WP_Post Object ( [ID] => 587142 [post_author] => 51 [post_date] => 2019-01-03 17:15:42 [post_date_gmt] => 2019-01-03 16:15:42 [post_content] => Dopo aver lanciato la Serie 1 Sedan, BMW è attualmente al lavoro per collaudare l'inedita Serie 2 Gran Coupe. Cosicchè dopo aver dato i natali alla Serie 1 berlina, svelata al Salone di Guangzhou del novembre 2016 e di seguito riservata esclusivamente al mercato cinese, la casa costruttrice di Monaco sta volgendo le sue attenzioni sull'originale Serie 2 Gran Coupe, ulteriore declinazione della famiglia di vetture a cavallo tra la più compatta Serie 1 e più voluminosa Serie 3. Nel dettaglio si tratta di una vettura che mira a ritagliarsi un posto di rilievo nel segmento di mercato sempre più in voga delle berline compatte con arie da coupè: non a caso, infatti, anche la rivale di sempre Mercedes si appresta a presentare nei prossimi giorni la nuova generazione della sua CLA. La nuova vettura che si accinge a nascere in casa BMW, contrariamente alla Serie 1 Sedan destinata al solo mercato cinese, avrà un più ampio respiro commerciale e, secondo le ultime indiscrezioni in merito, dovrebbe fare capolino su numerosi mercati internazionali entro la fine del 2019.

Comfort da berlina e stile da coupe per la nuova BMW Serie 2 Gran Coupe

Come sarà la nuova BMW Serie 2 Gran Coupe? La risposta ci arriva dalle ultime foto spia del nuovo modello i cui muletti sono attualmente impegnati nei classici test drive di sviluppo su strada. La nostra troupe fotografica è riuscita a beccare tra le strade di Monaco un muletto della nuova vettura che, sebbene sia ancora estremamente coperto dalle classiche camuffature, lascia intravedere l'inedita silhouette. A prima vista, rispetto alla su citata Serie 1 Sedan, la futura BMW Serie 2 Gran Coupe pare rendere omaggio al suo nome vantando un profilo decisamente sinuoso soprattutto nella parte posteriore per via di una linea del tetto estremamente fluida che ben si va a raccordare al terzo volume, quest'ultimo contraddistinto da una decisa compattezza. La finestratura laterale della prossima BMW Serie 2 Gran Coupe, inoltre, assieme all'impostazione stilistica del classico "gomito di Hofmeister", sembra ricalcare il design di quella già presente sugli ultimi modelli della casa bavarese di pari tipologia.

Pianale UKL2 e trazione anteriore per la nuova BMW Serie 2 Gran Coupe

Il design fortemente sportiveggiante del profilo della nuova BMW Serie 2 Gran Coupe ben si va ad integrare con la meccanica che il costruttore dell'elica bianco/blu ha previsto per il suo nuovo modello: la nuova vettura che nascerà a breve, infatti, poggerà sulla piattaforma UKL2, pianale che il Gruppo BMW ha già utilizzato su diversi modelli attualmente in commercio come ad esempio le stesse BMW Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer oppure l'attuale generazione di MINI Countryman. In tal contesto, la nuova BMW Serie 2 Gran Coupe sarà caratterizzata da una lunghezza nell'ordine dei 4,50 metri e dall'utilizzo della trazione anteriore (non si esclude la presenza sulle versioni xDrive della trazione integrale), contrariamente alla più voluminosa ed ultima generazione della BMW Serie 3 (la settima generazione del modello è stata svelata allo scorso Salone di Parigi di ottobre 2017) che può contare su una lunghezza di ben 4,71 metri e sull'apporto della classica e più sportiva trazione posteriore. [post_title] => BMW Serie 2 Gran Coupe: proseguono i test su strada del nuovo modello [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-serie-2-gran-coupe-proseguono-i-test-su-strada-del-nuovo-modello-foto-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-01-03 17:15:42 [post_modified_gmt] => 2019-01-03 16:15:42 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=587142 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW Serie 2 Gran Coupe: proseguono i test su strada del nuovo modello [FOTO SPIA]

La nuova BMW Serie 2 Gran Coupe arriverà sul mercato entro la fine del 2019

BMW Serie 2 Gran Coupe: il costruttore bavarese sta preparando la propria offensiva contro la Mercedes CLA di nuova generazione che verrà svelata tra pochi giorni

Dopo aver lanciato la Serie 1 Sedan, BMW è attualmente al lavoro per collaudare l’inedita Serie 2 Gran Coupe. Cosicchè dopo aver dato i natali alla Serie 1 berlina, svelata al Salone di Guangzhou del novembre 2016 e di seguito riservata esclusivamente al mercato cinese, la casa costruttrice di Monaco sta volgendo le sue attenzioni sull’originale Serie 2 Gran Coupe, ulteriore declinazione della famiglia di vetture a cavallo tra la più compatta Serie 1 e più voluminosa Serie 3. Nel dettaglio si tratta di una vettura che mira a ritagliarsi un posto di rilievo nel segmento di mercato sempre più in voga delle berline compatte con arie da coupè: non a caso, infatti, anche la rivale di sempre Mercedes si appresta a presentare nei prossimi giorni la nuova generazione della sua CLA. La nuova vettura che si accinge a nascere in casa BMW, contrariamente alla Serie 1 Sedan destinata al solo mercato cinese, avrà un più ampio respiro commerciale e, secondo le ultime indiscrezioni in merito, dovrebbe fare capolino su numerosi mercati internazionali entro la fine del 2019.

Comfort da berlina e stile da coupe per la nuova BMW Serie 2 Gran Coupe

Come sarà la nuova BMW Serie 2 Gran Coupe? La risposta ci arriva dalle ultime foto spia del nuovo modello i cui muletti sono attualmente impegnati nei classici test drive di sviluppo su strada. La nostra troupe fotografica è riuscita a beccare tra le strade di Monaco un muletto della nuova vettura che, sebbene sia ancora estremamente coperto dalle classiche camuffature, lascia intravedere l’inedita silhouette. A prima vista, rispetto alla su citata Serie 1 Sedan, la futura BMW Serie 2 Gran Coupe pare rendere omaggio al suo nome vantando un profilo decisamente sinuoso soprattutto nella parte posteriore per via di una linea del tetto estremamente fluida che ben si va a raccordare al terzo volume, quest’ultimo contraddistinto da una decisa compattezza. La finestratura laterale della prossima BMW Serie 2 Gran Coupe, inoltre, assieme all’impostazione stilistica del classico “gomito di Hofmeister”, sembra ricalcare il design di quella già presente sugli ultimi modelli della casa bavarese di pari tipologia.

Pianale UKL2 e trazione anteriore per la nuova BMW Serie 2 Gran Coupe

Il design fortemente sportiveggiante del profilo della nuova BMW Serie 2 Gran Coupe ben si va ad integrare con la meccanica che il costruttore dell’elica bianco/blu ha previsto per il suo nuovo modello: la nuova vettura che nascerà a breve, infatti, poggerà sulla piattaforma UKL2, pianale che il Gruppo BMW ha già utilizzato su diversi modelli attualmente in commercio come ad esempio le stesse BMW Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer oppure l’attuale generazione di MINI Countryman. In tal contesto, la nuova BMW Serie 2 Gran Coupe sarà caratterizzata da una lunghezza nell’ordine dei 4,50 metri e dall’utilizzo della trazione anteriore (non si esclude la presenza sulle versioni xDrive della trazione integrale), contrariamente alla più voluminosa ed ultima generazione della BMW Serie 3 (la settima generazione del modello è stata svelata allo scorso Salone di Parigi di ottobre 2017) che può contare su una lunghezza di ben 4,71 metri e sull’apporto della classica e più sportiva trazione posteriore.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati