Lincoln Continental, edizione speciale per il ritorno alle origini con le coach doors [FOTO]

Presentata la Continental 80th Anniversary Coach Door Edition

La Lincoln Continental 80th Anniversary Coach Door Edition segna il ritorno delle porte ad apertura centrale sull'ammiraglia americana. Spaziosa e lussuosa come una limousine, sarà prodotta in serie limitata.

La Lincoln Continental, così come era stata anticipato da alcuni teaser, omaggia il modello originale con il ritorno delle portiere ad apertura centrale elettrica, le “coach doors”. L’ultima volta che l’ammiraglia venne presentata con questo particolare accessoria era il 1969. Ora in concomitanza anche degli 80 anni che il modello di Lincoln festeggerà l’anno prossimo, il marchio americano presenta il nuovo modello che nel nome fa riferimento a tutto questo: Continental 80th Anniversary Coach Door Edition.

Lincoln Continental: sarà in serie limitata, 15 cm in più nel passo

Questo nuovo modello della Lincoln Continental sarà una vettura ad alto tasso di esclusività dato che il costruttore ha programmato la produzione in serie limitata. Ne saranno costruiti 80 esemplari numerati per il Model Year 2019, ai quali si aggiungerà un ulteriore lotto, la cui consistenza numerica non è stata ancora definita, per il Model Year 2020, anno in cui è probabile che l’ammiraglia americana faccia la sua uscita di scena dai listini.

La Continental 80th Anniversary Coach Door Edition è stata progettata come una vera e propria limousine, così si spiega il passo allungato di 15 centimetri per incrementare lo spazio e il comfort della zona posteriore. Dotata di maniglie integrate nella linea di cintura, ora posizionate poco sotto il montante centrale, che separa le due zone dell’abitacolo, la vettura ha portiere posteriori che si aprono fino a 90 gradi.

Lincoln Continental: due sedili posteriori individuali

Gli interni sono all’insegna del lusso, come si evince nella zona posteriore dove trovano spazio le due sedute singole, separate dal tunnel centrale con console che offre tavoli ripiegabili, vani portaoggetti e spazi di ricarica a induzione per lo smartphone. La dotazione tecnologica non può che essere al top e comprende tra le altre cose l’head-up display, l’Active Noise Control, i sedili anteriori Perfect Position regolabili elettricamente a 30 vie e il sistema audio Revel.

La nuova Lincoln Continental, che può essere personalizzata dai clienti attraverso il programma Black Label con i temi Chalet e Thoroughbred, monta sotto il cofano il motore V6 biturbo da 3.0 litri che sviluppa 400 CV di potenza. La vettura, della quale non è ancora stato reso noto il prezzo, debutterà nelle concessionarie nell’estate del 2019.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati