DS 3 Crossback: i sistemi di assistenza alla guida sono ‘Innovation Award’

Il crossover è prossimo all'arrivo anche in Italia

La DS 3 Crossback è stata premiata con l'Innovation Award, per il sistema di guida semi-autonoma Drive Assist. Il crossover del marchio transalpino arriverà a breve anche nel nostro Paese.
DS 3 Crossback: i sistemi di assistenza alla guida sono ‘Innovation Award’

La DS 3 Crossback ottiene un nuovo riconoscimento: ha conquistato l’Innovation Award, per i sistemi di assistenza alla guida. In particolare, la vettura della casa francese è stata premiata per il sistema DS Drive Assist, in grado di mantenere la traiettoria e la velocità della vettura in autostrada. “Un riconoscimento per tutto il team che ha lavorato a questo progetto – dice il direttore prodotto Marion David – dalla concezione, alla produzione fino alla sua commercializzazione”.

DS 3 Crossback: come funziona il Drive Assist

Entrando nel dettaglio del sistema ‘vincitore’ del premio della rivista francese Auto Moto, il Drive Assist consente di viaggiare in autostrada o in condizioni di traffico sostenuto, con maggiore relax e sicurezza.

Sulla base delle informazioni acquisite dal radar frontale e dalle telecamere di bordo, infatti, la vettura segue le condizioni della circolazione adattando automaticamente la traiettoria all’interno della carreggiata. Nel contempo, il sistema regola la velocità per mantenere adeguata distanza di sicurezza nei confronti delle auto che ci precedono, portando al completo arresto del veicolo, se necessario.

Le caratteristiche della DS 3 Crossback

Il Drive Assist non è l’unico elemento distintivo della DS 3 Crossback, vettura prossima all’inizio della commercializzazione in Italia. Il crossover ha debuttato lo scorso ottobre al Salone di Parigi 2018, con un design distintivo, soprattutto nel frontale, dove notiamo una griglia pronunciata avvolta da una cornice cromata che si estende fino ai gruppi ottici dal motivo particolare. L’abitacolo combina l’eleganza delle lavorazioni artigianali, con la tecnologia del grande display da 10,3 pollici, al centro della plancia, per la gestione dell’infotainment.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la gamma della DS 3 Crossback è composta dal benzina PureTech 1.2 turbo nelle versioni da 100, 130 e 155 CV. Sul fronte diesel c’è invece il BlueHDi da 1.5 litri nei tagli da 100 e 130 CV. La novità è la versione E-Tense, cioè la variante a zero emissioni, con oltre 300 chilometri di autonomia.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati