WP_Post Object ( [ID] => 594769 [post_author] => 51 [post_date] => 2019-01-29 13:45:47 [post_date_gmt] => 2019-01-29 12:45:47 [post_content] => Un design evoluto nel segno della tradizione e che scommette ancora una volta sul recente family feeling di casa: potrebbe essere questo un riassunto del design della nuova Renault Clio, vettura che, dopo la scoperta degli interni avvenuta nella giornata di ieri, oggi viene mostrata per la prima volta a 360° con un particolare focus sullo stile esterno. Stile che, come anticipato, evidenzia una generale evoluzione degli stilemi estetici della compatta francese che giunta alla sua quinta generazione si avvale dei tratti stilistici propri del recente family feeling della Losanga ideato da Laurens van den Acker, Direttore del Design Industriale del Gruppo Renault. In tal contesto la nuova Renault Clio, pur riprendendo le linee della precedente generazione, appare in questa sua nuova veste "più raffinata e più dinamica sotto ogni aspetto" guadagnando di fatto un tocco certamente più espressivo.

Sguardo più sportivo per la nuova Renault Clio

Anteriormente, la nuova Renault Clio è contraddistinta da una calandra più ampia che ospita una grossa Losanga al centro. La maggiore espressività del frontale è garantita da un cofano impreziosito da molteplici nervature e da prese d'aria maggiorate inglobate nella parte bassa del nuovo paraurti che per l'occasione sfoggia un design ancora più deciso rispetto al recente passato. Stesso discorso per i gruppi ottici anteriori che sul nuovo modello di Clio riprendono la firma luminosa a forma di C che già caratterizza tutti i modelli Renault di ultima generazione e si avvalgono di un'illuminazione a led fin dal primo livello di equipaggiamento.

La quinta generazione della Renault Clio mostra un profilo più sinuoso

L'evoluzione nel design appannaggio della quinta generazione della Renault Clio è riscontrabile anche nella vista di lato dove il profilo già "raffinato della precedente generazione, simboleggiato dalle maniglie delle porte posteriori integrate nei finestrini laterali" è stato ulteriormente impreziosito da diverse scelte estetiche come i finestrini con profili cromati oppure i montanti dei finestrini e delle maniglie posteriori in tinta nero lucido che sottolineano la maggiore sinuosità delle linee esterne. Anche nella vista di profilo è avvertibile un pizzico in più di sportività grazie agli inediti deflettori d'aria montati per la prima volta su una Clio in corrispondenza dei passaruote anteriori con la funzione di ridurre le turbolenze e migliorare le performance aerodinamiche della vettura a tutto vantaggio dei consumi. A livello tecnico, la nuova Renault Clio vanta misure leggermente più compatte rispetto alla precedente generazione: la lunghezza è di 4.048 mm, ossia 14 mm in meno rispetto al modello che va a sostituire, mentre l'altezza è di 1.440 mm vale a dire 30 mm in meno della quarta generazione a tutto vantaggio di una migliore aerodinamica.

Stile e praticità per la nuova Renault Clio

Volgendo lo sguardo al posteriore, la nuova Renault Clio mette in mostra un perfetto mix di eleganza, sportività e praticità evolvendo anche in questo caso i tratti stilistici del precedente modello. Il design del vano bagagli è contraddistinto dal portellone a filo del paraurti, quest'ultimo impreziosito nella parte bassa dalle stesse linee cromate che contraddistinguono le fiancate. Internamente il bagagliaio del nuovo modello, caratterizzato da un doppio pianale, arriva a toccare una capienza di ben 391 litri, a cui si aggiungono i 26 litri di vani portaoggetti interni, per un volume totale da record per il segmento di appartenenza. Esternamente a richiamare l'attenzione sono anche i gruppi ottici posteriori che, sulla falsariga di quelli anteriori, sono caratterizzati dalla stessa firma luminosa C-Shape. L'estetica della nuova Renault Clio è infine impreziosita da ben 11 tinte di carrozzeria tra cui le nuove Arancio Valencia, Marrone Visone e Blu Celadon. [post_title] => Renault Clio: svelati gli esterni del nuovo modello [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => renault-clio-svelati-gli-esterni-del-nuovo-modello-foto-e-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-01-29 13:50:19 [post_modified_gmt] => 2019-01-29 12:50:19 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=594769 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Renault Clio: svelati gli esterni del nuovo modello [FOTO e VIDEO]

Presentata ufficialmente la quinta generazione della Renault Clio

La nuova Renault Clio mostra una continuità stilistica nel segno della tradizione avvalendosi dei recenti stilemi estetici dell'ultimo family feeling della casa della Losanga. Lo stile della nuova nata strizza l'occhio ad una sportività più marcata ma senza disdegnare eleganza e praticità

Un design evoluto nel segno della tradizione e che scommette ancora una volta sul recente family feeling di casa: potrebbe essere questo un riassunto del design della nuova Renault Clio, vettura che, dopo la scoperta degli interni avvenuta nella giornata di ieri, oggi viene mostrata per la prima volta a 360° con un particolare focus sullo stile esterno. Stile che, come anticipato, evidenzia una generale evoluzione degli stilemi estetici della compatta francese che giunta alla sua quinta generazione si avvale dei tratti stilistici propri del recente family feeling della Losanga ideato da Laurens van den Acker, Direttore del Design Industriale del Gruppo Renault. In tal contesto la nuova Renault Clio, pur riprendendo le linee della precedente generazione, appare in questa sua nuova veste “più raffinata e più dinamica sotto ogni aspetto” guadagnando di fatto un tocco certamente più espressivo.

Sguardo più sportivo per la nuova Renault Clio

Anteriormente, la nuova Renault Clio è contraddistinta da una calandra più ampia che ospita una grossa Losanga al centro. La maggiore espressività del frontale è garantita da un cofano impreziosito da molteplici nervature e da prese d’aria maggiorate inglobate nella parte bassa del nuovo paraurti che per l’occasione sfoggia un design ancora più deciso rispetto al recente passato. Stesso discorso per i gruppi ottici anteriori che sul nuovo modello di Clio riprendono la firma luminosa a forma di C che già caratterizza tutti i modelli Renault di ultima generazione e si avvalgono di un’illuminazione a led fin dal primo livello di equipaggiamento.

La quinta generazione della Renault Clio mostra un profilo più sinuoso

L’evoluzione nel design appannaggio della quinta generazione della Renault Clio è riscontrabile anche nella vista di lato dove il profilo già “raffinato della precedente generazione, simboleggiato dalle maniglie delle porte posteriori integrate nei finestrini laterali” è stato ulteriormente impreziosito da diverse scelte estetiche come i finestrini con profili cromati oppure i montanti dei finestrini e delle maniglie posteriori in tinta nero lucido che sottolineano la maggiore sinuosità delle linee esterne. Anche nella vista di profilo è avvertibile un pizzico in più di sportività grazie agli inediti deflettori d’aria montati per la prima volta su una Clio in corrispondenza dei passaruote anteriori con la funzione di ridurre le turbolenze e migliorare le performance aerodinamiche della vettura a tutto vantaggio dei consumi. A livello tecnico, la nuova Renault Clio vanta misure leggermente più compatte rispetto alla precedente generazione: la lunghezza è di 4.048 mm, ossia 14 mm in meno rispetto al modello che va a sostituire, mentre l’altezza è di 1.440 mm vale a dire 30 mm in meno della quarta generazione a tutto vantaggio di una migliore aerodinamica.

Stile e praticità per la nuova Renault Clio

Volgendo lo sguardo al posteriore, la nuova Renault Clio mette in mostra un perfetto mix di eleganza, sportività e praticità evolvendo anche in questo caso i tratti stilistici del precedente modello. Il design del vano bagagli è contraddistinto dal portellone a filo del paraurti, quest’ultimo impreziosito nella parte bassa dalle stesse linee cromate che contraddistinguono le fiancate. Internamente il bagagliaio del nuovo modello, caratterizzato da un doppio pianale, arriva a toccare una capienza di ben 391 litri, a cui si aggiungono i 26 litri di vani portaoggetti interni, per un volume totale da record per il segmento di appartenenza. Esternamente a richiamare l’attenzione sono anche i gruppi ottici posteriori che, sulla falsariga di quelli anteriori, sono caratterizzati dalla stessa firma luminosa C-Shape. L’estetica della nuova Renault Clio è infine impreziosita da ben 11 tinte di carrozzeria tra cui le nuove Arancio Valencia, Marrone Visone e Blu Celadon.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati