Cinghiali sull’A1: l’incidente provoca un morto e dieci feriti

Cinghiali sull’A1: l’incidente provoca un morto e dieci feriti

Un tragico schianto tra Lodi e Casalpusterlengo

Una tragedia sull'Autostrada A1, a causa di un branco di cinghiali. Gli animali hanno improvvisamente attraversato la carreggiata e sono stati investiti da due auto, con una terza vettura coinvolta, per un bilancio di un morto e 10 feriti.
Cinghiali sull’A1: l’incidente provoca un morto e dieci feriti

Un branco di cinghiali ha attraversato improvvisamente l’autostrada A1 ed ha causato un grave incidente, la scorsa notte, in cui ha perso la vita un ragazzo di 28 anni ed altre dieci persone sono rimaste ferite, di cui una in maniera grave. L’autostrada, inoltre, è rimasta bloccata fino alle 8 di questa mattina, nel tratto tra Lodi e Casalpusterlengo, causando anche delle code.

Cinghiali sull’A1: un tamponamento a catena

Il fatto è avvenuto attorno alle 4 del mattino, quando gli animali hanno attraversato la carreggiata e sono stati investiti da due automobili, con a bordo due famiglie di cinque e quattro persone. Una terza vettura, probabilmente per evitare la carcassa del cinghiale ucciso, ha sbandato ed è finita sulla corsia di emergenza, investendo il conducente di una delle due auto parcheggiate, sceso per chiamare i soccorsi, e colpendo violentemente l’altra vettura.

Il proprietario dell’ultima vettura coinvolta, un polacco di 28 anni, è rimasto incastrato all’interno dell’abitacolo ed è purtroppo morto, mentre i Vigili del Fuoco lo stavano aiutando ad uscire dall’auto. E’ molto grave la condizione anche dell’automobilista investito sulla corsia di emergenza, trasportato all’Ospedale di Parma assieme alla moglie.

Cinghiali sull’A1: feriti anche alcuni bambini

Anche gli altri occupanti delle tre vetture hanno riportato delle ferite, fortunatamente non gravi e non in condizioni serie. Tra di essi ci sono anche tre bambini, due di otto anni ed uno di undici, oltre a due ragazzi di 13 e 15 anni, che stavano viaggiando assieme ai loro genitori.

Si tratta di uno degli incidenti più gravi provocati da parte dei cinghiali in Italia: ne sono avvenuti 400 solamente in Lombardia dal 2013 ad oggi, secondo quanto riportato dalla Coldiretti.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati