WP_Post Object ( [ID] => 593034 [post_author] => 40 [post_date] => 2019-01-22 11:29:08 [post_date_gmt] => 2019-01-22 10:29:08 [post_content] => Risaltano i tratti scuri nella cornice innevata. In redazione, sono giunte nuove foto che ritraggono un esemplare rivestito in diversi punti da una livrea camouflage. In base alle indicazioni fornite, si parla della nuova generazione di Audi A6 allroad quattro.

Un aspetto che sembra più massiccio

Da alcuni dettagli, ad esempio il design ricercato dei gruppi ottici e la localizzazione della citata veste mimetica, fanno supporre che la vettura immortalata nello scenario innevato possa essere la prossima versione allroad quattro della nuova Audi A6. Altre foto erano arrivate in redazione già lo scorso ottobre, dedicate sempre a un esemplare in fase di sviluppo della vettura tedesca. Le coperture, già localizzate allora, risultano ancora presenti in opportuni punti della vettura. Si suppongono robuste componenti protettive, che renderebbero la visione più massiccia e vigorosa. Osservando l'auto di profilo si percepisce una certa parentela con la tradizionale Audi A6 Avant, ma sul tetto spiccano anche delle barre dall'aspetto più robusto e le stesse dimensioni potrebbero differire leggermente, ipotizzando poi un'altezza poco più elevata rispetto al suolo. L'interno ricalcherebbe nel complesso quello dell'ampia berlina tedesca già introdotta, forse con qualche leggera modifica, comprendendo sempre sistemi tecnologici e opzioni dedicate alla panoramica A6. Passando invece alla capacità di carico, il valore potrebbe essere simile a quello della citata Avant, supponendo un volume massimo di 1.680 litri di carico con le sedute posteriori reclinate.

Sotto il cofano potrebbero figurare potenti motori 3.0 litri

Come le già note Audi A6 berlina e Avant, considerando i nuovi propulsori mild-hybrid introdotti in gamma, anche la versione allroad quattro potrebbe essere equipaggiata con unità elettrificate a 48 Volt. Valutando i rumors, sarebbe escluso l'impiego di un più compatto quattro cilindri, dando spazio solo ai più corposi propulsori 3.0 litri a benzina e diesel. Si ipotizza dunque la presenza di un V6 3.0 litri TFSI che potrebbe erogare forse maggior potenza rispetto ai 340 cavalli già sviluppati sulla A6 tradizionale e legato a una trasmissione S-tronic sette marce. Mentre il motore a gasolio sarebbe un sei cilindri Turbo, sempre di 3.0 litri come sul modello A6 Avant 50 TDI, che fornirebbe 286 cavalli e risulterebbe abbinato a un cambio tiptronic a otto rapporti. [post_title] => Audi A6 allroad quattro: un nuovo avvistamento di un esemplare di prova [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => audi-a6-allroad-quattro-un-nuovo-avvistamento-di-un-esemplare-di-prova-foto-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-01-22 11:29:08 [post_modified_gmt] => 2019-01-22 10:29:08 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=593034 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Audi A6 allroad quattro: un nuovo avvistamento di un esemplare di prova [FOTO SPIA]

Valutazioni a basse temperature

Nuovi scatti consentono di osservare un modello parzialmente camuffato della possibile nuova generazione di Audi A6 allroad quattro

Risaltano i tratti scuri nella cornice innevata. In redazione, sono giunte nuove foto che ritraggono un esemplare rivestito in diversi punti da una livrea camouflage. In base alle indicazioni fornite, si parla della nuova generazione di Audi A6 allroad quattro.

Un aspetto che sembra più massiccio

Da alcuni dettagli, ad esempio il design ricercato dei gruppi ottici e la localizzazione della citata veste mimetica, fanno supporre che la vettura immortalata nello scenario innevato possa essere la prossima versione allroad quattro della nuova Audi A6. Altre foto erano arrivate in redazione già lo scorso ottobre, dedicate sempre a un esemplare in fase di sviluppo della vettura tedesca.
Le coperture, già localizzate allora, risultano ancora presenti in opportuni punti della vettura. Si suppongono robuste componenti protettive, che renderebbero la visione più massiccia e vigorosa. Osservando l’auto di profilo si percepisce una certa parentela con la tradizionale Audi A6 Avant, ma sul tetto spiccano anche delle barre dall’aspetto più robusto e le stesse dimensioni potrebbero differire leggermente, ipotizzando poi un’altezza poco più elevata rispetto al suolo. L’interno ricalcherebbe nel complesso quello dell’ampia berlina tedesca già introdotta, forse con qualche leggera modifica, comprendendo sempre sistemi tecnologici e opzioni dedicate alla panoramica A6. Passando invece alla capacità di carico, il valore potrebbe essere simile a quello della citata Avant, supponendo un volume massimo di 1.680 litri di carico con le sedute posteriori reclinate.

Sotto il cofano potrebbero figurare potenti motori 3.0 litri

Come le già note Audi A6 berlina e Avant, considerando i nuovi propulsori mild-hybrid introdotti in gamma, anche la versione allroad quattro potrebbe essere equipaggiata con unità elettrificate a 48 Volt. Valutando i rumors, sarebbe escluso l’impiego di un più compatto quattro cilindri, dando spazio solo ai più corposi propulsori 3.0 litri a benzina e diesel. Si ipotizza dunque la presenza di un V6 3.0 litri TFSI che potrebbe erogare forse maggior potenza rispetto ai 340 cavalli già sviluppati sulla A6 tradizionale e legato a una trasmissione S-tronic sette marce. Mentre il motore a gasolio sarebbe un sei cilindri Turbo, sempre di 3.0 litri come sul modello A6 Avant 50 TDI, che fornirebbe 286 cavalli e risulterebbe abbinato a un cambio tiptronic a otto rapporti.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati