WP_Post Object ( [ID] => 594022 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-01-25 12:52:00 [post_date_gmt] => 2019-01-25 11:52:00 [post_content] => Groupe PSA, da tempo impegnato sul fronte della sostenibilità a 360 gradi e sulle tematiche ambientali, è stato riconosciuto come uno dei leader globali nella lotta contro i cambiamenti climatici dal CDP, un organismo senza scopo di lucro, che lo ha collocato all'interno della "Climate Change A List". Carlos Tavares, Presidente del Direttorio di Groupe PSA, ha dichiarato: "E' per noi un grande onore ottenere dal CDP il riconoscimento di azienda leader nella transizione verso una nuova economia sostenibile. Ridurre l'impatto ambientale dei nostri veicoli è una delle grandi sfide che guida le nostre scelte tecnologiche da oltre 20 anni, con soluzioni innovative e pubblicamente riconosciute per la loro efficacia in materia di riduzione delle emissioni di CO2. Oggi, ci mobilitiamo tutti per rispondere alle sfide della transizione energetica e proporre ai nostri clienti soluzioni di mobilità pulite e sostenibili, al fine di garantire la loro libertà di movimento".

CDP: valutazione dell'efficacia delle azioni con punteggi da A a D

Ogni anno sono migliaia le aziende che, al fine di ottenere una valutazione indipendente, comunicano al CDP i dati sui loro impatti, opportunità e rischi ambientali. Nel 2018, molti investitori e grandi organizzazioni di acquisto americane hanno invitato le aziende a sottoporsi a questo giudizio terzo. CDP, valutando l'efficacia delle azioni di ogni azienda nella lotta contro i cambiamenti climatici, assegna un punteggio che va da A a D. Mentre a chi non divulga o non fornisce un numero sufficiente di informazioni utili alla valutazione viene attribuito il punteggio F. [post_title] => Groupe PSA riconosciuto come leader nel settore dei cambiamenti climatici dal CDP [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => groupe-psa-riconosciuto-come-leader-nel-settore-dei-cambiamenti-climatici-dal-cdp [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-01-25 12:52:00 [post_modified_gmt] => 2019-01-25 11:52:00 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=594022 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Groupe PSA riconosciuto come leader nel settore dei cambiamenti climatici dal CDP

Importante attestazione per l'impegno ambientale di PSA

Il Groupe PSA ha ottenuto un importante riconoscimento da parte del CDP, organismo indipendente senza scopo di lucro, che colloca il costruttore francese tra i leader globali nella lotta contro i cambiamenti climatici.
Groupe PSA riconosciuto come leader nel settore dei cambiamenti climatici dal CDP

Groupe PSA, da tempo impegnato sul fronte della sostenibilità a 360 gradi e sulle tematiche ambientali, è stato riconosciuto come uno dei leader globali nella lotta contro i cambiamenti climatici dal CDP, un organismo senza scopo di lucro, che lo ha collocato all’interno della “Climate Change A List”.

Carlos Tavares, Presidente del Direttorio di Groupe PSA, ha dichiarato: “E’ per noi un grande onore ottenere dal CDP il riconoscimento di azienda leader nella transizione verso una nuova economia sostenibile. Ridurre l’impatto ambientale dei nostri veicoli è una delle grandi sfide che guida le nostre scelte tecnologiche da oltre 20 anni, con soluzioni innovative e pubblicamente riconosciute per la loro efficacia in materia di riduzione delle emissioni di CO2. Oggi, ci mobilitiamo tutti per rispondere alle sfide della transizione energetica e proporre ai nostri clienti soluzioni di mobilità pulite e sostenibili, al fine di garantire la loro libertà di movimento”.

CDP: valutazione dell’efficacia delle azioni con punteggi da A a D

Ogni anno sono migliaia le aziende che, al fine di ottenere una valutazione indipendente, comunicano al CDP i dati sui loro impatti, opportunità e rischi ambientali. Nel 2018, molti investitori e grandi organizzazioni di acquisto americane hanno invitato le aziende a sottoporsi a questo giudizio terzo. CDP, valutando l’efficacia delle azioni di ogni azienda nella lotta contro i cambiamenti climatici, assegna un punteggio che va da A a D. Mentre a chi non divulga o non fornisce un numero sufficiente di informazioni utili alla valutazione viene attribuito il punteggio F.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ecologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati