WP_Post Object ( [ID] => 591595 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-01-16 17:58:14 [post_date_gmt] => 2019-01-16 16:58:14 [post_content] => La Volkswagen Golf GTI TCR fa il suo esordio sul mercato tedesco, aprendo gli ordini e svelando il prezzo. La nuova variante sportiva della bestseller tedesca viene proposta in Germania a partire da 38.950 euro. Presentata in versione prototipale qualche mese fa al raduno del Worthersee 2018, la Golf GTI TCR porta in strada lo spirito corsaiolo delle competizioni turismo alle quali si ispira.

Volkswagen Golf GTI TCR: spinta dal 2.0 TSI da 290 CV

Votata ad esaltare le prestazioni, strizzando l'occhio agli amanti delle sportività e della velocità, la Golf GTI TCR monta sotto il cofano il motore quattro cilindri TSI di 2.0 litri che in questo caso sviluppa una potenza di 290 CV e una coppia massima di 370 Nm, associato esclusivamente al cambio automatico a 7 marce. La nuova variante sportiva della Volkswagen Golf è in grado di sprintare da 0 a 100 km/h in 5,6 secondi e di raggiungere i 250 chilometri orari di velocità massima.

Volkswagen Golf GTI TCR: look aerodinamico

La vettura è caratterizzata esteticamente dall'insieme di appendici aerodinamiche TCR che includono splitter anteriore, minigonne, spoiler e diffusore posteriore. A ciò si aggiungono i gusci degli specchietti neri e i cerchi in lega forgiati da 18 pollici. Per quanto riguarda l'abitacolo la Golf GTI TCR offre una dotazione di serie presa in prestito dalla GTI Performance e che prevede i sedili sportivi con rivestimenti in microfibra, il volante personalizzato e le finiture rosse sulle cinture di sicurezza. Dell'equipaggiamento di serie fanno parte anche i fari a LED, il selettore per le modalità di guida, l'Active Info Display, il Front Assist e il differenziale autobloccante anteriore.

Volkswagen Golf GTI TCR: gli optional

La Volkswagen Golf GTI TCR può essere ulteriore arricchita e personalizzata con una serie di optional. Nella lista troviamo il tetto di colore nero, le calotte degli specchietti con finitura in carbonio, i cerchi da 19 pollici, le sospensioni elettroniche DCC e il pacchetto che rende la vettura ancora più veloce alzando, da 250 a 260 km/h, la velocità di punta raggiungibile. [post_title] => Volkswagen Golf GTI TCR: la sportiva stradale con 290 CV debutta in Germania [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => volkswagen-golf-gti-tcr-la-sportiva-stradale-con-290-cv-debutta-in-germania-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-01-16 17:58:14 [post_modified_gmt] => 2019-01-16 16:58:14 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=591595 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Volkswagen Golf GTI TCR: la sportiva stradale con 290 CV debutta in Germania [FOTO]

Prevendite al via, prezzo di 38.950 euro

Sul mercato tedesco Volkswagen apre gli ordini della Golf GTI TCR, nuova variante sportiva che s'ispira alle competizioni sportive. Sotto il cofano monta il 2.0 TSI da 290 CV e 370 Nm di coppia massima.

La Volkswagen Golf GTI TCR fa il suo esordio sul mercato tedesco, aprendo gli ordini e svelando il prezzo. La nuova variante sportiva della bestseller tedesca viene proposta in Germania a partire da 38.950 euro. Presentata in versione prototipale qualche mese fa al raduno del Worthersee 2018, la Golf GTI TCR porta in strada lo spirito corsaiolo delle competizioni turismo alle quali si ispira.

Volkswagen Golf GTI TCR: spinta dal 2.0 TSI da 290 CV

Votata ad esaltare le prestazioni, strizzando l’occhio agli amanti delle sportività e della velocità, la Golf GTI TCR monta sotto il cofano il motore quattro cilindri TSI di 2.0 litri che in questo caso sviluppa una potenza di 290 CV e una coppia massima di 370 Nm, associato esclusivamente al cambio automatico a 7 marce. La nuova variante sportiva della Volkswagen Golf è in grado di sprintare da 0 a 100 km/h in 5,6 secondi e di raggiungere i 250 chilometri orari di velocità massima.

Volkswagen Golf GTI TCR: look aerodinamico

La vettura è caratterizzata esteticamente dall’insieme di appendici aerodinamiche TCR che includono splitter anteriore, minigonne, spoiler e diffusore posteriore. A ciò si aggiungono i gusci degli specchietti neri e i cerchi in lega forgiati da 18 pollici. Per quanto riguarda l’abitacolo la Golf GTI TCR offre una dotazione di serie presa in prestito dalla GTI Performance e che prevede i sedili sportivi con rivestimenti in microfibra, il volante personalizzato e le finiture rosse sulle cinture di sicurezza. Dell’equipaggiamento di serie fanno parte anche i fari a LED, il selettore per le modalità di guida, l’Active Info Display, il Front Assist e il differenziale autobloccante anteriore.

Volkswagen Golf GTI TCR: gli optional

La Volkswagen Golf GTI TCR può essere ulteriore arricchita e personalizzata con una serie di optional. Nella lista troviamo il tetto di colore nero, le calotte degli specchietti con finitura in carbonio, i cerchi da 19 pollici, le sospensioni elettroniche DCC e il pacchetto che rende la vettura ancora più veloce alzando, da 250 a 260 km/h, la velocità di punta raggiungibile.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati