WP_Post Object ( [ID] => 586113 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-12-21 11:53:56 [post_date_gmt] => 2018-12-21 10:53:56 [post_content] => Subaru ha ascoltato le richieste degli appassionati americani e si prepara a svelare una nuova versione speciale della WRX STI sviluppata per la prima, che dovrebbe chiamarsi S209

Subaru WRX STI S209: debutto a Detroit

Ad anticipare l'arrivo della nuova vettura che sarà svelata  tra poche settimane al Salone di Detroit 2019, è un nuovo video teaser rilasciato da Subaru dal titolo "Dal Giappone con amore", nel quale viene mostrata una rivista WRX STI ricoperta dal camouflage che sfreccia veloce tra i cordoli del circuito Virginia International Raceway. Un indizio molto forte che il riferimento è alla S209 è il fatto che la vettura sia completamente avvolta dalla pellicola mimetica, suggerendo che proporrà diverse cose nuove. Nella descrizione della clip di Subaru il costruttore giapponese afferma che "qualcosa di speciale di Subaru Tecnica International arriva in America per la prima volta in assoluto". L'appuntamento per scoprire di cosa si tratta è per il 14 gennaio 2019 al North American International Auto Show che si svolgerà a Detroit.

Subaru WRX STI S209: spunti da Type RA, attesi più di 325 CV nel motore

Dopo che i modelli ad alte prestazioni S207 e S208 non sono stati commercializzati negli Stati Uniti, la S209 potrebbe interrompere questo digiuno per i fan del marchio Subaru. Un ulteriore indizio è rappresentato dalla scoperta del deposito del nome "S209" di Subaru all'ufficio brevetti americano. La WRX STI "hard" che si vede nel video teaser del marchio giapponese è dotata di un grande alettone posteriore e di un kit aerodinamico simile a quello riservato alla versione speciale Type RA. La parte anteriore sembra più aggressiva, anche grazie alle due piccole lamelle laterali ai fianchi del paraurti. Guardando il posteriore si notano invece i terminali di scarico rotondi più grandi, suggerendo maggiore potenza nel motore. Mentre la Subaru WRX STI Type RA eroga 310 CV grazie al motore quattro cilindri turbo da 2.5 litri, la S208 giapponese ne sviluppa 325 CV con il propulsore 2.0 litri. Al di là del motore che equipaggerà la S209, ci si aspetta che questo offrirà una potenza superiore ai 325 CV della S208. [post_title] => Subaru WRX STI, nuova versione estrema in arrivo al Salone di Detroit [VIDEO TEASER] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => subaru-wrx-sti-nuova-versione-estrema-in-arrivo-al-salone-di-detroit-video-teaser [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-12-21 11:55:03 [post_modified_gmt] => 2018-12-21 10:55:03 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=586113 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Subaru WRX STI, nuova versione estrema in arrivo al Salone di Detroit [VIDEO TEASER]

La novità tutta grinta e potenza potrebbe essere la S209

La Subaru WRX STI S209 potrebbe essere la novità dalla forte anima sportiva che il marchio giapponese presenterà il 14 gennaio prossimo in occasione del Salone di Detroit 2019.
Subaru WRX STI, nuova versione estrema in arrivo al Salone di Detroit [VIDEO TEASER]

Subaru ha ascoltato le richieste degli appassionati americani e si prepara a svelare una nuova versione speciale della WRX STI sviluppata per la prima, che dovrebbe chiamarsi S209

Subaru WRX STI S209: debutto a Detroit

Ad anticipare l’arrivo della nuova vettura che sarà svelata  tra poche settimane al Salone di Detroit 2019, è un nuovo video teaser rilasciato da Subaru dal titolo “Dal Giappone con amore”, nel quale viene mostrata una rivista WRX STI ricoperta dal camouflage che sfreccia veloce tra i cordoli del circuito Virginia International Raceway. Un indizio molto forte che il riferimento è alla S209 è il fatto che la vettura sia completamente avvolta dalla pellicola mimetica, suggerendo che proporrà diverse cose nuove.

Nella descrizione della clip di Subaru il costruttore giapponese afferma che “qualcosa di speciale di Subaru Tecnica International arriva in America per la prima volta in assoluto”. L’appuntamento per scoprire di cosa si tratta è per il 14 gennaio 2019 al North American International Auto Show che si svolgerà a Detroit.

Subaru WRX STI S209: spunti da Type RA, attesi più di 325 CV nel motore

Dopo che i modelli ad alte prestazioni S207 e S208 non sono stati commercializzati negli Stati Uniti, la S209 potrebbe interrompere questo digiuno per i fan del marchio Subaru. Un ulteriore indizio è rappresentato dalla scoperta del deposito del nome “S209” di Subaru all’ufficio brevetti americano.

La WRX STI “hard” che si vede nel video teaser del marchio giapponese è dotata di un grande alettone posteriore e di un kit aerodinamico simile a quello riservato alla versione speciale Type RA. La parte anteriore sembra più aggressiva, anche grazie alle due piccole lamelle laterali ai fianchi del paraurti. Guardando il posteriore si notano invece i terminali di scarico rotondi più grandi, suggerendo maggiore potenza nel motore.

Mentre la Subaru WRX STI Type RA eroga 310 CV grazie al motore quattro cilindri turbo da 2.5 litri, la S208 giapponese ne sviluppa 325 CV con il propulsore 2.0 litri. Al di là del motore che equipaggerà la S209, ci si aspetta che questo offrirà una potenza superiore ai 325 CV della S208.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati