Hennessey Venom F5: il modello di serie arriverà nel 2020

Hennessey Venom F5: il modello di serie arriverà nel 2020

La Hennessey Venom F5 punta a raggiungere una velocità massima di 500 km/h

Hennessey Venom F5: l'hypercar a stelle e strisce si appresta a svolgere importanti test di sviluppo in previsione della nascita del modello di serie che arriverà tra circa un anno
Hennessey Venom F5: il modello di serie arriverà nel 2020

Il 2019 sarà un anno sicuramente fondamentale per la Hennessey Venom F5: l’hypercar ideata e progettata da John Hennessey, fondatore e CEO della casa costruttrice che porta il suo nome, si appresta a debuttare ufficialmente nel dorato mondo delle vetture estreme ad elevate prestazioni. Per farlo nel migliore dei modi, la casa costruttrice americana ha varato un programma di pre-produzione decisamente minuzioso che porterà alla nascita nel 2020 del primo esemplare di serie della estrema hypercar a stelle e strisce. La nascita sarà però anticipata da una serie di attività di vitale importanza per la buona riuscita della vettura concepita dalla geniale mente di John Hennessey.

Tour de force nella seconda parte del 2019 per la Hennessey Venom F5

Stando a quanto dichiarato dallo stesso John Hennessey i primi prototipi della Venom F5 saranno costruiti il prossimo mese di giugno. Questi ultimi saranno approntati nel migliore dei modi anche perchè dovrebbero essere mostrati al celebre Pebbel Beach Concourse d’Elegance che si svolgerà ad agosto: in tale ambito Hennessey sfrutterà l’importante e rinomata kermesse motoristica americana per mostrare i prototipi del modello di serie quasi totalmente definitivo ai clienti che hanno già dichiarato il loro interesse per la Venom F5. Nella fattispecie 24 clienti, 12 negli Stati Uniti e 12 nel resto del mondo, hanno già mostrato di volersi mettere in garage un esemplare della Venom F5.

Nel 2020 il primo esemplare di serie della Hennessey Venom F5

Nei mesi successivi all’estate 2019, Hennessey porterà su strada, e soprattutto in pista, la sua Venom F5 per testarla, collaudarla e svilupparla alle alte velocità: i test di collaudo, secondo quanto dichiarato dall’azienda americana, avranno luogo da settembre fino alla fine del 2019. Soltanto dopo questi passaggi, la Hennessey Venom F5 sarà approntata per la definitiva produzione in serie. A tal riguardo, come anticipato in apertura, Hennessey ha già fatto sapere che, stando al rispetto della tempistica delle procedure attivate, le specifiche di serie della nuova Venom F5 saranno rivelate nell’arco del 2020. Ad ogni modo, in attesa dei dati definitivi, ricordiamo qui di seguito le specifiche tecniche e prestazionali già rilasciate da Hennessey sulla sua Venom F5 in sede di presentazione.

La Hennessey Venom F5 punta ad una velocità massima di 500 km/h

La Hennessey Venom F5 vanta un rapporto peso/potenza estremamente positivo: all’enorme potenza da ben 1.622 cv erogati dal V8 7.4 Twin Turbo è abbinata una leggerezza di soli 1.338 kg garantita dall’ampio uso di alluminio e fibra di carbonio. Il tutto è accompagnato da una eccellente cura aerodinamica che ha permesso alla Venom F5 di poter raggiungere un coefficiente di penetrazione aerodinamica di soli 0,33. Estremamente notevoli le prestazioni dichiarate da Hennessey per la sua Venom F5 (la cui sigla F5, lo ricordiamo, identifica il più potente e veloce tornado esistente al mondo): 0-300 km/h in meno di 10 secondi (più veloce di una monoposto di Formula 1), 0-400-0 km/h in meno di 30 secondi e velocità massima di oltre 480 km/h. Quest’ultimo ed incredibile valore potrebbe essere rivisto ulteriormente verso l’alto: difatti, nei mesi scorsi, lo stesso John Hennessey non ha mancato di dichiarare: “Mi piacerebbe correre fino a 500 km/h.”

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati