Renault Espace: lieve restyling in vista del nuovo anno [FOTO SPIA]

Nel 2019 la Renault Espace si rifarà il trucco con lievi accorgimenti estetici

Renault si appresta ad aggiornare stilisticamente la propria Espace con un lieve lifting che interesserà frontale e coda. Il modello ristilizzato debutterà nel corso del prossimo anno

La monovolume per eccellenza di Renault è la Espace. Dal 1984 la MPV (Multi Purpose Vehicle) della Losanga è arrivata fino ai giorni nostri attraverso ben cinque generazioni, l’ultima delle quali è stata svelata ufficialmente al Salone di Parigi 2014 per poi essere commercializzata nei successivi mesi a venire. Caratterizzata da uno stile certamente più sportivo, sinuoso e filante rispetto alla precedente generazione, nel 2017 l’attuale modello di Espace è stato già oggetto di un lieve restyling che ha portato al debutto inedite tinte di carrozzeria e nuovi cerchi in lega. Sotto il profilo tecnico, invece, la Renault Espace MY 2017 è stata caratterizzata dall’arrivo nel cofano motore del nuovo propulsore benzina 1.8 Energy TCe da 225 cv di potenza e 300 Nm di coppia massima in abbinamento al cambio automatico EDC a 7 marce sviluppato dagli ingegneri di Renault Sport. Proprio questa combinazione tecnica è stata oggetto di una nostra prova su strada che potete trovare a questo link.

Renault Espace: lieve lifting in vista in ossequio all’ultimo family feeling

A distanza di poco più di un anno dal su citato restyling, Renault continua ad aggiornare la sua Espace con un nuovo lifting estetico. La prova di quanto scritto risiede nelle prime foto spia inviateci in redazione dai nostri fotografi che hanno immortalato sulle strade innevate del nord della Svezia un muletto della monovolume della Losanga intento a percorrere i primi chilometri nel corso dei classici test drive di sviluppo. Per certi versi, sulle prime la cosa un po’ stupisce in quanto, lo ripetiamo, soltanto a giugno 2017 Renault aveva dato vita ad un look più fresco per la sua più voluminosa MPV. Sia chiaro: oggi come oggi non è previsto nessuno stravolgimento nelle forme per la monovolume della Losanga, piuttosto un semplice ed ulteriore aggiornamento delle linee esterne in ossequio al più recente family feeling del marchio sulla falsariga di quanto già avvenuto sulla crossover Kadjar, vettura che abbiamo già avuto modo di provare su strada nei giorni scorsi nel corso del nostro test drive.

Piccole novità al frontale ed alla coda della nuova Renault Espace

Stando così le cose è lecito aspettarsi lievi affinamenti estetici nell’anteriore e nel posteriore della Renault Espace: non a caso, il muletto immortalato dalla nostra troupe fotografica mostra le classiche camuffature utili a nascondere le novità di carrozzeria soltanto nella parte frontale e nella coda, sintomo più che evidente che le piccole novità del nuovo modello si concentreranno in queste due zone della vettura. Gli interni della Renault Espace ristilizzata non dovrebbero subire modifiche di particolare rilievo, infatti sul modello oggetto di lifting potrebbe esserci spazio per piccoli accorgimenti che dovrebbero interessare unicamente materiali e finiture presenti in plancia. Nello specifico, per quanto concerne gli interni, non dovrebbe ricevere modifiche il sistema di infotainment R-Link 2, già aggiornato in occasione del suddetto restyling del 2017 grazie alla compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto. Con ogni probabilità la nuova variante ristilizzata della Renault Espace potrebbe essere svelata nei prossimi mesi per poi essere commercializzata sui mercati internazionali a ridosso dell’estate del prossimo anno.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati