Dacia Lodgy 1.6 110CV GPL WOW: spazio e praticità a buon mercato [FOTO]

Gamma Dacia Lodgy WOW a partire da 13.950 euro

La nuova Dacia Lodgy Serie Speciale WOW riesce probabilmente ad offrire il miglior rapporto spazio/costi sul mercato, sfruttando tutta la tecnologia e del gruppo Renault e sfoggiando un propulsore estremamente parsimonioso dotato di doppia alimentazione a GPL.

La nuova Dacia Lodgy, uno spazioso monovolume capace di ospitare fino a 7 persone, ha subito un trattamento abbastanza chiccoso guadagnando migliori finiture e optional grazie alla Serie Speciale WOW, una linea trasversale che ha reso alcuni modelli della famiglia Dacia decisamente più eleganti, raffinati e ricchi di accessori davvero indispensabili. Tra i suoi punti forti troviamo sicuramente l’enorme spazio che riesce ad offrire, per poter viaggiare comodamente con tutta la famiglia e amici, senza dover necessariamente sacrificare il bagagliaio, ora però arricchita dall’alimentazione GPL, per rendere economica e vantaggiosa qualsiasi trasferta. Una vettura estremamente versatile e capace di assecondare qualsiasi necessità: da veicolo commerciale, a minivan, ad auto familiare ideale per delle vacanze in compagnia, offrendo una capacità di carico da 827 litri (207 litri con i 7 posti montati) ad oltre 2000.

Design e Interni:  ★★½☆☆ 

Forme squadrate e interni semplici, ma robusti e pratici 

Sfoggia delle dimensioni importanti, con una lunghezza di 4 metri e 52, per 1,77 m di larghezza e 1,68 m di altezza. Non sarà probabilmente un’auto all’ultimo grido dal punto di vista estetico, anche perché potrebbe essere scambiata come veicolo commerciale in altri allestimenti e altri colori, tuttavia la Dacia Lodgy WOW sa ripagare pienamente chi acquista questa vettura con puri e semplici fini pratici. L’estetica non è infatti particolarmente elaborata, con forme semplici e pochi dettagli che potrebbero catturare l’0attenzione di un osservatore. Con la Serie Speciale WOW però, la Lodgy guadagna un set di cerchi in lega intriganti, Flexwheel Sebastian da 16″ in doppia tinta cromata e nera lucida e dal design ben riuscito. Un trattamento speciale è riservato anche agli specchietti e al secondo montante della fiancata che guadagnano una bella finitura in simil-carbonio. Anche la tinta della carrozzeria risulta essere esclusiva, con la bella tonalità Beige Duna che offre un bel contrasto con le finiture nere previste per l’allestimento WOW. Completano l’opera le modanature grigie sottoscocca che possiamo trovare nel frontale e retro.

Di serie il climatizzatore e il sistema Media Nav Evolution 2.0 con navigatore

All’interno troviamo una plancia dal design semplice e qualche plastica un po’ rigida, ma altrettanto robusta e solida. I sedili in tessuto ricevono un trattamento speciale dedicato all’allestimento Stepway top di gamma, davvero morbidi e confortevoli. Lo spazio ovviamente non manca, si può tranquillamente viaggiare in cinque, con spazio sufficienza per gambe e testa. La praticità è sottolineata anche dalla grande presenza di vani porta oggetti e scompartimenti. Risulta infatti molto comodo lo spazio sopra la plancia, molto capiente in cui riporre anche oggetti voluminosi. L’allestimento WOW regala agli interni qualche finitura pregiata in più, come la plancia rifinita in piano black, la sua cornice argentata e il volante realizzato in una morbida pelle. Al centro del cruscotto troviamo poi il sistema di Infotainment Media Nav Evolution 2.0 da 7″, una conoscenza del gruppo Renault, facile ed intuitivo, svolge egregiamente il suo lavoro e consente lo streaming audio dallo smartphone tramite bluetooth. Sicuramente non tra i più moderni, non è presente infatti né Apple CarPlay e neanche Android Auto, ma è compreso di serie il navigatore con le mappe del centro ed ovest Europa, oltre ad una presa AUX, USB e da 12 Volt. Tra gli altri accessori menzioniamo anche il climatizzatore che svolge egregiamente il suo lavoro, riuscendo a riscaldare il voluminoso abitacolo in pochi minuti. Sono presenti anche i vetri elettrici posteriori, mentre l’ultimo triangolo vetrato presente un sistema di apertura a “balestra”.

Comportamento su Strada:  ★★★½☆ 

Scattante e comoda ma un po’ rumorosa alle alte andature 

La Dacia Lodgy WOW risulterà essere la migliore alleata nel caso stiate cercando una vettura spaziosa da famiglia ma che all’occorrenza possa trasportare un notevole carico magari per il vostro lavoro. La posizione di guida è comoda e bella rialzata, da cui si domina con tranquillità alla strada circostante aiutati anche dalle ampie superfici vetrate che ci permettono di vedere a 360° intorno alla vettura. Date le ingenti dimensioni ci torna però in aiuto l’indispensabile retrocamera con sensori di parcheggio, di serie su questo allestimento e davvero utile per poter parcheggiare i suoi 4 metri e 52 di lunghezza. Il volante risulta essere particolarmente rigido e non dei più precisi: è presente un notevole gioco e subisce spesso gli scossoni del manto stradale. Le sospensioni invece assorbono discretamente qualsiasi asperità, merito anche dei comodi sedili che riescono a filtrare abbastanza bene le vibrazioni della vettura. Solo il retrotreno appare un po’ rigido in presenza di profonde buche e manto stradale fortemente danneggiato, ma risulta una caratteristica necessaria per consentire un carico utile fino ad oltre 800 chili. Il set-up di cambio frizione è stato ottimizzato per l’utilizzo urbano, con un pedale abbastanza intuitivo, una leva del cambio alta e comoda e dei rapporti di cambiata accorciati per privilegiare la capacità di traino. Risulta infatti scattate nelle prime due marce, ma la mancanza della sesta marcia di riposo penalizza i lunghi trasferimenti autostradali, in cui il rumore del propulsore, viaggiando a giri alti, penetra nell’abitacolo insieme al rumore del rotolamento dei pneumatici e dei fruscii aerodinamici. Non è quindi la vettura più comoda da sfruttare nei nei lunghi viaggi, ma il grande spazio e il Cruise Control di serie ci rendono la vita un po’ più facile.

Motore e Prestazioni:  ★★★☆☆ 

Un po’ fiacco ai bassi, ma le marce più corte aiutano negli scatti urbani 


Il propulsore scelto per equipaggiare la Dacia Lodgy WOW da noi provata è stato l’1.6 110 CV S&S con la doppia alimentazione a benzina e GPL. Un propulsore non particolarmente tecnologico ma comunque dotato di Start & Stop e che gode di una discreta vivacità: nonostante i soli 156 Nm di coppia massima, riesce ad essere abbastanza scattante nelle prime due marce grazie a dei rapporti di cambiata accorciati e ottimizzati per consentire una discreta capacità di traino. A tal scopo però potrebbe risultare più idoneo il motore 1.5 diesel da 95 o 115 CV che godono di maggior coppia e prontezza. Tornando al nostro 1.6 a benzina/GPL, ci è parso un po’ fiacco soprattutto nel passaggio a gas: perde reattività e, stando all’impressione del nostro orecchio, potrebbe rivelarsi anche leggermente più rumoroso. Ad ogni modo svolge più che discretamente il suo lavoro e si rivela un degno alleato anche per gli spostamenti urbani, basta abituarsi ad un uso abbastanza intenso del cambio per riuscire a pescare sempre la coppia ottimale. L’accelerazione da 0 a 100 km/h è coperta in 11,6 secondi mentre la velocità massima registrata è di circa 172 km/h.

Consumi e Costi:  ★★★★½ 

Gamma Lodgy a partire da 10.400 euro, 13.950 euro per l’allestimento WOW 

Si arriva quindi al punto più interessante per la Dacia Lodgy Serie Speciale WOW, che fa del rapporto qualità/prezzo/consumi il suo punto forte. Sono infatti necessari € 13.950 per accedere all’allestimento WOW in accoppiato all’1.6 benzina da 100 CV, 600 € è invece la differenza da aggiungere per la variante a 7 posti. La versione da noi provata con il motore a gpl, 7 posti e sempre nell’allestimento WOW parte da un prezzo di € 15.050, completa di tutto il necessario. Per il capitolo consumi, l’accoppiata con l’alimentazione GPL rende davvero interessante la scelta di questa motorizzazione, considerando che con soli 22,50 euro circa (al prezzo attuale di 0,69 € del GPL a Milano) è possibile percorrere circa 350 km con i 32 litri del serbatoio dedicato, al quale si aggiungono anche i 50 del serbatoio classico della benzina. Sommando i due serbatoi (50l per la benzina e 32l per il GPL) si può prevedere un’autonomia totale di circa 950 km, ad un prezzo di 95 euro. La Dacia Lodgy quindi si prefigura come quell’auto ideale per chi necessita di molto spazio per la famiglia e magari per esigenze lavorative, ad un prezzo super concorrenziale ma senza rinunciare ad alcuni optional per la vita di tutti i giorni.

Pro e Contro

Ci PiaceNon Ci Piace
Consumi, prezzo, versatilità dello spazio.Qualità generale, vibrazioni e rumorosità.

Dacia Lodgy 1.6 110 CV S&S 7 Posti WOW: la Pagella di Motorionline

Motore:★★★☆☆ 
Accelerazione:★★½☆☆ 
Ripresa:★★★½☆ 
Cambio:★★★☆☆ 
Frenata:★★★½☆ 
Sterzo:★★½☆☆ 
Tenuta di Strada:★★★☆☆ 
Comfort:★★½☆☆ 
Infotainment:★★★★☆ 
Abitabilità:★★★★½ 
Bagagliaio:★★★★★ 
Posizione di guida:★★★☆☆ 
Dotazione:★★★★½ 
Prezzo:★★★★★ 
Design:★★½☆☆ 
Finitura★★½☆☆ 
Piacere di guida:★★★☆☆ 
Consumi:★★★★½ 

Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati