Seat: i tre SUV sulle strade di Barcellona [VIDEO]

Seat: i tre SUV sulle strade di Barcellona [VIDEO]

Arona, Ateca e Tarraco nella città spagnola

Seat ha lanciato da poco più di due anni la sua offensiva SUV: prima l'Ateca, poi l'Arona e, ultimo nato, il Tarraco. Questi tre modelli sono stati catturati sulle strade di Barcellona, nel nuovo video ufficiale rilasciato dal marchio spagnolo.
Seat: i tre SUV sulle strade di Barcellona [VIDEO]

I tre SUV Seat sulle strade di Barcellona. La casa spagnola ha rilasciato un nuovo video ufficiale in cui mostra Ateca, Arona e Tarraco, per la prima volta assieme nella città iberica, dove sono state create. I modelli hanno la stesso DNA per design e tecnologie, ma ognuno una sua personalità e diverse motorizzazioni, comprese tra 95 e 190 cavalli.

I SUV Seat: si apre con l’Ateca

Il primo SUV del marchio iberico ad arrivare sul mercato è stata l’Arona, lanciata nel 2016. Un modello a cinque posti, lungo 4.363 millimetri e con un bagagliaio dalla capacità fino a 1.604 litri, con i sedili posteriori abbattuti.

“La Seat Ateca avrà un ruolo chiave nella nostra nuova strategia di brand. Segna lo sparo d’inizio della più grande offensiva di prodotto della storia Seat”, furono le parole del presidente del marchio iberico Luca De Meo, dando il via alla produzione dei SUV della casa.

I SUV Seat: la compatta Arona

Un anno più tardi, infatti, è arrivata sul mercato anche la Seat Arona. Si tratta del SUV compatto della casa di Martorell, con i suoi 4.138 millimetri di lunghezza ed un bagagliaio fino a 1.280 mm.

E’ l’unico prodotto ‘in casa’ e propone delle motorizzazioni comprese tra 95 e 150 cavalli, senza far mancare la tecnologia, come il digital cockpit, il sistema Full Link e la compatibilità con gli smartphone tramite Apple CarPlay, Android Auto e Mirror Link.

I SUV Seat: l’ultimo nato, il Tarraco

Lo scorso anno è stata presentata la Seat Tarraco, ultimo SUV della famiglia iberica. E’ il modello top di gamma, il più grande, fino a sette posti. E’ lungo 4,735 metri ed ha una capacità di carico vicina ai 2.000 litri (1.920 per l’esattezza).

Spinto da motori benzina e diesel, fino ai 190 CV del 2.0 TDI, diventerà il primo SUV ad avere una versione elettrificata, visto che arriverà prossimamente il modello ibrido plug-in. Inoltre, aumenta il numero di sistemi di assistenza alla guida, aggiungendo il riconoscimento di pedoni e ciclisti.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati