Skoda Scala RS: aspettando la compatta sportiva [RENDERING]

La Scala RS è stata prefigurata dal concept Vision RS

Un rendering ci mostra come potrebbe apparire un'eventuale Skoda Scala RS, versione sportiva della nuova compatta del marchio boemo svelata pochi giorni fa.
Skoda Scala RS: aspettando la compatta sportiva [RENDERING]

Chissà se in casa Skoda stanno pensando, o forse l’hanno già programmata, alla realizzazione di una versione sportiva RS della Scala, la nuova compatta presentata in anteprima mondiale qualche giorno fa nell’evento di Tel Aviv, in Israele. 

Skoda Scala RS: sulla scia del concept Vision RS

Abbinare la sportività ad un modello di dimensioni ridotte è sempre un po’ un rischio, come ad esempio dimostrano l’appeal opposto sul mercato che hanno avuto due modelli di Skoda: la Fabia RS e la Octavia RS. In ogni caso l’eventuale Skoda Scala RS avrebbe tutte le carte in regola per arrivare in produzione, seguendo un po’ la scia di quello che fa la cugina Golf con la versione GTI. Sull’arrivo della versione RS della Scala in realtà Skoda si era già pronunciata molto possibilista qualche mese fa al Salone di Parigi 2018, in occasione della presentazione della Vision RS Concept.

Skoda Scala RS: tratti da Kodiaq e spunti racing

Considerando inoltre che il marchio ceco difficilmente lancia un prototipo senza che questo finisca poi in produzione, è lecito attendersi l’arrivo sul mercato della Scala RS. Nel frattempo per darci un’idea di come questa potrebbe apparire ecco la proposta stilistica del designer Aksyonov Nikita che ha realizzato un rendering. La Scala RS viene immaginata con dei tratti stilistici derivati dalla Kodiaq, combinati con alcuni elementi da rally e con una serie di decalcomanie sull’anteriore e sulle fiancate dell’auto.

Della Skoda Scala RS bisogna capire quanto manterrà fede alle caratteristiche estetiche e tecniche della Vision RS Concept. Il prototipo che il marchio boemo ha presentato qualche mese fa è equipaggiato da un sistema propulsivo ibrido composto da un 1.5 turbo benzina e da un motore elettriche che eroga complessivamente 254 CV. Una configurazione meccanica forse un po’ troppo ambiziosa per un’auto di questo genere. Più adatto allo spirito di Skoda Scala RS sarebbe forse un motore 2.0 litri TSI, magari con una potenza intorno ai 220 CV.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati