WP_Post Object ( [ID] => 584728 [post_author] => 70 [post_date] => 2018-12-14 15:58:03 [post_date_gmt] => 2018-12-14 14:58:03 [post_content] => Un premio prestigioso per Opel Combo Life. Il multispazio del marchio tedesco è stato votato ‘Best Buy Car of Europe 2019’ da parte della giuria di giornalisti di Autobest. La vettura è stata premiata principalmente dal rapporto qualità/prezzo della vettura ed ha superato altri cinque nuovi modelli, cioè Citroen C4 Cactus, Dacia Duster, Ford Focus, Kia Ceed e Toyota Corolla.

La giuria del premio Autobest

La giuria è composta da giornalisti provenienti da 31 Paesi europei, con le prove effettuate sul circuito italiano di Vairano. Oltre alla valutazione del mezzo, i membri della giuria si sono soffermati anche sul costo di proprietà, sulla disponibilità di parti di ricambio e sui livelli di assistenza forniti dai concessionari. “I finalisti hanno combattuto una battaglia durissima per il titolo – le parole di Dan Vardie, presidente e fondatore di Autobest - Opel/Vauxhall Combo Life, che concorreva come un unico modello insieme a Citroën Berlingo e Peugeot Rifter, è riuscito a colpire i membri della giuria e si è meritato il titolo di ‘Best Buy Car of Europe’. I modelli vincenti sono semplicemente una soluzione di grande efficienza per i clienti europei”.

Le caratteristiche di Opel Combo Life

Opel Combo Life è arrivato in Italia nel corso dell’estate ed è disponibile nella doppia configurazione a passo corto (4,4 metri) o XL (4,75 metri), entrambe nelle versioni a cinque o a sette posti. Ovviamente lo spazio è uno dei punti di forza di questo modello, con un bagagliaio di 597 litri nella versione standard o con un volume di carico minimo di 850 litri per la XL. Quando vengono abbattuti i sedili, invece, la versione a passo corto arriva a 2.126 litri, mentre quella a passo lungo può raggiungere i 2.693 litri. Il sedile anteriore lato passeggero si abbatte a filo con i sedili posteriori, aumentando così la lunghezza del vano di carico. Non manca la tecnologia a bordo del Combo Life, con il più moderno sistema di infotainment, compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, schermo touch capacitivo e porte USB. Per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida, invece, sono presenti frenata automatica di emergenza, mantenimento della corsia, rilevamento di colpi di sonno e assistenza alla partenza in salita. Chiudiamo la panoramica con le motorizzazioni: questo modello è disponibile, in Italia, il benzina 1.2 PureTech da 110 cavalli, abbinato al cambio manuale a sei rapporti (dal 2019 anche con l’automatico AT8), e con il 1.5 diesel da 75 e 130 cavalli. [post_title] => Opel Combo Life: è ‘Best Buy Car of Europe 2019’ da Autobest [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => opel-combo-life-e-best-buy-car-of-europe-2019-da-autobest [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-12-14 15:58:03 [post_modified_gmt] => 2018-12-14 14:58:03 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=584728 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Opel Combo Life: è ‘Best Buy Car of Europe 2019’ da Autobest

E' stato premiato da una giuria di 31 giornalisti europei

Opel Combo Life ha ottenuto il riconoscimento dalla giuria di Autobest, principalmente grazie al rapporto qualità/prezzo della vettura. Il multispazio, nelle versioni a cinque o sette posti, è arrivato in Italia nel corso dell'estate.
Opel Combo Life: è ‘Best Buy Car of Europe 2019’ da Autobest

Un premio prestigioso per Opel Combo Life. Il multispazio del marchio tedesco è stato votato ‘Best Buy Car of Europe 2019’ da parte della giuria di giornalisti di Autobest. La vettura è stata premiata principalmente dal rapporto qualità/prezzo della vettura ed ha superato altri cinque nuovi modelli, cioè Citroen C4 Cactus, Dacia Duster, Ford Focus, Kia Ceed e Toyota Corolla.

La giuria del premio Autobest

La giuria è composta da giornalisti provenienti da 31 Paesi europei, con le prove effettuate sul circuito italiano di Vairano. Oltre alla valutazione del mezzo, i membri della giuria si sono soffermati anche sul costo di proprietà, sulla disponibilità di parti di ricambio e sui livelli di assistenza forniti dai concessionari.

“I finalisti hanno combattuto una battaglia durissima per il titolo – le parole di Dan Vardie, presidente e fondatore di Autobest – Opel/Vauxhall Combo Life, che concorreva come un unico modello insieme a Citroën Berlingo e Peugeot Rifter, è riuscito a colpire i membri della giuria e si è meritato il titolo di ‘Best Buy Car of Europe’. I modelli vincenti sono semplicemente una soluzione di grande efficienza per i clienti europei”.

Le caratteristiche di Opel Combo Life

Opel Combo Life è arrivato in Italia nel corso dell’estate ed è disponibile nella doppia configurazione a passo corto (4,4 metri) o XL (4,75 metri), entrambe nelle versioni a cinque o a sette posti. Ovviamente lo spazio è uno dei punti di forza di questo modello, con un bagagliaio di 597 litri nella versione standard o con un volume di carico minimo di 850 litri per la XL.

Quando vengono abbattuti i sedili, invece, la versione a passo corto arriva a 2.126 litri, mentre quella a passo lungo può raggiungere i 2.693 litri. Il sedile anteriore lato passeggero si abbatte a filo con i sedili posteriori, aumentando così la lunghezza del vano di carico.

Non manca la tecnologia a bordo del Combo Life, con il più moderno sistema di infotainment, compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, schermo touch capacitivo e porte USB. Per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida, invece, sono presenti frenata automatica di emergenza, mantenimento della corsia, rilevamento di colpi di sonno e assistenza alla partenza in salita.

Chiudiamo la panoramica con le motorizzazioni: questo modello è disponibile, in Italia, il benzina 1.2 PureTech da 110 cavalli, abbinato al cambio manuale a sei rapporti (dal 2019 anche con l’automatico AT8), e con il 1.5 diesel da 75 e 130 cavalli.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati