WP_Post Object ( [ID] => 588087 [post_author] => 40 [post_date] => 2019-01-08 10:37:07 [post_date_gmt] => 2019-01-08 09:37:07 [post_content] => Un'altra prospettiva ma non completamente visibile, consente di avere qualche dettaglio in più sulla speciale e vociferata Subaru WRX STI S209, anticipata per il Salone di Detroit 2019 in programma dal 14 al 27 gennaio.

Si parla di una serie limitata

La sigla S209 era stata già posta in evidenza all'interno di un'immagine, presente a margine della griglia frontale con il logo delle Pleiadi (il simbolo della casa giapponese) all'interno della stessa prospettiva. Ora, una nuova anteprima mette in evidenza soprattutto la firma luminosa LED dei fari anteriori. Quindi un mirato gioco di luci e ombre offre anche una sintesi delle forme muscolari di questa vettura. Del resto l'iconica scritta STI “Subaru Tecnica International”, che campeggia sulla destra, sottolinea la chiara sportività del modello. Il brand nipponico, assieme al citato dettaglio, aveva rilasciato anche un video. Un filmato indirizzato agli appassionati, nel quale si mette in evidenza il dinamismo dell'esemplare. Completamente coperta, si coglie però il carattere energico di questa vettura, soffermandosi anche sulle componenti sportive che accentuano la visione estetica. Nonostante le ombre, ritornando alla nuova immagine, si intuiscono i fianchi muscolosi, le propaggini aerodinamiche collegate al frontale, i cerchi voluminosi e l'imperioso alettone retrostante.

Una potenza pari o oltre i 325 cavalli?

In base alle indiscrezioni la vettura sarebbe realizzata in serie limitata, sebbene non si conosca ancora il numero preciso di esemplari sviluppati. Ciò farebbe ipotizzare cifre che possano aggirarsi attorno ai 45.000 dollari, alla luce dei prezzi di una normale WRX STI, da poco meno di 37.000 dollari, così come gli oltre 41.000 dollari per accedere a un esemplare di WRX Limited. Però al momento sono supposizioni. Affiorano ipotesi anche sulla potenza espressa e sulle stesse caratteristiche tecniche. Valutando il picco di potenza proposto dal motore boxer di 2.5 litri di una WRX STI che dai 305 cavalli sale a 310 cavalli su una versione Type RA, la spinta potrebbe essere più elevata. La speciale S208 proposta in Giappone ne offre già circa 325 e ciò farebbe ipotizzare una potenza similare o ancora più elevata, rispetto a quest'ultima. [post_title] => Subaru WRX STI 209: una nuova anteprima in vista della presentazione [TEASER] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => subaru-wrx-sti-209-una-nuova-anteprima-in-vista-della-presentazione-teaser [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-01-08 10:37:07 [post_modified_gmt] => 2019-01-08 09:37:07 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=588087 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Subaru WRX STI 209: una nuova anteprima in vista della presentazione [TEASER]

Attesa al Salone di Detroit

Prospettata per il 14 gennaio alla manifestazione statunitense, il brand giapponese offre una nuova anticipazione di questa speciale sportiva
Subaru WRX STI 209: una nuova anteprima in vista della presentazione [TEASER]

Un’altra prospettiva ma non completamente visibile, consente di avere qualche dettaglio in più sulla speciale e vociferata Subaru WRX STI S209, anticipata per il Salone di Detroit 2019 in programma dal 14 al 27 gennaio.

Si parla di una serie limitata

La sigla S209 era stata già posta in evidenza all’interno di un’immagine, presente a margine della griglia frontale con il logo delle Pleiadi (il simbolo della casa giapponese) all’interno della stessa prospettiva. Ora, una nuova anteprima mette in evidenza soprattutto la firma luminosa LED dei fari anteriori. Quindi un mirato gioco di luci e ombre offre anche una sintesi delle forme muscolari di questa vettura. Del resto l’iconica scritta STI “Subaru Tecnica International”, che campeggia sulla destra, sottolinea la chiara sportività del modello.
Il brand nipponico, assieme al citato dettaglio, aveva rilasciato anche un video. Un filmato indirizzato agli appassionati, nel quale si mette in evidenza il dinamismo dell’esemplare. Completamente coperta, si coglie però il carattere energico di questa vettura, soffermandosi anche sulle componenti sportive che accentuano la visione estetica. Nonostante le ombre, ritornando alla nuova immagine, si intuiscono i fianchi muscolosi, le propaggini aerodinamiche collegate al frontale, i cerchi voluminosi e l’imperioso alettone retrostante.

Una potenza pari o oltre i 325 cavalli?

In base alle indiscrezioni la vettura sarebbe realizzata in serie limitata, sebbene non si conosca ancora il numero preciso di esemplari sviluppati. Ciò farebbe ipotizzare cifre che possano aggirarsi attorno ai 45.000 dollari, alla luce dei prezzi di una normale WRX STI, da poco meno di 37.000 dollari, così come gli oltre 41.000 dollari per accedere a un esemplare di WRX Limited. Però al momento sono supposizioni. Affiorano ipotesi anche sulla potenza espressa e sulle stesse caratteristiche tecniche. Valutando il picco di potenza proposto dal motore boxer di 2.5 litri di una WRX STI che dai 305 cavalli sale a 310 cavalli su una versione Type RA, la spinta potrebbe essere più elevata. La speciale S208 proposta in Giappone ne offre già circa 325 e ciò farebbe ipotizzare una potenza similare o ancora più elevata, rispetto a quest’ultima.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati