceso colore verde che avvolge la carrozzeria, questa 911 GT3 RS è arricchita, in linea con la tradizione del modello, da uno specifico kit aerodinamico che rende più grintosa e aggressiva la sportiva tedesca. Dovremmo aspettare probabilmente uno o due anni prima di poter assistere al debutto della nuova 911 GT3 RS, dato che parliamo di un modello la cui attuale generazione è stata presentata in anteprima a marzo di quest'anno al Salone di Ginevra. In ogni caso, a prescindere da quando arriverà, ci si attende che il nuovo modello della 911 GT3 RS offra prestazioni più elevate rispetto all'attuale modello che è capace di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e di raggiungere i 312 km/h di velocità massima.

Porsche 911 GT3 RS: passaggio al turbo?

Sulla Porsche 911 GT3 RS presentata qualche mese fa la Casa tedesca ha montato il motore boxer sei cilindri aspirato da 4.0 litri che eroga 520 CV di potenza e 468 Nm di coppia massima. Un propulsore che ha permesso alla sportiva di Stoccarda di compiere il giro del Nurburgring in 6 minuti e 56,4 secondi, diventando così la terza vettura di Porsche a scendere sotto i 7 minuti sul popolare circuito tedesco dopo la 918 Spyder e la 911 GT2 RS. A proposito di motore, il futuro modello della 911 GT3 RS potrebbe dire addio al motore aspirato adottando un propulsore turbo. [post_title] => Porsche 911 GT3 RS: ecco come potrebbe essere il nuovo modello [RENDERING] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => porsche-911-gt3-rs-ecco-come-potrebbe-essere-il-nuovo-modello-rendering [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-12-10 14:19:27 [post_modified_gmt] => 2018-12-10 13:19:27 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=583459 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Porsche 911 GT3 RS: ecco come potrebbe essere il nuovo modello [RENDERING]

Immaginando la futura 911 GT3 RS

La Porsche 911 GT3 RS di futura generazione, basata sulla nuova 911 appena svelata, viene stilisticamente immaginata in nuovo rendering che dà forma alla variante più votata alle prestazioni di tutta la gamma.
Porsche 911 GT3 RS: ecco come potrebbe essere il nuovo modello [RENDERING]

Dopo una lunga attesa, pochi giorni fa la nuova Porsche 911 si è finalmente palesata in occasione del Salone di Los Angeles. L’ottava generazione della sportiva tedesca, nome in codice 992, è stata presentata con carrozzeria coupé e nelle versioni Carrera e Carrera S con trazione posteriore o integrale.

Poco dopo il debutto della nuova Porsche 911 diversi creativi e designer si sono cimentati nei loro rendering provando ad immaginare le nuove varianti dell’iconica vettura che arriveranno più avanti ad ampliare la numerosa gamma del modello di Zuffenhausen.

Porsche 911 GT3 RS: veste aerodinamica

Tra i progetti digitali c’è anche quello di X-Tomi che nel lavoro raffigurato qui sopra ci propone l’ipotetico nuovo modello della Porsche 911 GT3 RS. Caratterizzata da un vivace ed acceso colore verde che avvolge la carrozzeria, questa 911 GT3 RS è arricchita, in linea con la tradizione del modello, da uno specifico kit aerodinamico che rende più grintosa e aggressiva la sportiva tedesca.

Dovremmo aspettare probabilmente uno o due anni prima di poter assistere al debutto della nuova 911 GT3 RS, dato che parliamo di un modello la cui attuale generazione è stata presentata in anteprima a marzo di quest’anno al Salone di Ginevra. In ogni caso, a prescindere da quando arriverà, ci si attende che il nuovo modello della 911 GT3 RS offra prestazioni più elevate rispetto all’attuale modello che è capace di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e di raggiungere i 312 km/h di velocità massima.

Porsche 911 GT3 RS: passaggio al turbo?

Sulla Porsche 911 GT3 RS presentata qualche mese fa la Casa tedesca ha montato il motore boxer sei cilindri aspirato da 4.0 litri che eroga 520 CV di potenza e 468 Nm di coppia massima. Un propulsore che ha permesso alla sportiva di Stoccarda di compiere il giro del Nurburgring in 6 minuti e 56,4 secondi, diventando così la terza vettura di Porsche a scendere sotto i 7 minuti sul popolare circuito tedesco dopo la 918 Spyder e la 911 GT2 RS. A proposito di motore, il futuro modello della 911 GT3 RS potrebbe dire addio al motore aspirato adottando un propulsore turbo.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati