WP_Post Object ( [ID] => 595685 [post_author] => 51 [post_date] => 2019-01-31 11:43:08 [post_date_gmt] => 2019-01-31 10:43:08 [post_content] =>

Gruppo Renault, Nissan e Mitsubishi costituiscono attualmente la più grande alleanza automobilistica al mondo, sia come risultati commerciali che come sinergie applicabili al contesto automotive. A livello commerciale, nel corso dell'anno 2018 Renault, Nissan e Mitsubishi hanno venduto complessivamente ben 10,7 milioni di veicoli in 200 Paesi diversi. Dal punto di vista del rapporto in essere, invece, i tre partner hanno strutturato l'Alleanza al fine di condividere quante più possibili sinergie in modo tale da "potenziare al massimo la competitività."

Nel 2018 le vendite dell'Alleanza sono cresciute dell'1,4%

Numeri alla mano Renault, Nissan e Mitsubishi hanno venduto, tra autovetture e veicoli commerciali leggeri, un totale di ben 10.756.875 di unità nell’anno da poco trascorso. Si tratta di una performance commerciale di tutto rispetto visto che nel 2018 le vendite dei tre brand dell'Alleanza sono aumentate dell’1,4% rispetto all’anno precedente. Nel dettaglio dei singoli brand, nell'arco dell'intero 2018, le vendite del Gruppo Renault sono cresciute del 3,2% e hanno raggiunto le 3.884.295 unità. Contestualmente Nissan ha venduto 5.653.683 veicoli nel mondo registrando una flessione del 2,8% rispetto all’anno precedente. Infine, Mitsubishi ha venduto 1.218.897 unità a livello mondiale, numero che equivale ad un incremento di ben il 18% rispetto al 2017.

La Renault Zoe e la Nissan Leaf spingono le vendite delle vetture elettriche dell'Alleanza

Nel caso specifico le vetture che hanno registrato maggiore interesse da parte dei nuovi clienti in tutto il mondo sono state Renault Clio, Captur e Dacia Sandero, Nissan X-Trail/Rogue e Sentra/Sylphy e Mitsubishi Eclipse Cross e Xpander. L'anno appena trascorso ha visto anche una forte domanda di veicoli commerciali leggeri che ha portato ad una netta crescita delle vendite di Renault Kangoo, Master e Trafic, Nissan Navara e Terra nonché Mitsubishi L200/Triton. Nello specifico le vendite totali di veicoli commerciali leggeri nell'arco dell'intero 2018 si sono attestate a 2 milioni di unità e hanno registrato un incremento di ben il 13,5% rispetto al 2017. Da segnalare la conferma della leadership da parte dell'Alleanza nell'ambito delle vetture elettriche: nel 2018 le vendite di vetture a zero emissioni sono cresciute del 34% rispetto all'anno precedente e hanno raggiunto un cumulato di 724.905 unità a partire dal 2010. Questo importante risultato commerciale è stato conseguito soprattutto grazie all'apporto fondamentale della Renault Zoe e della Nissan Leaf.

L'Alleanza Renault, Nissan e Mitsubishi spinge forte sul miglioramento delle sinergie tra i brand

Al di là degli ottimi risultati commerciali, l'Alleanza Renault, Nissan e Mitsubishi, come anticipato in apertura, ripone molta fiducia nell'ampiamento delle sinergie disponibili tra i vari marchi per continuare a conseguire una sempre costante e migliore redditività. In tal contesto in linea con gli obiettivi del piano Alliance 2022, l’Alleanza prevede di realizzare sinergie annuali di oltre 10 miliardi di euro: per riuscire nell'intento, tutte le aziende dell'Alleanza "rafforzeranno anche la condivisione di componenti, con un obiettivo di produzione di nove milioni di veicoli assemblati su quattro piattaforme comuni. I motori comuni rappresenteranno il 75% delle vendite totali." Nella comunicazione dei dati relativi all'esercizio commerciale 2018, l'Alleanza Renault, Nissan e Mitsubishi ha fatto sapere che entro la fine del piano Alliance 2022 saranno lanciati 12 nuovi veicoli al 100% elettrici, nonché 40 veicoli equipaggiati con diversi livelli di guida autonoma.

[post_title] => Renault, Nissan e Mitsubishi: nel 2018 l'Alleanza ha venduto nel mondo 10,7 milioni di veicoli [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => renault-nissan-e-mitsubishi-nel-2018-lalleanza-ha-venduto-nel-mondo-107-milioni-di-veicoli [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-01-31 11:43:08 [post_modified_gmt] => 2019-01-31 10:43:08 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=595685 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Renault, Nissan e Mitsubishi: nel 2018 l’Alleanza ha venduto nel mondo 10,7 milioni di veicoli

Nel 2018 le vendite di Renault, Nissan e Mitsubishi sono cresciute dell’1,4% rispetto al 2017

L'Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi ha venduto complessivamente 10.756.875 di unità nell’arco del 2018. Così facendo l'Alleanza ha conservato la posizione di leader mondiale in termini di volumi di vendita sia di autovetture che di veicoli commerciali leggeri
Renault, Nissan e Mitsubishi: nel 2018 l’Alleanza ha venduto nel mondo 10,7 milioni di veicoli

Gruppo Renault, Nissan e Mitsubishi costituiscono attualmente la più grande alleanza automobilistica al mondo, sia come risultati commerciali che come sinergie applicabili al contesto automotive. A livello commerciale, nel corso dell’anno 2018 Renault, Nissan e Mitsubishi hanno venduto complessivamente ben 10,7 milioni di veicoli in 200 Paesi diversi. Dal punto di vista del rapporto in essere, invece, i tre partner hanno strutturato l’Alleanza al fine di condividere quante più possibili sinergie in modo tale da “potenziare al massimo la competitività.”

Nel 2018 le vendite dell’Alleanza sono cresciute dell’1,4%

Numeri alla mano Renault, Nissan e Mitsubishi hanno venduto, tra autovetture e veicoli commerciali leggeri, un totale di ben 10.756.875 di unità nell’anno da poco trascorso. Si tratta di una performance commerciale di tutto rispetto visto che nel 2018 le vendite dei tre brand dell’Alleanza sono aumentate dell’1,4% rispetto all’anno precedente. Nel dettaglio dei singoli brand, nell’arco dell’intero 2018, le vendite del Gruppo Renault sono cresciute del 3,2% e hanno raggiunto le 3.884.295 unità. Contestualmente Nissan ha venduto 5.653.683 veicoli nel mondo registrando una flessione del 2,8% rispetto all’anno precedente. Infine, Mitsubishi ha venduto 1.218.897 unità a livello mondiale, numero che equivale ad un incremento di ben il 18% rispetto al 2017.

La Renault Zoe e la Nissan Leaf spingono le vendite delle vetture elettriche dell’Alleanza

Nel caso specifico le vetture che hanno registrato maggiore interesse da parte dei nuovi clienti in tutto il mondo sono state Renault Clio, Captur e Dacia Sandero, Nissan X-Trail/Rogue e Sentra/Sylphy e Mitsubishi Eclipse Cross e Xpander. L’anno appena trascorso ha visto anche una forte domanda di veicoli commerciali leggeri che ha portato ad una netta crescita delle vendite di Renault Kangoo, Master e Trafic, Nissan Navara e Terra nonché Mitsubishi L200/Triton. Nello specifico le vendite totali di veicoli commerciali leggeri nell’arco dell’intero 2018 si sono attestate a 2 milioni di unità e hanno registrato un incremento di ben il 13,5% rispetto al 2017. Da segnalare la conferma della leadership da parte dell’Alleanza nell’ambito delle vetture elettriche: nel 2018 le vendite di vetture a zero emissioni sono cresciute del 34% rispetto all’anno precedente e hanno raggiunto un cumulato di 724.905 unità a partire dal 2010. Questo importante risultato commerciale è stato conseguito soprattutto grazie all’apporto fondamentale della Renault Zoe e della Nissan Leaf.

L’Alleanza Renault, Nissan e Mitsubishi spinge forte sul miglioramento delle sinergie tra i brand

Al di là degli ottimi risultati commerciali, l’Alleanza Renault, Nissan e Mitsubishi, come anticipato in apertura, ripone molta fiducia nell’ampiamento delle sinergie disponibili tra i vari marchi per continuare a conseguire una sempre costante e migliore redditività. In tal contesto in linea con gli obiettivi del piano Alliance 2022, l’Alleanza prevede di realizzare sinergie annuali di oltre 10 miliardi di euro: per riuscire nell’intento, tutte le aziende dell’Alleanza “rafforzeranno anche la condivisione di componenti, con un obiettivo di produzione di nove milioni di veicoli assemblati su quattro piattaforme comuni. I motori comuni rappresenteranno il 75% delle vendite totali.” Nella comunicazione dei dati relativi all’esercizio commerciale 2018, l’Alleanza Renault, Nissan e Mitsubishi ha fatto sapere che entro la fine del piano Alliance 2022 saranno lanciati 12 nuovi veicoli al 100% elettrici, nonché 40 veicoli equipaggiati con diversi livelli di guida autonoma.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati