Lamborghini Urus alza la voce con gli 812 CV del tuning firmato Manhart [FOTO]

Il Super SUV del Toro diventa ancora più potente e veloce

La Lamborghini Urus alza l'asticella delle potenza portando il motore V8 4.0 litri da 650 a 812 CV grazie al tuning realizzato da Manhart. Il progetto d'elaborazione prevede anche alcuni elementi aggiuntivi in carbonio.

Il tuner Manhart solitamente lega il proprio a progetti di elaborazione dedicati ai modelli di Audi, BMW e Mercedes. Tuttavia ogni tanto si è lanciata in qualche lavoro differente, come quando realizzò un tuning della Porsche 911 Turbo, o come nel caso di questa nuova creazione che l’ha visto metter mano alla Lamborghini Urus.

La Urus, Super SUV del Toro, monta un potente motore V8 twin-turbo da 4.0 litri che eroga 650 CV  e 850 Nm di coppia, numeri che permettono a Lamborghini di affermare che si tratta del SUV più potente al mondo. Ovviamente parliamo di un modello che per quanto definibile come SUV non è certo alla portata di tutti, visto che l’esclusività e il livello di qualità tecnica e stilistica sono pur sempre quelli di un modello di Lamborghini.

Lamborghini Urus by Manhart: potenza salita a 812 CV e 980 Nm

Manhart ha voluto rendere la Lamborghini Urus ancora più estrema e potente “spremendo” il suo motore V8 per tirare fuori oltre 160 CV in più e 130 Nm di coppia in più. Il propulsore del SUV di Sant’Agata Bolognese si attesta così a 812 CV e 980 Nm di coppia, un extra che gli permette di essere più scattante e veloce riuscendo ad abbassare di alcuni decimi il tempo di 3,6 secondi nell’accelerazione 0-100 km/h del modello originale.

Per portare la Urus ben oltre il modello più potente che ha in gamma Lamborghini, l’Aventador SVJ col V12 da 770 CV, la società di tuning è intervenuta con la rimappatura della centralina elettronica del motore, ha installato dei nuovi turbocompressori rivisti ed ha montato un nuovo sistema di scarico sportivo. Per gestire adeguatamente la potenza aggiuntiva, il SUV è stato dotato anche di una versione rinforzata del cambio automatico a 8 marce.

Lamborghini Urus by Manhart: ritocchi stilistici

Oltre alle novità meccaniche, la Lamborghini Urus personalizzata da Manhart propone alcune novità estetiche sugli esterni. Al SUV sono stati aggiunti alcuni elementi in fibra di carbonio come il cofano motore, le minigonne laterali, le estensioni sui passaruota, lo spoiler sul portellone posteriore e il diffusore posteriore. Inoltre la Urus è impreziosta pure da una striscia verticale nera sul lato sinistro e dai nuovi cerchi da 21 pollici con raggi a Y e pneumatici Pirelli P-Zero.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati