Mercedes Classe E: test invernali per il facelift [FOTO SPIA]

Qualche novità estetica prevista per la rinnovata Classe E

Il restyling della Mercedes Classe E si avvicina alla sua presentazione ed i tecnici della Stella sono impegnati nei classici test di collaudo, questa volta al freddo della Svezia. Dovrebbe arrivare nel corso del 2019.

L’attuale generazione della Mercedes Classe E si avvicina ad un restyling e sta proseguendo i suoi test di collaudo, questa volta al freddo e sulle nevi svedesi, in vista della presentazione ufficiale, che dovrebbe arrivare nel corso del 2019. Essendo un facelift, non ci saranno grandi rivoluzioni né dal punto di vista estetico né da quello tecnico, ma solamente alcuni aggiornamenti.

Le novità della Classe E facelift

In particolare, come si può notare dalle nostre foto spia, il cambiamento principale avverrà nell’anteriore, anche se non mancano le consuete coperture presenti durante i collaudi. I fari anteriori appaiono leggermente più piccoli di quelli attuali ed è presente anche una nuova griglia, mentre la parte posteriore vede solamente qualche aggiornamento per i gruppi ottici. Per il resto la Classe E restyling pare essere identica al modello attualmente nelle concessionarie, anche se non sono escluse ulteriori novità, attualmente coperte.

Qualche modifica è prevista anche all’interno dell’abitacolo, dove il restyling della Mercedes Classe E dovrebbe ottenere uno schermo più grande per l’infotainment e riprendere alcune caratteristiche della Classe S 2020. Probabile possano venir aumentati i sistemi di assistenza alla guida, viste le nuove tecnologie arrivate dal 2016 (data di uscita dell’attuale Classe E) ad oggi.

I motori della Classe E facelift non cambiano

Non sono attese grandi novità, invece, per quanto riguarda i motori della Mercedes Classe E restyling, anche se bisogna attendere informazioni più specifiche. Secondo le indiscrezioni, comunque, dovrebbero essere presenti il 2.0 litri da 299 CV mild-hybrid, un paio di versioni ibride e, soprattutto, i turbodiesel come il 150 CV E 200 d, il 194 CV E 220 d e il 245 CV E 300 d e, sulla base del 3.0 litri, il 286 Cv E 350 d e il 340 CV E 400 d.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati