Foto: Audi SQ2

Audi SQ2, partono gli ordini del crossover sportivo da 300 CV [FOTO e VIDEO]

La SQ2 sprinta da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi

La Audi SQ2 scopre le carte svelando le caratteristiche tecniche e annunciato il via alla prevendita sul mercato europeo. Il crossover high-performance è spinto dal benzina TFSI 2.0 litri da 300 CV e 400 Nm di coppia.

La nuova Audi SQ2 è ora disponibile per essere ordinata sul mercato europeo e nell’occasione la Casa dei Quattro Anelli ha rilasciato una serie di nuove foto ed ha svelato ulteriori dettagli tecnici del nuovo crossover ad alte prestazioni.

Audi SQ2: 0-100 km/h in 4,8 secondi

Ad alimentare la SQ2 è il motore benzina TFSI da 2.0 litri in grado di sviluppare 300 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima disponibile tra 2.000 e 5.200 giri al minuto. Il propulsore è abbinato alla trasmissione a doppia frizione S-Tronic a 7 marce e alla trazione integrale quattro. L’Audi SQ2 è così in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in appena 4,8 secondi mentre la velocità di punta è limitata a 250 km/h.

Esternamente il modello si caratterizza per la griglia anteriore specifica con otto barre verticali, paraurti specifici più grintosi, splitter anteriore, listelli laterali sagomati in blu, spoiler sul tetto e diffusore posteriore che integra i quattro terminali di scarico. Per la SQ2 Audi proporrà anche anche due pacchetti estetici di ulteriore personalizzazione: uno che aggiunge una serie di dettagli rifiniti in nero lucido e l’altro che oltre a più finiture in nero comprende anche uno spoiler specifico sul tetto e i loghi “quattro” sulle porte.

Audi SQ2: assetto ribassato

La dotazione di serie della SQ2 comprende i cerchi in lega da 19 pollici avvolti da pneumatici 235/45, mentre in optional sono disponibili i cerchi da 19 pollici con pneumatici 235/40. L’impianto frenante dispone di dischi da 340 mm di diametro all’anteriore e da 310 mm al posteriore. Rispetto alla Q2, la SQ2 ha l’assetto ribassato di 20 mm e lo sterzo adattivo con taratura specifica e risposta più diretta.

Audi SQ2: look interno sportivo

Gli interni del crossover sportivo tedesco presentano il consueto trattamento S di Audi, che significa: sedili e volante sportivi, accenti cromatici più vivaci mescolati con materiali dall’aspetto più sportivo come l’alluminio opaco spazzolato. A bordo c’è spazio, a richiesta, per il quadro strumenti digitale da 12,3 pollici con grafica ad hoc che posiziona il tachimetro al centro dello schermo. Inoltre nell’abitacolo troviamo anche il sistema d’infotainment MMI con display da 8,3 pollici che integra Apple CarPlay, Android Auto, comandi vocali, LTE e hotspot Wi-Fi.

Audi SQ2: tecnologie ad hoc per motore e trazione

Tornando al motore TFSI da 2.0 litri, Audi spiega che grazie a nuove tecnologie il propulsore ha migliorato la distribuzione della coppia, comportandosi meglio a bassi regimi e offrendo più reattività. Il motore beneficia anche del sistema in grado di disattivare l’iniezione diretta di carburante a vantaggio di una maggiore efficienza.

Il marchio di Ingolstadt sottolinea inoltre che la SQ2 dispone una sistema di trazione integrale quattro dotato di frizione a lamelle azionata idraulicamente che regola costantemente la distribuzione della coppia tra gli assi, con la possibilità di trasferire fino al 100% delle coppia sulle ruote posteriore nel giro di pochi millisecondi. Le prime consegne dell’Audi SQ2, di cui attendiamo di conoscere i prezzi per l’Italia, sono previste per l’inizio del prossimo anno.

Foto: Audi SQ2

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati