WP_Post Object ( [ID] => 589847 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-01-11 12:35:49 [post_date_gmt] => 2019-01-11 11:35:49 [post_content] => L’elettrificazione è un tema chiave per il futuro del mondo dell’automotive ed il Gruppo BMW ha lanciato già da qualche tempo la sua offensiva. Il 2018 è stato un anno positivo in questo campo per il gruppo tedesco, visto che è stata superata quota 140.000 veicoli elettrificati venduti, arrivando per la precisione a 142.617 esemplari. Con una crescita del 38,4% rispetto a quanto fatto nel 2017.

BMW: “Raggiunto l’ambizioso obiettivo”

C’è soddisfazione per questo traguardo, da parte dell’azienda: “Dal lancio della BMW i3 nel 2013, il gruppo ha aumentato rapidamente le sue vendite di veicoli elettrificati – le parole di Harald Kruger, presidente del consiglio d’amministrazione di BMW AG – Nel 2018 abbiamo ancora raggiunto il nostro ambizioso obiettivo e dimostra che i nostri veicoli sono ciò che il cliente desidera. Sono fiducioso che entro la fine di quest'anno ci sarà un totale di mezzo milione di veicoli elettrificati del BMW Group sulle strade”. L'Europa è la principale area di vendita del gruppo per veicoli ibridi a batteria e plug-in, che rappresentano oltre il 50% delle vendite nel 2018. Con 75.000 veicoli elettrificati consegnati ai clienti in Europa lo scorso anno, il BMW Group è il leader di mercato nella regione, con una quota di mercato superiore al 16%. Nel mercato domestico della società, la Germania, il BMW Group conta un veicolo elettrificato su cinque venduto l'anno scorso. Il più grande mercato unico della compagnia per i veicoli elettrificati sono gli USA, dove nel 2018 sono stati venduti oltre 25.000 veicoli elettrificati BMW e MINI, che rappresentano oltre il 7% delle vendite complessive del BMW Group in quel paese.

BMW ed il futuro elettrificato

L’offensiva del Gruppo BMW proseguirà nei prossimi anni, a partire dal 2019, quando è previsto il lancio della nuova generazione di ibridi plug-in sulla BMW X5 e sulla Serie 3. Inoltre, è anche l'anno in cui verrà svelata l'attesissima Mini Electric, che sarà costruita a Oxford, nel Regno Unito. Entro il 2021, il BMW Group avrà cinque modelli completamente elettrici: la BMW i3, la Mini Electric, la BMW iX3, la BMW i4 e la BMW iNEXT. Entro il 2025, quel numero è destinato a crescere fino ad almeno dodici modelli. Includendo gli ibridi plug-in, il portafoglio di prodotti elettrificati del BMW Group comprenderà quindi almeno 25 modelli. [post_title] => Gruppo BMW: oltre 140.000 veicoli elettrificati nel 2018 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => gruppo-bmw-oltre-140-000-veicoli-elettrificati-nel-2018 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-01-11 12:35:49 [post_modified_gmt] => 2019-01-11 11:35:49 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=589847 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Gruppo BMW: oltre 140.000 veicoli elettrificati nel 2018

Il 2019 vedrà il lancio di ibridi plug-in BMW e Mini Electric

Il Gruppo BMW ha concluso un 2018 molto positivo per quanto riguarda l'elettrificazione e nel 2019 sono in arrivo altri modelli ibridi plug-in ed elettrici, con l'obiettivo di salire ad almeno 25 modelli entro il 2025.
Gruppo BMW: oltre 140.000 veicoli elettrificati nel 2018

L’elettrificazione è un tema chiave per il futuro del mondo dell’automotive ed il Gruppo BMW ha lanciato già da qualche tempo la sua offensiva. Il 2018 è stato un anno positivo in questo campo per il gruppo tedesco, visto che è stata superata quota 140.000 veicoli elettrificati venduti, arrivando per la precisione a 142.617 esemplari. Con una crescita del 38,4% rispetto a quanto fatto nel 2017.

BMW: “Raggiunto l’ambizioso obiettivo”

C’è soddisfazione per questo traguardo, da parte dell’azienda: “Dal lancio della BMW i3 nel 2013, il gruppo ha aumentato rapidamente le sue vendite di veicoli elettrificati – le parole di Harald Kruger, presidente del consiglio d’amministrazione di BMW AG – Nel 2018 abbiamo ancora raggiunto il nostro ambizioso obiettivo e dimostra che i nostri veicoli sono ciò che il cliente desidera. Sono fiducioso che entro la fine di quest’anno ci sarà un totale di mezzo milione di veicoli elettrificati del BMW Group sulle strade”.

L’Europa è la principale area di vendita del gruppo per veicoli ibridi a batteria e plug-in, che rappresentano oltre il 50% delle vendite nel 2018. Con 75.000 veicoli elettrificati consegnati ai clienti in Europa lo scorso anno, il BMW Group è il leader di mercato nella regione, con una quota di mercato superiore al 16%. Nel mercato domestico della società, la Germania, il BMW Group conta un veicolo elettrificato su cinque venduto l’anno scorso.

Il più grande mercato unico della compagnia per i veicoli elettrificati sono gli USA, dove nel 2018 sono stati venduti oltre 25.000 veicoli elettrificati BMW e MINI, che rappresentano oltre il 7% delle vendite complessive del BMW Group in quel paese.

BMW ed il futuro elettrificato

L’offensiva del Gruppo BMW proseguirà nei prossimi anni, a partire dal 2019, quando è previsto il lancio della nuova generazione di ibridi plug-in sulla BMW X5 e sulla Serie 3. Inoltre, è anche l’anno in cui verrà svelata l’attesissima Mini Electric, che sarà costruita a Oxford, nel Regno Unito.

Entro il 2021, il BMW Group avrà cinque modelli completamente elettrici: la BMW i3, la Mini Electric, la BMW iX3, la BMW i4 e la BMW iNEXT. Entro il 2025, quel numero è destinato a crescere fino ad almeno dodici modelli. Includendo gli ibridi plug-in, il portafoglio di prodotti elettrificati del BMW Group comprenderà quindi almeno 25 modelli.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati