WP_Post Object ( [ID] => 583947 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-12-12 13:08:15 [post_date_gmt] => 2018-12-12 12:08:15 [post_content] => In casa Porsche la famiglia della Cayman è destinata presto ad ampliarsi con l'arrivo della nuova 718 Cayman T, una versione focalizzata sulle performance in pista che dovrebbe arrivare l'anno prossimo. Nel frattempo la vettura della Casa di Zuffenhausen è stata filmata in un video spia che ce la mostra in azione, facendoci sentire il rombo del suo motore, tra i cordoli del circuito del Nurburgring.

Porsche 718 Cayman T: meno estrema della GT4

La Porsche 718 Cayman T non sarà così "hard" ed estrema come la 718 Cayman GT4 attesa a breve, ma offrirà comunque un'esperienza di guida più sportiva, dinamica ed esaltante rispetto alle versioni standard della 718 Cayman. Inoltre a differenza della top di gamma GT4, che probabilmente sarà equipaggiata con il motore sei cilindri 4.0 litri della 911 GT3, la 718 Cayman T potrebbe invece utilizzare un propulsore turbo più piccolo.

Porsche 718 Cayman T: quattro o sei cilindri?

Fonti ben informate hanno indicato come altamente probabile che la nuova Porsche 718 Cayman T possa montare un motore quattro cilindri da 2.5 litri in grado di sviluppare circa 365 CV. Tuttavia, il prototipo della sportiva tedesca immortalato qualche tempo fa sembra disporre di un'unità propulsiva più grande, facendo tornare a galla la possibilità sul fatto che alla fine anche la 718 Cayman T possa adottare un motore turbo sei cilindri. Gli appassionati della sportiva di Zuffenhausen dovranno ancora aspettare un po', probabilmente qualche mese che ci separa dal suo debutto ufficiale, per scoprire tutti i dettagli e le caratteristiche della Porsche 718 Cayman T, compreso il consueto dilemma sulla tipologia di trasmissione che verrà offerta: ci sarà anche il cambio manuale o invece ci si dovrà accontentare dell'automatico doppia frizione PDK? Lo scopriremo presto. [post_title] => Porsche 718 Cayman T: la sportiva per la pista filmata al Nurbugring [VIDEO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => porsche-718-cayman-t-la-sportiva-per-la-pista-filmata-al-nurbugring-video-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-12-12 13:09:32 [post_modified_gmt] => 2018-12-12 12:09:32 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=583947 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Porsche 718 Cayman T: la sportiva per la pista filmata al Nurbugring [VIDEO SPIA]

Sotto il cofano motore a quattro o a sei cilindri?

La nuova Porsche 718 Cayman T è stata avvistata durante una sessione di test sul tracciato del Nurburgring. Sulla nuova sportiva potrebbe esserci il motore turbo a quattro o a sei cilindri.
Porsche 718 Cayman T: la sportiva per la pista filmata al Nurbugring [VIDEO SPIA]

In casa Porsche la famiglia della Cayman è destinata presto ad ampliarsi con l’arrivo della nuova 718 Cayman T, una versione focalizzata sulle performance in pista che dovrebbe arrivare l’anno prossimo. Nel frattempo la vettura della Casa di Zuffenhausen è stata filmata in un video spia che ce la mostra in azione, facendoci sentire il rombo del suo motore, tra i cordoli del circuito del Nurburgring.

Porsche 718 Cayman T: meno estrema della GT4

La Porsche 718 Cayman T non sarà così “hard” ed estrema come la 718 Cayman GT4 attesa a breve, ma offrirà comunque un’esperienza di guida più sportiva, dinamica ed esaltante rispetto alle versioni standard della 718 Cayman. Inoltre a differenza della top di gamma GT4, che probabilmente sarà equipaggiata con il motore sei cilindri 4.0 litri della 911 GT3, la 718 Cayman T potrebbe invece utilizzare un propulsore turbo più piccolo.

Porsche 718 Cayman T: quattro o sei cilindri?

Fonti ben informate hanno indicato come altamente probabile che la nuova Porsche 718 Cayman T possa montare un motore quattro cilindri da 2.5 litri in grado di sviluppare circa 365 CV. Tuttavia, il prototipo della sportiva tedesca immortalato qualche tempo fa sembra disporre di un’unità propulsiva più grande, facendo tornare a galla la possibilità sul fatto che alla fine anche la 718 Cayman T possa adottare un motore turbo sei cilindri.

Gli appassionati della sportiva di Zuffenhausen dovranno ancora aspettare un po’, probabilmente qualche mese che ci separa dal suo debutto ufficiale, per scoprire tutti i dettagli e le caratteristiche della Porsche 718 Cayman T, compreso il consueto dilemma sulla tipologia di trasmissione che verrà offerta: ci sarà anche il cambio manuale o invece ci si dovrà accontentare dell’automatico doppia frizione PDK? Lo scopriremo presto.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati