WP_Post Object ( [ID] => 585683 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-12-19 16:59:33 [post_date_gmt] => 2018-12-19 15:59:33 [post_content] => Nissan presenta una nuova edizione speciale della GT-R, destinata esclusivamente al mercato giapponese e realizzata per celebrare la partnership del marchio automobilistico nipponico con la campionessa di tennis Naomi Osaka, che qualche mese fa è diventata brand ambassador di Nissan. La nuova special edition della Nissan GT-R sarà realizzata in serie limitata di 50 esemplari, tutti destinati alla commercializzazione in Giappone.

Nissan GT-R: tre varianti cromatiche per l'edizione speciale

La Osaka ha aiutato Nissan nell'ideare tre nuove combinazioni cromatiche che declinano quest'edizione speciale della supercar GT-R. Le tre varianti che caratterizzano la colorazione della carrozzeria sono state denominate: Midnight Opal, Brilliant White e Meteor Flake Black Pearl. La sportiva giapponese è stata inoltre dotati di luci di stop allo LED sullo spoiler posteriore in carbonio, oltre ad una targhetta identificativa con il numero di serie applicata nel vano motore per sottolineare che si tratta di un edizione a tiratura limitata. I prezzi della Nissan GT-R Special Edition firmata Osaka saranno resi noti il mese prossimo.

Nissan GT-R: si pensa alla nuova generazione

Nel frattempo Nissan sta lavorando alla prossima generazione della GT-R, che dovrebbe arrivare all'inizio del prossimo decennio. Sulla futura Nissan GT-R si attendono numerose novità estetiche e meccaniche, con la probabile adozione di una motorizzazione elettrificata, optando per un ibrido che potrebbe combinare un nuovo propulsore V6 biturbo benzina da 3.0 litri con un uno o più motori elettrici. La nuova GT-R potrebbe anche disporre di un sistema in stile Kers, ma in ogni caso la potenza complessiva erogata dal powertrain non supererà i 600 CV di potenza. [post_title] => Nissan GT-R, nuova edizione speciale per il Giappone [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nissan-gt-r-nuova-edizione-speciale-per-il-giappone-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-12-19 16:59:33 [post_modified_gmt] => 2018-12-19 15:59:33 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=585683 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nissan GT-R, nuova edizione speciale per il Giappone [FOTO]

Una GT-R prodotta in sole 50 unità

In Giappone è stata presentata la Nissan GT-R Special Edition realizzata per celebrare la collaborazione del brand con la tennista Naomi Osaka. Sarà realizzata a tiratura limitata di soli 50 esemplari, riservati esclusivamente al mercato locale.

Nissan presenta una nuova edizione speciale della GT-R, destinata esclusivamente al mercato giapponese e realizzata per celebrare la partnership del marchio automobilistico nipponico con la campionessa di tennis Naomi Osaka, che qualche mese fa è diventata brand ambassador di Nissan. La nuova special edition della Nissan GT-R sarà realizzata in serie limitata di 50 esemplari, tutti destinati alla commercializzazione in Giappone.

Nissan GT-R: tre varianti cromatiche per l’edizione speciale

La Osaka ha aiutato Nissan nell’ideare tre nuove combinazioni cromatiche che declinano quest’edizione speciale della supercar GT-R. Le tre varianti che caratterizzano la colorazione della carrozzeria sono state denominate: Midnight Opal, Brilliant White e Meteor Flake Black Pearl.

La sportiva giapponese è stata inoltre dotati di luci di stop allo LED sullo spoiler posteriore in carbonio, oltre ad una targhetta identificativa con il numero di serie applicata nel vano motore per sottolineare che si tratta di un edizione a tiratura limitata. I prezzi della Nissan GT-R Special Edition firmata Osaka saranno resi noti il mese prossimo.

Nissan GT-R: si pensa alla nuova generazione

Nel frattempo Nissan sta lavorando alla prossima generazione della GT-R, che dovrebbe arrivare all’inizio del prossimo decennio. Sulla futura Nissan GT-R si attendono numerose novità estetiche e meccaniche, con la probabile adozione di una motorizzazione elettrificata, optando per un ibrido che potrebbe combinare un nuovo propulsore V6 biturbo benzina da 3.0 litri con un uno o più motori elettrici. La nuova GT-R potrebbe anche disporre di un sistema in stile Kers, ma in ogni caso la potenza complessiva erogata dal powertrain non supererà i 600 CV di potenza.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati