Lamborghini Huracan: novità in vista per il nuovo modello [TEASER]

La versione ristilizzata della Lamborghini Huracan sarà svelata nei prossimi mesi

Lamborghini Huracan: il nuovo modello punterà su uno stile ancor più aggressivo e, probabilmente, su valori di potenza e coppia ancora più elevati rispetto a quelli garantiti dalla versione attuale
Lamborghini Huracan: novità in vista per il nuovo modello [TEASER]

Novità in vista per la Lamborghini Huracán: la supercar di Sant’Agata Bolognese (svelata per la prima volta al Salone di Ginevra del 2014) si appresta a ricevere un lieve restyling per apparire più grintosa che mai. A testimoniarlo sono alcune immagini pubblicate dalla stessa Lamborghini sulla propria App per smartphone che hanno avuto il pregio di svelare alcune novità estetiche del nuovo modello che dovrebbe essere svelato a breve. Nel caso di specie, nonostante l’App Lamborghini in questione sia disponibile solo su invito, Auto Express è riuscita a catturare e a pubblicare in rete due immagini inedite di alcuni particolari estetici della versione ristilizzata della Lamborghini Huracán. Nel dettaglio, i teaser riguardano un gruppo ottico anteriore ed una presa d’aria laterale, dettagli estetici che, sebbene non stravolgano il design originale della supercar italiana, sono stati rimodellati per rinfrescare lo stile della sorella minore della Aventador.

Lamborghini Huracán: nuovi dettagli di stile per un design ancor più aggressivo

In primis sembra che la nuova Lamborghini Huracán possa godere di nuovi gruppi ottici impreziositi dalla presenza di luci a Led diurne di nuova concezione sebbene molto simili a quelli presenti sul modello attualmente in commercio. Allo stesso modo pare che la parte sottostante il gruppo ottico fotografato nel teaser ospiti un paraurti caratterizzato dalla presenza di inedite prese d’aria contraddistinte da un design ancora più sportiveggiante rispetto a quello vantato dalla versione odierna. Il secondo teaser in oggetto, invece, mostra un inedito particolare della presa d’aria antistante il passaruota posteriore: nel dettaglio la presa d’aria laterale pare essere impreziosita da una sottile aletta che sembra essere stata concepita al fine di dividere il flusso d’aria in ingresso. Da notare poi la finitura in nero (sia lucido che opaco) che riveste l’intera presa d’aria e a contrasto col restante corpo vettura. I due teaser in oggetto sembrano in ogni caso confermare quanto già visto lo scorso mese di settembre quando la nostra troupe di fotografi riuscì a regalarci alcune foto spia della nuova versione della Huracán Spyder.

Più potenza e più prestazioni per la nuova Lamborghini Huracán?

Al di là della lieve rivisitazione estetica, la Lamborghini Huracán sarà contraddistinta anche da modifiche di carattere tecnico? Allo stato attuale delle cose non è dato saperlo, ma probabilmente la risposta potrebbe essere positiva. Ricordiamo a tal proposito che la versione attualmente disponibile a listino gode del propulsore V10 5.2 da 610 cv di potenza e 560 Nm di coppia (per prestazioni riassumibili in uno scatto da 0 a 100 km/h in appena 3,2 secondi ed in una velocità massima di oltre 325 km/h). Tuttavia il modello che verrà svelato a breve potrebbe ambire a peculiarità tecniche ancora maggiori. Dopotutto non dimentichiamo che la nuova Audi R8 Performance svelata lo scorso mese di ottobre può vantare, grazie al suo V10 da 5,2 litri, ben 620 cv di potenza e 580 Nm di coppia. A tal proposito, la nuova Lamborghini Huracán potrebbe eguagliare questi valori o addirittura superarli grazie ad opportune modifiche tecniche. Ne sapremo certamente di più nell’arco dei prossimi mesi quando Lamborghini presenterà ufficialmente la nuova Huracán.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati