Seat Tarraco: via al tour di lancio, porte aperte 23-24 febbraio

Il SUV top di gamma è pronto a sbarcare in Italia

La Seat Tarraco sta per arrivare in Italia: oggi prenderà il via il tour di lancio, che toccherà 15 città italiane, per concludersi il 22 e 23 febbraio, quando è previsto il weekend del porte aperte in tutte le concessionarie del nostro Paese.
Seat Tarraco: via al tour di lancio, porte aperte 23-24 febbraio

La Seat Tarraco è pronta a fare il suo sbarco in Italia. Il nuovo SUV del marchio spagnolo inizia oggi il tour di lancio nel nostro Paese, con il “Tarraco Tour. Why not now?”. Farà tappa nei saloni di 15 città italiane, toccando l’intera penisola, per concludersi il weekend del 23 e 24 febbraio, in concomitanza con il porte aperte destinato al lancio generale del nuovo modello.

Il tour di lancio della Seat Tarraco

Come dicevamo, saranno 15 le città toccate da questo tour: il via a Padova e Vicenza, per poi arrivare a Milano, Bologna, Lecco, Firenze, Torino, Roma, Como, Bari, Novara, Palermo, Busto Arsizio e concludersi a Verona e Bergamo.

Inoltre, nelle tappe di Milano (2-3 febbraio) e Torino (9-10 febbraio), il marchio spagnolo ha previsto l’esperienza immersiva 4D: il “Tarraco Portal”. Piazza XXV Aprile (Milano) e Via Nizza, 230 (Torino) ospiteranno infatti l’istallazione di un simulatore di Virtual Reality che permetterà ai clienti un’emozionante esperienza di volo.

Nell’area metropolitana delle due città, la presenza della nuova Seat Tarraco sarà preceduta da una campagna di comunicazione mobile, attraverso cui gli utenti raggiunti verranno invitati a recarsi al “Tarraco Portal”, per scoprire la vettura e vivere l’esperienza di realtà virtuale. Ed i clienti che parteciperanno avranno l’occasione di vincere un weekend per due persone a Barcellona ad aprile.

Le caratteristiche della Seat Tarraco

La Seat Tarraco è il più grande della famiglia SUV della casa di Martorell e può trasportare fino a sette persone, con una lunghezza di 4,735 metri ed una capacità di carico fino a 1.920 litri. Ha un design elegante ed è particolarmente attento alla tecnologia, con molti elementi di serie, come i fari full LED 100%, il Seat Virtual Cockpit con display da 10,25” ed il Seat Full Link.

Tutti i motori sono dotati di iniezione diretta, turbocompressore e tecnologia Start/Stop, con una potenza tra i 150 e i 190 CV, sia benzina che diesel. Prossimamente, inoltre, diventerà il primo SUV della marca ad avere una versione elettrificata, visto che è previsto l’arrivo sul mercato di un modello ibrido plug-in.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati