Seat: record di vendite nel 2018

Seat ha conquistato il più alto volume di vendite nei suoi primi 68 anni di storia

Seat: Leon, Ibiza, Arona e Ateca sono state apprezzate in tutti e cinque i principali mercati europei
Seat: record di vendite nel 2018

Dopo un 2017 decisamente soddisfacente sotto il profilo commerciale, Seat si è ripetuta ancora una volta nel corso del 2018 registrando un record storico per quanto concerne le vendite totali del brand. Al 31 dicembre 2018, infatti, il marchio di Martorell ha venduto ben 517.600 unità mettendo a segno un +10,5% rispetto all’anno precedente. Tale performance commerciale ha consentito al marchio spagnolo di conquistare il più alto volume di vendite nei suoi primi 68 anni di storia e di superare il precedente record risalente al 2000 quando furono vendute ben 514.800 vetture. Ma l’incredibile 2018 targato Seat non è finito qua: nell’anno appena trascorso, infatti, Seat è riuscita a mettere a segno il sesto anno consecutivo di crescita in quanto dal 2012 ad oggi le vendite firmate Seat sono cresciute di oltre il 60%.

Seat: crescita a doppia cifra in tutti i grandi mercati europei

Il record storico di vendite messo a segno da Seat è il risultato di un’ottima performance commerciale dei modelli di Martorell in tutti e cinque i grandi mercati europei. Nel 2018 in Germania Seat ha venduto ben 114.200 unità vendute facendo segnare un +11,8%, in Spagna le vetture vendute sono state 107.900 per una crescita del 13,2%, mentre nel Regno Unito le vendite hanno raggiunto le 62.900 unità per un aumento del 12%. Ai piedi del podio trova spazio il mercato francese con un totale di 31.800 unità vendute che però hanno consentito a Seat di crescere rispetto al 2017 di ben il 31,3%. Anche il mercato italiano ha sorriso a Seat grazie alle 19.951 vetture vendute nel 2018 che hanno portato una crescita del 13,8%.

Grande successo per Leon, Ibiza, Arona e Ateca

A determinare i forti exploit commerciali globali del marchio Seat nel corso di tutto il 2018 è stata una pluralità di vetture: la Leon con 158.300 unità vendute si è confermata la best seller del brand spagnolo, a seguire la Ibiza venduta in 136.100 unità e la Arona richiesta nel suo primo anno completo di commercializzazione da ben 98.900 nuovi clienti. La Ateca si è confermato il quarto modello più venduto del brand di Martorell grazie alle 78.200 unità consegnate nei 12 mesi del 2018. Relativamente al mercato italiano, la Ibiza è stato il modello più richiesto con 5.563 vetture vendute, tallonata dalla Arona con 5.373 unità, dalla Leon con 3.711 unità e dalla Ateca con 3.274 unità immatricolate.

La più grande offensiva di prodotto mai lanciata da Seat

Luca de Meo, Presidente Seat, ha commentato con queste parole i successi del 2018 firmati dal brand di Martorell: “Questo record attesta il successo della nostra strategia e dei nuovi modelli che, a partire dal 2016, hanno formato la più grande offensiva di prodotto mai lanciata da Seat. Abbiamo segnato una crescita a doppia cifra per il secondo anno consecutivo, un risultato non comune nell’industria automobilistica. La fiducia dei clienti e i positivi risultati finanziari che stiamo conseguendo ci permettono di affrontare con ottimismo le sfide inerenti al nostro settore. Seat intende porsi come attore rilevante nella nuova era dell’automobile.” Allo stesso modo Wayne Griffiths, Vicepresidente di Vendite e Marketing,  ha dichiarato con soddisfazione: “Il 2018 è stato un anno storico per Seat. Siamo uno dei brand che più avanza in Europa grazie alla crescita a doppia cifra in mercati importanti come Germania, Regno Unito e Francia. In Spagna, altro mercato in cui la marca è cresciuta di oltre il 10%, Seat è leader del mercato. Siamo cresciuti inoltre al di fuori dell’Europa, in Paesi strategici come l’Algeria. Un’auto su tre vendute da Seat nel 2018 è un SUV. Riassumendo, abbiamo una gamma prodotto ampia, rinnovata e che copre i principali segmenti del mercato.”

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati