WP_Post Object ( [ID] => 595794 [post_author] => 51 [post_date] => 2019-01-31 13:34:44 [post_date_gmt] => 2019-01-31 12:34:44 [post_content] => Poche ore fa l'Alleanza formata da Renault, Nissan e Mitsubishi ha comunicato i propri dati di vendite nell'esercizio commerciale 2018: nell'anno da poco trascorso i tre marchi automobilistici hanno venduto, tra autovetture e veicoli commerciali leggeri, un totale di ben 10.756.875 di unità pari ad un aumento dell'1,4% rispetto all'anno precedente. Si tratta di un risultato commerciale estremamente positivo che ha permesso all'Alleanza di mantenere anche nel 2018 la posizione di leader mondiale in termini di volumi di vendita sia di autovetture che di veicoli commerciali leggeri. A contribuire alle ottime performance commerciali registrate dall'Alleanza è stata Mitsubishi che nel 2018 ha messo a segno una performance commerciale di tutto rispetto.

Nel 2018 le vendite mondiali di Mitsubishi sono aumentate del 18%

Nello specifico dei singoli brand facenti parte dell'Alleanza, il 2018 ha visto crescere le vendite del Gruppo Renault del 3,2% grazie alle 3.884.295 unità vendute e diminuire del 2,8% le vendite di Nissan per via delle 5.653.683 unità immatricolate. A fare la parte del leone è stata Mitsubishi che, vendendo 1.218.897 unità a livello mondiale, è riuscita a mettere un +18% nelle vendite totali registrate nel 2018 contribuendo in maniera decisiva alle ottime performance commerciali dell'Alleanza. L'incremento a doppia cifra registrato nel 2018 ha riguardato sia il mercato interno che quelli esterni. In Giappone le vendite dei nuovi prodotti, compresi il SUV Eclipse Cross e la versione rivisitata di Outlander PHEV, hanno portato ad un aumento del 14% rispetto al 2017, passando da 91.630 a 104.611 unità.

Mitsubishi va a gonfie vele sui mercati esteri

Sui mercati esteri Mitsubishi ha messo a segno un deciso +19% grazie alle vendite di 1.114.286 vetture registrate nel corso dei 12 mesi del 2018. Tra i mercati internazionali che hanno regalato le migliori soddisfazioni commerciali a Mitsubishi vanno annoverati quelli delle Nazioni del Sud-est asiatico (+35%) con particolare riferimento all'Indonesia, Paese che in due anni ha fatto registrare a Mitsubishi un aumento del fatturato pari a ben il 118%, Europa Orientale (+79%) per merito della Russia che ha messo a segno un +87%, Europa Occidentale (+19%) con in evidenza la Francia che ha messo a segno un rialzo del 64% ed infine Stati Uniti (+14%).

Il piano Drive For Growth di Mitsubishi sta funzionando alla grande

Trevor Mann, Chief Operating Officer di Mitsubishi Motors, ha commentato con queste parole le ottime performance commerciali raggiunte dalla casa dei tre diamanti: "Le ottime performance del 2018 dimostrano l'efficacia del piano Drive For Growth implementato per accompagnare Mitsubishi in un percorso di ripresa sostenibile. Continuiamo a registrare risultati eccellenti nella regione del Sud-est asiatico, mentre crescono con soddisfazione anche i dati in altri mercati chiave, mano a mano che i nuovi prodotti raggiungono i clienti e la nostra offerta di SUV e veicoli elettrici si fa più rilevante ed interessante." [post_title] => Mitsubishi: nel 2018 le vendite globali sono aumentate del 18% [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mitsubishi-nel-2018-le-vendite-globali-sono-aumentate-del-18 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-01-31 13:34:44 [post_modified_gmt] => 2019-01-31 12:34:44 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=595794 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mitsubishi: nel 2018 le vendite globali sono aumentate del 18%

Mitsubishi ha portato le vendite mondiali a 1,22 milioni di unità

Mitsubishi ha pubblicato risultati di vendita decisamente positivi per l'anno 2018 con volumi in rialzo del 18% pari a 1.218.897 unità. L'incremento a doppia cifra registrato nel 2018 ha riguardato sia il mercato interno che quelli esterni.
Mitsubishi: nel 2018 le vendite globali sono aumentate del 18%

Poche ore fa l’Alleanza formata da Renault, Nissan e Mitsubishi ha comunicato i propri dati di vendite nell’esercizio commerciale 2018: nell’anno da poco trascorso i tre marchi automobilistici hanno venduto, tra autovetture e veicoli commerciali leggeri, un totale di ben 10.756.875 di unità pari ad un aumento dell’1,4% rispetto all’anno precedente. Si tratta di un risultato commerciale estremamente positivo che ha permesso all’Alleanza di mantenere anche nel 2018 la posizione di leader mondiale in termini di volumi di vendita sia di autovetture che di veicoli commerciali leggeri. A contribuire alle ottime performance commerciali registrate dall’Alleanza è stata Mitsubishi che nel 2018 ha messo a segno una performance commerciale di tutto rispetto.

Nel 2018 le vendite mondiali di Mitsubishi sono aumentate del 18%

Nello specifico dei singoli brand facenti parte dell’Alleanza, il 2018 ha visto crescere le vendite del Gruppo Renault del 3,2% grazie alle 3.884.295 unità vendute e diminuire del 2,8% le vendite di Nissan per via delle 5.653.683 unità immatricolate. A fare la parte del leone è stata Mitsubishi che, vendendo 1.218.897 unità a livello mondiale, è riuscita a mettere un +18% nelle vendite totali registrate nel 2018 contribuendo in maniera decisiva alle ottime performance commerciali dell’Alleanza. L’incremento a doppia cifra registrato nel 2018 ha riguardato sia il mercato interno che quelli esterni. In Giappone le vendite dei nuovi prodotti, compresi il SUV Eclipse Cross e la versione rivisitata di Outlander PHEV, hanno portato ad un aumento del 14% rispetto al 2017, passando da 91.630 a 104.611 unità.

Mitsubishi va a gonfie vele sui mercati esteri

Sui mercati esteri Mitsubishi ha messo a segno un deciso +19% grazie alle vendite di 1.114.286 vetture registrate nel corso dei 12 mesi del 2018. Tra i mercati internazionali che hanno regalato le migliori soddisfazioni commerciali a Mitsubishi vanno annoverati quelli delle Nazioni del Sud-est asiatico (+35%) con particolare riferimento all’Indonesia, Paese che in due anni ha fatto registrare a Mitsubishi un aumento del fatturato pari a ben il 118%, Europa Orientale (+79%) per merito della Russia che ha messo a segno un +87%, Europa Occidentale (+19%) con in evidenza la Francia che ha messo a segno un rialzo del 64% ed infine Stati Uniti (+14%).

Il piano Drive For Growth di Mitsubishi sta funzionando alla grande

Trevor Mann, Chief Operating Officer di Mitsubishi Motors, ha commentato con queste parole le ottime performance commerciali raggiunte dalla casa dei tre diamanti: “Le ottime performance del 2018 dimostrano l’efficacia del piano Drive For Growth implementato per accompagnare Mitsubishi in un percorso di ripresa sostenibile. Continuiamo a registrare risultati eccellenti nella regione del Sud-est asiatico, mentre crescono con soddisfazione anche i dati in altri mercati chiave, mano a mano che i nuovi prodotti raggiungono i clienti e la nostra offerta di SUV e veicoli elettrici si fa più rilevante ed interessante.”

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati