WP_Post Object ( [ID] => 591150 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-01-16 10:30:54 [post_date_gmt] => 2019-01-16 09:30:54 [post_content] => La nuova BMW Serie 7 si svela ancora di più in alcune nuove foto ufficiali sfuggite in Rete che ci confermano che le immagini che vi abbiamo mostrato qualche giorno fa, della vettura con carrozzeria bianca, erano affidabili. Questa nuova anticipazione, a ridosso della presentazione ufficiale, hanno invece per protagonista una nuova BMW 750Li, versione dunque a passo lungo della berlina bavarese, caratterizzata da esterni in grigio. Tra le immagini, che sono di buona qualità consentendoci di vedere bene i dettagli, c'è anche la prima anticipazione degli interni. Tuttavia a rubare l'occhio è la grande griglia frontale sul muso della vettura.

BMW Serie 7: l'enorme griglia sull'anteriore

Il restyling della nuova Serie 7 è caratterizzato inevitabilmente dalla nuova griglia a doppio rene che si protrae sul cofano, proponendo il taglio netto dell'angolo sullo stesso doppio rene. Se l'intenzione di BMW era quella di far risaltare ancora di più lo "sguardo" della Serie 7 l'obiettivo appare centrato. La grande dimensione della griglia, sul cui apprezzamento estetico si può essere d'accordo o meno, conferisce alla vettura una presenza stradale rinnovata, più sicura e autoritaria.

BMW Serie 7: nuovi fanali

Sul posteriore della nuova BMW Serie 7 invece si notano i fanali completamente ridisegnati, anche se al primo sguardo potrebbe non sembrare così. Osservandoli attentamente però si vede che i gruppi ottici sono meno ingombranti di prima e hanno dei bordi più nitidi e definiti, in maniera simile a quelli che il marchio dell'Elica ha montato sulla nuova Serie 3.

BMW Serie 7: c'è il quadro strumenti della Serie 8

L'immagine che ci svela per la prima volta gli interni ci mostra che anche il quadro strumenti digitale è stato ridisegnato, questo, almeno a giudicare dalla foto sotto, sembra essere lo stesso con display da 12,3 pollici disponibile sulla sorella maggiore Serie 8. Il resto dell'abitacolo appare esteticamente più o meno lo stesso del precedente modello, rispetto al quale però ci si attendono novità ed aggiornamenti in termini di tecnologia e dotazioni.

BMW Serie 7: primi dettagli della M760Li

Per quanto riguarda le motorizzazioni, ci si aspetta una gamma che propone unità benzina e diesel, almeno sul mercato europeo, in linea con quanto proposto da BMW sui recenti nuovi modelli. Oltre alle immagini della nuova 750Li, sull'account Instagram "Lux Vehicles" sono state pubblicate due foto (postate sotto) che mostrano invece alcuni dettagli della nuova BMW M760Li, sulla quale si notano gli inserti neri presenti sia sull'anteriore che sul posteriore della berlina bavarese.
[post_title] => BMW Serie 7 MY 2020: nuove immagini del facelift [FOTO LEAKED] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-serie-7-my-2020-nuove-immagini-del-facelift-foto-leaked [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-01-16 10:30:54 [post_modified_gmt] => 2019-01-16 09:30:54 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=591150 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW Serie 7 MY 2020: nuove immagini del facelift [FOTO LEAKED]

Il frontale della nuova Serie 7 dominato dalla grande griglia

In Rete sono comparse delle nuove immagini che svelano il restyling della BMW Serie 7, mostrando la versione 750Li in un esemplare con carrozzeria grigia.

La nuova BMW Serie 7 si svela ancora di più in alcune nuove foto ufficiali sfuggite in Rete che ci confermano che le immagini che vi abbiamo mostrato qualche giorno fa, della vettura con carrozzeria bianca, erano affidabili.

Questa nuova anticipazione, a ridosso della presentazione ufficiale, hanno invece per protagonista una nuova BMW 750Li, versione dunque a passo lungo della berlina bavarese, caratterizzata da esterni in grigio. Tra le immagini, che sono di buona qualità consentendoci di vedere bene i dettagli, c’è anche la prima anticipazione degli interni. Tuttavia a rubare l’occhio è la grande griglia frontale sul muso della vettura.

BMW Serie 7: l’enorme griglia sull’anteriore

Il restyling della nuova Serie 7 è caratterizzato inevitabilmente dalla nuova griglia a doppio rene che si protrae sul cofano, proponendo il taglio netto dell’angolo sullo stesso doppio rene. Se l’intenzione di BMW era quella di far risaltare ancora di più lo “sguardo” della Serie 7 l’obiettivo appare centrato. La grande dimensione della griglia, sul cui apprezzamento estetico si può essere d’accordo o meno, conferisce alla vettura una presenza stradale rinnovata, più sicura e autoritaria.

BMW Serie 7: nuovi fanali

Sul posteriore della nuova BMW Serie 7 invece si notano i fanali completamente ridisegnati, anche se al primo sguardo potrebbe non sembrare così. Osservandoli attentamente però si vede che i gruppi ottici sono meno ingombranti di prima e hanno dei bordi più nitidi e definiti, in maniera simile a quelli che il marchio dell’Elica ha montato sulla nuova Serie 3.

BMW Serie 7: c’è il quadro strumenti della Serie 8

L’immagine che ci svela per la prima volta gli interni ci mostra che anche il quadro strumenti digitale è stato ridisegnato, questo, almeno a giudicare dalla foto sotto, sembra essere lo stesso con display da 12,3 pollici disponibile sulla sorella maggiore Serie 8. Il resto dell’abitacolo appare esteticamente più o meno lo stesso del precedente modello, rispetto al quale però ci si attendono novità ed aggiornamenti in termini di tecnologia e dotazioni.

BMW Serie 7: primi dettagli della M760Li

Per quanto riguarda le motorizzazioni, ci si aspetta una gamma che propone unità benzina e diesel, almeno sul mercato europeo, in linea con quanto proposto da BMW sui recenti nuovi modelli. Oltre alle immagini della nuova 750Li, sull’account Instagram “Lux Vehicles” sono state pubblicate due foto (postate sotto) che mostrano invece alcuni dettagli della nuova BMW M760Li, sulla quale si notano gli inserti neri presenti sia sull’anteriore che sul posteriore della berlina bavarese.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

BMW: arriva Android Auto da luglio 2020

Sarà disponibile per i veicoli con BMW Operating System 7.0
Una novità tecnologica su BMW. Arriva (finalmente) Android Auto anche sulle vetture del marchio tedesco, a partire dalla metà del