WP_Post Object ( [ID] => 589522 [post_author] => 40 [post_date] => 2019-01-10 19:43:12 [post_date_gmt] => 2019-01-10 18:43:12 [post_content] => Uno scenario artico attorno e una veste camouflage che ne cela l'aspetto. In redazione sono giunte nuove foto dedicate a un esemplare in fase di sviluppo. Sarebbe il nuovo Mercedes-AMG GLE 63 Coupé, secondo quanto segnalato.

Si parla di un potente V8 da 4.0 litri sotto il cofano

Osservando gli scatti proposti, sono alcuni dettagli e parte dei gruppi ottici scoperti a fornire qualche stuzzicante anticipazione sulla vettura. Secondo le indiscrezioni la gamma più sportiva del prossimo GLE non comprenderebbe più una versione 43, bensì una più propositiva 53, che potrebbe essere equipaggiata con un sei cilindri in linea in grado di fornire una spinta di 435 cavalli complessivi, sebbene al momento sia doveroso il condizionale. Al vertice l'accennata 63. Se si cita una più specifica 63 S 4MATIC Coupé, rispetto all'attuale motore AMG V8 da 5.5 litri che fornisce al mezzo ben 585 cavalli e 760 Nm di coppia massima collegato a una trasmissione automatica 7G-Tronic firmata sempre dagli specialisti di Affalterbach, la prossima generazione potrebbe essere equipaggiata con un più compatto V8 bi-turbo di 4.0 litri, ma non per questo meno potente. Si vocifera che con opportuni interventi, la spinta possa arrivare persino a 612 cavalli complessivi. Al momento comunque restano ipotesi.

Profilo tipico da coupé sportiva

La veste camouflage non consente di avere indicazioni precise sull'estetica, ma si possono avanzare delle supposizioni. Partendo dal chiaro profilo coupé, le dimensioni sembrerebbero più generose e robuste rispetto all'attuale modello. L'intravista firma luminosa LED, piuttosto articolata sia avanti, sia dietro, sembra collegata all'evoluzione stilistica già intrapresa dal marchio, rimandando a quanto mostrato sulla più recente produzione. Il frontale, considerando la firma AMG, potrebbe essere contraddistinto da una connotativa griglia Panamericana. In evidenza anche i quattro voluminosi terminali di scarico nella zona posteriore e gli altrettanto ampi cerchi in lega scuri, attraverso cui si notano le pinze e i dischi di un muscoloso impianto frenante. [post_title] => Mercedes-AMG GLE 63 Coupé: immortalato un esemplare camuffato [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mercedes-amg-gle-63-coupe-immortalato-un-esemplare-camuffato-foto-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-01-10 19:43:12 [post_modified_gmt] => 2019-01-10 18:43:12 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=589522 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mercedes-AMG GLE 63 Coupé: immortalato un esemplare camuffato [FOTO SPIA]

Test al freddo

Nuovi scatti consentono di ammirare un esemplare di prova ancora coperto. Potrebbe essere la futura generazione del Mercedes-AMG GLE 63 Coupé

Uno scenario artico attorno e una veste camouflage che ne cela l’aspetto. In redazione sono giunte nuove foto dedicate a un esemplare in fase di sviluppo. Sarebbe il nuovo Mercedes-AMG GLE 63 Coupé, secondo quanto segnalato.

Si parla di un potente V8 da 4.0 litri sotto il cofano

Osservando gli scatti proposti, sono alcuni dettagli e parte dei gruppi ottici scoperti a fornire qualche stuzzicante anticipazione sulla vettura. Secondo le indiscrezioni la gamma più sportiva del prossimo GLE non comprenderebbe più una versione 43, bensì una più propositiva 53, che potrebbe essere equipaggiata con un sei cilindri in linea in grado di fornire una spinta di 435 cavalli complessivi, sebbene al momento sia doveroso il condizionale.
Al vertice l’accennata 63. Se si cita una più specifica 63 S 4MATIC Coupé, rispetto all’attuale motore AMG V8 da 5.5 litri che fornisce al mezzo ben 585 cavalli e 760 Nm di coppia massima collegato a una trasmissione automatica 7G-Tronic firmata sempre dagli specialisti di Affalterbach, la prossima generazione potrebbe essere equipaggiata con un più compatto V8 bi-turbo di 4.0 litri, ma non per questo meno potente. Si vocifera che con opportuni interventi, la spinta possa arrivare persino a 612 cavalli complessivi. Al momento comunque restano ipotesi.

Profilo tipico da coupé sportiva

La veste camouflage non consente di avere indicazioni precise sull’estetica, ma si possono avanzare delle supposizioni. Partendo dal chiaro profilo coupé, le dimensioni sembrerebbero più generose e robuste rispetto all’attuale modello. L’intravista firma luminosa LED, piuttosto articolata sia avanti, sia dietro, sembra collegata all’evoluzione stilistica già intrapresa dal marchio, rimandando a quanto mostrato sulla più recente produzione. Il frontale, considerando la firma AMG, potrebbe essere contraddistinto da una connotativa griglia Panamericana. In evidenza anche i quattro voluminosi terminali di scarico nella zona posteriore e gli altrettanto ampi cerchi in lega scuri, attraverso cui si notano le pinze e i dischi di un muscoloso impianto frenante.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati